Carabinieri
Carabinieri
Cronaca

Furti in appartamento a Bari, arrestati in tre a Ceglie del Campo

Sono stati sorpresi dai carabinieri mentre tentavano di asportare elettrodomestici e televisori

Tre uomini, E.B. 34enne, D.V. 27enne e B.M. 35enne, georgiani, pregiudicati, sono stati arrestati dai carabinieri della sezione operativa della compagnia di Bari Centro a conclusione di un mirato servizio finalizzato al contrasto dei furti in appartamento, con l'accusa di furto aggravato in concorso.

I tre sono stati sorpresi a Ceglie del Campo in via Goffredo Mameli all'interno di alcune cantinole di un condominio di nuova costruzione, mentre, dopo aver forzato le serrature, tentavano di asportare elettrodomestici, televisori, radio di nuova generazione che erano stati depositati in quei luoghi per poi essere installati nei rispettivi appartamenti. I tre malfattori stavano infatti sistemando il suddetto materiale per poi asportarlo, unitamente ad attrezzi da lavoro ed altri oggetti, quando sono stati arrestati dai militari operanti.

Sottoposti a sequestro gli attrezzi da scasso utilizzati per forzare le serrature. A tutti, sono state comminate le sanzioni amministrative previste dalla norme di contenimento da COVID-19. E a seguito di convalida dell'arresto il 34enne ed il 35enne sono stati associati presso la Casa Circondariale di Bari, mentre il 27enne è stato sottoposto agli arresti domiciliari, in attesa di giudizio.
  • Furto in appartamento
  • Carabinieri
Altri contenuti a tema
Assistenza dei carabinieri agli anziani, 49 le pensioni consegnate in provincia di Bari Assistenza dei carabinieri agli anziani, 49 le pensioni consegnate in provincia di Bari L'iniziativa dell'arma è partita il 6 aprile grazie alla sottoscrizione dell'accordo con Poste italiane
Con il lockdown diminuisce la criminalità, reati in calo del 31 percento a Bari e provincia Con il lockdown diminuisce la criminalità, reati in calo del 31 percento a Bari e provincia I dati dei carabinieri: scendono di più della metà i furti in appartamento, in diminuzione anche quelli d'auto
La Legione Carabinieri Puglia festeggia i 206 anni dell'Arma, premiato il militare ferito sul Gargano La Legione Carabinieri Puglia festeggia i 206 anni dell'Arma, premiato il militare ferito sul Gargano La cerimonia commemorativa si è svolta stamattina a Bari, nella caserma Chiaffredo Bergia, alla presenza del prefetto
Bari, medaglia d'oro al valore postuma per il maresciallo maggiore Vincenzo Carlo Di Gennaro Bari, medaglia d'oro al valore postuma per il maresciallo maggiore Vincenzo Carlo Di Gennaro Presente il generale di corpo d’armata Giovanni Nistri, comandante generale dell’arma dei carabinieri
Beni archeologici trafugati e opere d'arte vendute sul mercato nero, ecco i numeri del 2019 in Puglia Beni archeologici trafugati e opere d'arte vendute sul mercato nero, ecco i numeri del 2019 in Puglia I carabinieri del nucleo tutela patrimonio culturale tracciano il bilancio, nel mirino ancora tombaroli e falsari ma va meglio del 2018
Droga venduta via social, arrestati in sei in provincia di Bari Droga venduta via social, arrestati in sei in provincia di Bari L'indagine ha riguardato i comuni di Alberobello e Castellana Grotte, tra le sostanze vendute cocaina, hashish e marijuana
Vendeva su Facebook falsi quadri di Lucio Fontana e uno "Stradivari" contraffatto, denunciato Vendeva su Facebook falsi quadri di Lucio Fontana e uno "Stradivari" contraffatto, denunciato L'operazione "Concetto spaziale" è stata condotta a Bari dai carabinieri del nucleo Tutela del patrimonio di Udine
Controlli anti-assembramenti, a Bari arriva la stazione mobile dei carabinieri Controlli anti-assembramenti, a Bari arriva la stazione mobile dei carabinieri I militari saranno impegnati fino al termine delle esigenze e pattuglieranno a piedi le zone "calde"
© 2001-2020 BariViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BariViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.