acqua in testa
acqua in testa
Eventi e cultura

Festa della Musica, a Bari L'Acqua in Testa

Innovazione musicale e contaminazione letteraria

Sono 523 le città coinvolte e 7.878 gli artisti iscritti in occasione della Festa della Musica 2018. Anche Bari con la XIV edizione de ''L'Acqua in Testa'' rientra come evento, in una delle feste più affascinanti che trasmette messaggi di cultura, di partecipazione, di integrazione, di armonia e di universalità.
Sostenibilità ambientale e promozione della lettura sono tra le iniziative culturali che si svolgeranno nel corso della manifestazione l'Acqua in Testa. Da giovedì 21 a domenica 24 ad ingresso gratuito si potrà partecipare ai concerti di spessore internazionale con la musica di Seun Kuti&Egypt 80 per la prima data italiana del Black Times Tour, ritmi dell'Africa tropicale con impegno politico e sociale; il rapper di successo Mezzosangue accompagnato da un trio chitarra, basso e batteria; i Boomdabash uno dei gruppi tra i più innovativi e migliori, emersi nella scena reggae italiana degli ultimi anni.
Un Raduno Nazionale di auto d'epoca ed un area espositiva per collezionisti di dischi e libri al Molo di San Nicola, perché è importante ricucire il rapporto tra cittadinanza e mare. Nuove collaborazioni e contaminazioni con Spine Book Store, dischi e libri sul mare tra le novità di questa edizione con i laboratori, le letture ed incontri con gli autori.
La manifestazione, a cura di Alessandro Scarola e Bass Culture srl, è organizzata dall'associazione Culturale L'Acqua in Testa con il sostegno della Regione Puglia e del Comune di Bari.
È stato presentato il programma questa mattina presso il Palazzo di Città dall'Assessore alla Cultura Silvio Maselli; dal Direttore del dipartimento Turismo/Economia della Cultura/Valorizzazione Territorio, Aldo Patruno; dal Sindaco Antonio Decaro e dall'ideatore Scarola.
«Questo è un festival - spiega Maselli - che rappresenta l'innovazione musicale con una connotazione di ordine industriale.È importante puntare su sonorità provenienti da tutto il mondo. Un gusto sofisticato e popolare, un gusto musicale mai accomodato sulla banalità».
«Una lunga storia alle spalle- spiega Patruno - che guarda verso il futuro trovando esiti dove c'è sostanza. Un luogo di contaminazione con la musica».
«Con questo Festival - spiega il Sindaco - apriamo la stagione estiva della Città dedicata alla musica. Il prossimo evento sarà con Radionorba Battiti Live».
Per tutti i dettagli della manifestazione vi ricordiamo il sito www.acquaintesta.it
  • Musica
  • Comune Bari
Altri contenuti a tema
Fiocco celeste in casa Negramaro: "Ben arrivato Ianko" Fiocco celeste in casa Negramaro: "Ben arrivato Ianko" Si tratta del figlio di Lele Spedicato, chitarrista della band e della sua compagna Clio Evans
Felicità in casa Negramaro, è nata Stella Felicità in casa Negramaro, è nata Stella La figlia di Giuliano Sangiorgi è venuta al mondo la scorsa notte
A Feltrinelli attesa per Benji e Fede A Feltrinelli attesa per Benji e Fede I due artisti amati dai giovanissimi saranno a Bari per il firmacopie del loro ultimo album
Il "Love Tour" dei Thegiornalisti a Bari, successo per la prima al Palaflorio Il "Love Tour" dei Thegiornalisti a Bari, successo per la prima al Palaflorio La band di Tommaso Paradiso conquista il pubblico dosando bene nuovi successi e vecchi classici
I Thegiornalisti a Bari, stasera prima data al Palaflorio I Thegiornalisti a Bari, stasera prima data al Palaflorio Sold out per la band di Tommaso Paradiso
Irama, vincitore della 17esima edizione di Amici, arriva a Bari Irama, vincitore della 17esima edizione di Amici, arriva a Bari Domani pomeriggio appuntamento alla Feltrinelli di via Melo, attenzione alle limitazioni al traffico
Talento “made in Bari”, domani il nuovo video di Alessandra Valenzano: «Con la musica esprimo verità» Talento “made in Bari”, domani il nuovo video di Alessandra Valenzano: «Con la musica esprimo verità» Questa sera il release party a Spazio13: «In passato ero attratta dal rumore; oggi ammiro i silenzi»
1 Bari, ricavato concerto Bosso a studenti dell'Amedeo d'Aosta e Zingaretti Bari, ricavato concerto Bosso a studenti dell'Amedeo d'Aosta e Zingaretti Grazie all' evento del 23 novembre al Petruzzelli due scuole medie avranno nuovi strumenti musicali
© 2001-2018 BariViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BariViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.