whatsapp
whatsapp
Cronaca

Fake news sul Coronavirus rilanciate via social, indaga la procura di Bari

Diverse le segnalazioni a partire da un finto articolo online fino a audio che hanno fatto il giro delle chat locali

La Procura di Bari ha aperto un'inchiesta in merito a diverse fake news circolate nelle ultime settimane con tema il Coronavirus. La prima notizia a finire sotto la lente sembra essere stato un finto articolo online datato 22 febbraio, fatto girare attraverso un sito di scherzi, e relativa a presunti contagi in una nota fabbrica della zona industriale di Bari-Modugno.

Nell'indagine sono finiti anche l'ormai famoso audio di un fittizio infermiere del Policlinico che denunciava la presenza di ben 50 casi in città, e un altro audio, anch'esso circolato nelle chat WhatsApp, in cui si parlava di una giovane di Polignano positiva dopo un viaggio in Cina.

Tra il materiale denunciato alla polizia postale, ai carabinieri di Modugno e alla questura di Bari sembra esserci anche una fake news costruita ad arte con il font e la grafica di un noto giornale online barese e in cui si parlava di un 23enne di Modugno che sarebbe stato trovato positivo al virus.

Nessuna delle notizie riportate ha alcun fondamento, e la Procura di Bari per questo ha aperto un fascicolo a carico di ignoti per procurato allarme.
La Fake News su Modugno
  • Social network
  • Coronavirus
Altri contenuti a tema
Coronavirus, in Puglia si punta al vaccino anti-influenza per 2 milioni di persone in autunno Coronavirus, in Puglia si punta al vaccino anti-influenza per 2 milioni di persone in autunno La strategia per ammortizzare gli effetti di una possibile seconda ondata con il ritorno del freddo. Dal Ministero: «Gratis a partire da 60 anni»
Dopo l'emergenza Covid scelgono di sposarsi in Puglia, matrimonio ad Alberobello in diretta Rai Dopo l'emergenza Covid scelgono di sposarsi in Puglia, matrimonio ad Alberobello in diretta Rai Mirko e Paola, rispettivamente di Catania e di Roma, hanno detto il fatidico "sì" ripresi dalle telecamere di "La vita in diretta"
Corovavirus, in Puglia stazionari i dati di contagi e decessi Corovavirus, in Puglia stazionari i dati di contagi e decessi Oggi in tutta la regione si sono registrati cinque nuovi positivi e sette decessi
1 Spiagge libere, Decaro contro l'Iss: «Impossibile far rispettare le regole» Spiagge libere, Decaro contro l'Iss: «Impossibile far rispettare le regole» Il presidente Anci: «Qualcuno decide norme complicate senza coinvolgerci e poi scarica su di noi la responsabilità della loro applicazione»
Manovra economica da 750 milioni della Regione Puglia, partiti i primi tre avvisi Manovra economica da 750 milioni della Regione Puglia, partiti i primi tre avvisi Al via le iniziative di microprestito per le imprese. Emiliano: «Le regione riparte se si muovono le attività economiche»
Coronavirus, in Puglia quattro nuovi casi e tre decessi Coronavirus, in Puglia quattro nuovi casi e tre decessi Uno dei contagi accertati oggi e due morti sono in provincia di Bari. I guariti sono 3.022
Obbligo di segnalazione dell'arrivo in Puglia, già oltre 6mila i moduli compilati Obbligo di segnalazione dell'arrivo in Puglia, già oltre 6mila i moduli compilati Superano quota 80mila gli accessi registrati da questa mattina sulla piattaforma online. Emiliano: «Senso di responsabilità fa la differenza»
Coronavirus, la curva in Puglia è stabile. Anche oggi un solo nuovo caso Coronavirus, la curva in Puglia è stabile. Anche oggi un solo nuovo caso Il soggetto positivo è della provincia di Foggia, 3 i decessi di cui 1 in provincia di Bari. I guariti arrivano a quota 2.952
© 2001-2020 BariViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BariViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.