draghi emiliano decaro masmec
draghi emiliano decaro masmec
Attualità

Il premier Draghi in visita alle eccellenze di Bari, tappa alla Masmec e all'ITS Cuccovillo

Il presidente del Consiglio accompagnato dal sindaco Antonio Decaro, e dal presidente della Regione, Michele Emiliano

«Ho deciso di iniziare da qui un percorso che illustri il Pnrr, che nelle prossime settimane coinvolgerà tutto il Governo. Investiamo circa un miliardo e mezzo di euro per dare ulteriore slancio agli ITS e favorire l'inserimento degli studenti nel mondo del lavoro». Il premier Draghi, in visita a Bari, fa tappa al Masmec e all'ITS Cuccovillo, e sottolinea la necessità di investire per il futuro non solo del mezzogiorno, ma di tutto il Paese.

Da palco dell'ITS Cuccovillo aggiunge, rivolto ai giovani: «Con tutti voi voglio prendere un impegno: dopo anni in cui l'Italia si è spesso dimenticata delle sue ragazze e dei suoi ragazzi, sappiate che le vostre aspirazioni, le vostre attese sono al centro dell'azione di Governo. L'istruzione è alla base del percorso di crescita di qualsiasi giovane, negli anni della scuola acquisite conoscenze che vi serviranno negli anni a venire, scoprite le vostre inclinazioni individuali, i vostri talenti e vi preparate a partecipare pienamente alla vita del Paese. Investire nella scuola + quindi un dovere civile e un atto di giustizia sociale».

«Oggi abbiamo davanti una trasformazione epocale - prosegue il premier - le due transazioni quella digitale e quella ambientale richiedono un'ampia e ambiziosa programmazione, che deve coinvolgere anche il sistema educativo. Secondo alcune stime, l'Unione Europea dovrà investire circa 650 miliardi l'anno fino al 2030 per affrontare queste due transizioni. Il piano nazionale di ripresa e resilienza. il programma di investimenti e riforme che abbiamo concordato con la Commissione Europea, mette al centro voi e i vostri coetanei».

«Vogliamo - conclude Draghi - che nel 2022 sia approvata definitivamente la riforma degli istituti tecnici superiori, e insieme alla riforma degli istituti, tra le nostre priorità, c'è quella di colmare i divari di genere. A oggi solo il 28% dei diplomati ITS sono donne, ed è il riflesso di un problema più ampio, che riguarda la presenza limitata delle ragazze e delle donne nelle materie tecnico scientifiche. È nostro dovere abbattere i pregiudizi e gli ostacoli che ancora ostacolano il talento femminile. Una sfida che possiamo vincere solo se partiamo dalla scuola».

«Siamo consapevoli - sottolinea il sindaco Decaro - che non c'è economia e non c'è innovazione se non c'è la formazione e la ricerca, che avete visto anche all'interno di questa struttura. Lo sanno bene gli imprenditori, che sostengono la realtà dell'istituto tecnico superiore Cuccovillo che sanno bene che investire sulla formazione di questi ragazzi in realtà significa anche investire sulle loro aziende, e sul futuro della nostra terra, del nostro territorio, della nostra comunità. Siamo orgogliosi del rapporto che abbiamo con le aziende del nostro territorio. Se c'è uno stereotipo però che trova ancora conferma nella realtà è che, per affermarsi da queste parti, serve uno sforzo maggiore, a volte calcoliamo che forse lo sforzo è anche doppio rispetto al resto del Paese»
  • Governo
Altri contenuti a tema
Green pass illimitato, DaD ridotta e zona rossa solo per i no-Vax: le nuove regole anti-Covid Green pass illimitato, DaD ridotta e zona rossa solo per i no-Vax: le nuove regole anti-Covid Il decreto varato dal Consiglio dei ministri entrerà in vigore dal 7 febbraio
Tamponi, mascherine, Green pass e feste: le nuove misure anti-Covid Tamponi, mascherine, Green pass e feste: le nuove misure anti-Covid Si è tenuto oggi il Consiglio dei ministri per sancire le nuove regole
Bari cambia grazie ai fondi del Pnrr, ecco tutti i progetti finanziati Bari cambia grazie ai fondi del Pnrr, ecco tutti i progetti finanziati Illustrati ieri pomeriggio nella prima tappa del tour del Governo Italia Domani alla presenza del ministro Colao
Mario Draghi a Bari, il premier in visita istituzionale Mario Draghi a Bari, il premier in visita istituzionale Ad accompagnarlo in un tour in un'azienda e in una scuola il sindaco Decaro
Obbligo green pass, tutto quello che c'è da sapere Obbligo green pass, tutto quello che c'è da sapere Come funziona per i minori e chi non può vaccinarsi, e dove e come va presentato
Il Governo ha deciso: obbligo di green pass per bar, ristoranti e locali al chiuso Il Governo ha deciso: obbligo di green pass per bar, ristoranti e locali al chiuso Il premier Draghi: «Condizione per tenere aperte le attività economiche. Invito tutti gli italiani a vaccinarsi»
Decreto Draghi: novità per matrimoni, palestre e centri commerciali. Ecco cosa prevede Decreto Draghi: novità per matrimoni, palestre e centri commerciali. Ecco cosa prevede Modificati anche i parametri di ingresso nelle "zone colorate", fondamentali l'incidenza dei contagi e l'occupazione degli ospedali
Carfagna ministro per il Sud, ecco il nuovo Governo Draghi Carfagna ministro per il Sud, ecco il nuovo Governo Draghi Il presidente del Consiglio incaricato al Quirinale in serata ha annunciato la nuova squadra
© 2001-2022 BariViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BariViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.