Carabinieri Auto Imc
Carabinieri Auto Imc
Cronaca

Furto di olio d'oliva in una villa di Trani. Denunciata 52enne di Bari

La donna prestava servizio come domestica nell'abitazione derubata. Arrestate due persone

È coinvolta anche una donna 52enne di Bari nell'indagine dei carabinieri di Trani su un presunto furto di olio d'oliva in una villa del capoluogo della Bat. Alle prime luci dell'alba dell'altro ieri G.D.P.G., 20enne e B.C., 22enne, di Trani, sono stati fermati nei pressi del castello svevo dai sarabinieri della sezione radiomobile per un controllo, mentre armeggiavano vicino al cofano di un'autovettura. I militari hanno subito verificato che il proprietario del veicolo non aveva alcun legame con i due giovani, né l'auto risultava rubata. L'immediata perquisizione veicolare ha consentito di rilevare che all'interno della vettura vi erano stipati, in diversi contenitori, 175 litri di olio di oliva. Sono stati quindi attivati anche i militari della stazione di Trani, i quali, assieme ai colleghi, hanno contattato il proprietario dell'auto, residente in una villa in zona Capirro. Da qui hanno appreso che sia l'auto che l'olio d'oliva erano provento di un furto del quale il proprietario non era ancora venuto a conoscenza.

Inoltre, sono stati approfonditi alcuni aspetti che non convincevano i militari. Infatti, la vettura non presentava segni d'effrazione, così come intatto si presentava il cancello della villa nella quale era stata parcheggiata. La testimonianza di persone informate sui fatti ha consentito di accertare il coinvolgimento nella vicenda anche di una terza persona, S.M., 52enne di Bari, che prestava servizio saltuariamente come domestica presso la villa derubata.

Per i due giovani sono così scattate le manette per la ricettazione della refurtiva in concorso tra loro, mentre la donna è stata deferita in stato di libertà. Le indagini dei Carabinieri continuano per verificare se gli stessi si siano resi responsabili del furto in villa, nel frattempo, i due arrestati sono stati ristretti presso la Casa Circondariale di Trani in ottemperanza a quanto disposto dalla locale Procura della Repubblica. L'auto e le taniche d'olio sono state restituite all'avente diritto.
  • Furto in appartamento
  • Carabinieri
Altri contenuti a tema
Monopoli, nascondeva sei chili di droga nella ruota di scorta. Arrestata 25enne Monopoli, nascondeva sei chili di droga nella ruota di scorta. Arrestata 25enne In manette anche un 32enne. Due denunce e dieci segnalazioni alla Prefettura fra gli assuntori
Terremoto all'Aquila, sequestrati beni per oltre 1 milione ad una ditta tranese Terremoto all'Aquila, sequestrati beni per oltre 1 milione ad una ditta tranese Le indagini condotte dalla Procura di Bari, operazione di Carabinieri
Toritto, incendiata l'auto del sindaco Pasquale Regina Toritto, incendiata l'auto del sindaco Pasquale Regina Il fatto nella notte, sul posto l'intervento dei vigili del fuoco. Indagano i carabinieri
Bari, controlli antidroga in città. Arrestati sei pusher Bari, controlli antidroga in città. Arrestati sei pusher In una delle quattro operazioni dei carabinieri sequestrata anche una pistola
Controllo del territorio dei carabinieri, in provincia di Bari denunciati due 27enni Controllo del territorio dei carabinieri, in provincia di Bari denunciati due 27enni Uno guidava un'auto sottoposta a fermo amministrativo, l'altro aveva nascosto nella macchina un coltello da 30 cm
Altamura, riforniva di droga la movida cittadina. Arrestato pusher 20enne Altamura, riforniva di droga la movida cittadina. Arrestato pusher 20enne I carabinieri nella sua abitazione hanno trovato 204 grammi di marijuana e oltre 200 euro in contanti
Turi, coppia di ladri al supermercato fa incetta di formaggi Turi, coppia di ladri al supermercato fa incetta di formaggi Bloccati dai carabinieri, l'uomo aveva nascosto la merce in un body
Vendeva cocaina a domicilio, arrestato 43enne Vendeva cocaina a domicilio, arrestato 43enne L'uomo in seguito a perquisizione è stato trovato con diverse dosi pronte per essere cedute
© 2001-2020 BariViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BariViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.