recinzione area per cani in via Maldace a Japigia al via i lavori
recinzione area per cani in via Maldace a Japigia al via i lavori
Vita di città

Japigia, via ai lavori per l'area cani in via Maldacea

Sono stati gli stessi residenti a chiedere all’amministrazione di circoscriverne una porzione da dedicare allo sgambamento dei quattro zampe

Sono cominciati i lavori di realizzazione di un'area di circa 650 metri quadrati destinata ai cani in via Maldacea, a Japigia.

Si tratta di un'area verde curata regolarmente dai residenti che si occupano di pulirla in modo che possa essere fruita liberamente. Sono stati gli stessi residenti, infatti, a chiedere all'amministrazione di circoscriverne una porzione da dedicare allo sgambamento dei cani.

«A seguito di una richiesta esplicita da parte dei cittadini - ha commentato Giuseppe Galasso - abbiamo valutato di chiudere una parte di questo grande spazio con una recinzione su tre lati, che sarà abbellita da una siepe lungo tutto il perimetro, mentre il quarto lato è definito dal recinto di un condominio. Provvederemo ad installare due cancelli, uno dei quali riservato all'ingresso delle persone e l'altro ai mezzi meccanici che effettueranno la manutenzione del terreno. Al suo interno, dove in passato i cittadini hanno piantato qualche albero, saranno montate anche due panchine».

«Questo è uno spazio verde di cui, circa cinque anni fa, tantissimi cittadini hanno deciso di prendersi cura - ha dichiarato Lorenzo Leonetti -. Oggi parte la realizzazione della sesta area per cani nel Municipio I, un intervento nato nell'ambito di una politica partecipata che va a sommarsi a tante altre iniziative, così come deliberato dal Consiglio municipale. Peraltro questo diventa il primo spazio del Municipio realizzato interamente grazie al senso civico dei residenti, in linea con i miglior presupposti di una politica condivisa e di cittadinanza attiva, che resta il punto cardine del mio mandato da presidente».

L'allestimento dell'area, provvista di fontanina e panchine, è stato proposto nell'ambito della politica partecipata e va a sommarsi alle altre esistenti, con l'obiettivo di realizzare le 20 aree di sguinzagliamento, deliberate dal consiglio municipale. Il costo dell'intervento, che sarà concluso in due giornate lavorative, ammonta a circa 5mila euro.
  • Municipio I
  • area sgambamento cani
Altri contenuti a tema
Bari, torna "Musica in Libertà": primo appuntamento il 6 luglio Bari, torna "Musica in Libertà": primo appuntamento il 6 luglio Tutti gli eventi, a ingresso libero, si terranno nella chiesetta-sala matrimoni del Municipio I, nel cuore del quartiere
Nonno Antonio compie 100 anni, tanti auguri dalla città di Bari Nonno Antonio compie 100 anni, tanti auguri dalla città di Bari Il presidente del Municipio I Leonetti:«Ogni ruga sul suo viso rappresenta un pezzo della nostra storia
Emergenza Covid, il Municipio I a Bari userà i fondi per lo sport per ripulire i quartieri Emergenza Covid, il Municipio I a Bari userà i fondi per lo sport per ripulire i quartieri Si parla di 39 mila euro, mentre altri 130 mila per iniziative per minori a rischio quest'anno aiuteranno le famiglie in difficoltà
Coronavirus, i monumenti del Municipio I si illuminano di tricolore Coronavirus, i monumenti del Municipio I si illuminano di tricolore Si tratta di Torre Pelosa e della facciata della sede di via Trevisani. Leonetti: Anche questa è la solidarietà che ci piace
Bari, il Municipio I piange Nicola De Marzo detto "Cicogna" Bari, il Municipio I piange Nicola De Marzo detto "Cicogna" Il cordoglio del mondo politico cittadino, il presidente Leonetti: «Un amico leale, una persona positiva, un vero uomo»
Musica di Natale, al Municipio I sette concerti in altrettante chiese Musica di Natale, al Municipio I sette concerti in altrettante chiese Si parte il 15 dicembre da Torre a Mare per chiudere con le ultime tre tappe al quartiere Libertà
Municipio I di Bari, ecco la tela dipinta dai cittadini Municipio I di Bari, ecco la tela dipinta dai cittadini Si tratta del risultato del progetto "A mani libere" della Rete Civica Urbana Murat San Nicola
Incivili in azione a San Giorgio, cassonetti vuoti e rifiuti abbandonati in strada Incivili in azione a San Giorgio, cassonetti vuoti e rifiuti abbandonati in strada La rabbia del presidente del Municipio I Leonetti: «Mi vergogno. Non permetterò di sfruttare in modo barbaro i nostri quartieri»
© 2001-2021 BariViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BariViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.