evento donazione organi
evento donazione organi
Attualità

In Puglia cresce il numero dei trapianti di organo, nel 2019 sono stati 103

La nostra regione festeggia il record negli ultimi 15 anni. Al Piccinni la manifestazione “Chi dona vive 2 volte”, testimonial Igor Protti

In Puglia cresce il numero di trapianti: nel 2019 il totale si è fermato alla cifra record di 103, dato più alto negli ultimi 15 anni. Nel dettaglio, sono stati eseguiti 71 trapianti di rene, 23 di fegato e 6 di cuore. A questi numeri vanno aggiunti i 20 trapianti di rene da vivente, dato più alto dal 1992, anno di apertura del Centro regionale trapianti Puglia.

Domenica mattina si è tenuta nel teatro Piccinni di Bari la manifestazione "Chi dona vive 2 volte", che ha avuto nell'ex calciatore del Bari Igor Protti il testimonial d'eccezione per festeggiare l'importante traguardo. Protagonisti questa mattina non solo i pazienti che hanno ricevuto il grande gesto d'amore ma anche le famiglie dei donatori, i rappresentanti delle associazioni, gli operatori sanitari, i medici, gli autisti delle strutture sanitarie, i chirurghi, i direttori delle Asl e delle unità complesse di rianimazione della regione. Una giornata di "ringraziamento" e di sensibilizzazione.

«Possiamo e dobbiamo fare di più, perché purtroppo abbiamo ancora tanti dinieghi di donazione degli organi nelle sale di rianimazione della Puglia, significa sprecare degli organi che possono essere riutilizzati. Molte famiglie hanno timore di donare - ha detto Michele Emiliano, presidente della Regione Puglia. È opportuno sottolineare che le procedure previste dalla legge sono rigorosissime, sono certe, matematiche. Se si aspetta oltre, gli organi non sono più utilizzabili e quindi questa seconda vita dopo le tragedie non è più possibile».
  • Michele Emiliano
  • Teatro Piccinni
  • Donazione
Altri contenuti a tema
Coronavirus, l'Albania manda trenta medici e infermieri in Italia Coronavirus, l'Albania manda trenta medici e infermieri in Italia Lo conferma con un annuncio social il premier Edi Rama. Emiliano: «Gesto concreto e simbolico»
Coronavirus, in Puglia arrivano 180mila mascherine ma zero ventilatori polmonari Coronavirus, in Puglia arrivano 180mila mascherine ma zero ventilatori polmonari Emiliano: «Numeri insufficienti, anche oggi non è stato soddisfatto dagli invii della protezione civile»
Coronavirus, salgono a 469 i casi in provincia di Bari. Due i nuovi decessi in Puglia Coronavirus, salgono a 469 i casi in provincia di Bari. Due i nuovi decessi in Puglia Sono 25 i contagi registrati oggi nell'area metropolitana, per un totale di 1.458 positività al Covid-19 in tutta la regione
Coronavirus, oggi in Puglia arrivati 40mila mascherine e 11 ventilatori polmonari» Coronavirus, oggi in Puglia arrivati 40mila mascherine e 11 ventilatori polmonari» Il governatore: «Il necessario per andare avanti un giorno. Dal Governo promessa di rifornimenti quotidiani»
Coronavirus, Emiliano: «In Puglia scarseggiano i Dpi. Distribuzione va corretta» Coronavirus, Emiliano: «In Puglia scarseggiano i Dpi. Distribuzione va corretta» Il governatore dopo la riunione con la protezione civile: «Finora siamo andati avanti solo con le nostre scorte»
Coronavirus, scendono i numeri in provincia di Bari. Un morto e 32 nuovi contagi Coronavirus, scendono i numeri in provincia di Bari. Un morto e 32 nuovi contagi Ieri si erano registrati 36 casi e tre decessi. Sono 1.093 i casi di Covid-19 registrati in Puglia
Coronavirus, Emiliano: «Enti appaltanti della Puglia anticipino pagamenti alle imprese» Coronavirus, Emiliano: «Enti appaltanti della Puglia anticipino pagamenti alle imprese» Il governatore manda una lettera a Città metropolitana, province e agli altri soggetti pubblici della regione
Coronavirus, inaugurata la nuova sala di radiologia al Policlinico di Bari Coronavirus, inaugurata la nuova sala di radiologia al Policlinico di Bari Migliore: «Tac tecnologicamente avanzata, consente di acquisire immagini in alta definizione in brevissimo tempo»
© 2001-2020 BariViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BariViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.