Eataly a Bari. <span>Foto Elga Montani</span>
Eataly a Bari. Foto Elga Montani
Scuola e Lavoro

Eataly, a Bari rischiano il posto 65 persone

I sindacati martedì avranno un incontro con la proprietà, in vista una ristrutturazione degli spazi

Eataly a Bari è in crisi. La notizia, giunta come un fulmine a ciel sereno a fine gennaio, trova ora conferma. A rischio i posti di lavoro dei dipendenti, dato che per ora l'azienda non vuole lasciare la città ma ridimensionarsi. Già un mese fa Oscar Farinetti aveva confermato di voler procedere ad una ristrutturazione degli spazi, che vorrebbe dire lasciare parte dello spazio ad oggi ocvupato. Ma tale scelta vorrebbe dire rinunciare a circa un 25% della forza lavoro attualmente impiegata.

Barbara Negli di Filcams Cgil fa sapere che martedì è previsto un incontro tra azienda e rappresentanti sindacali, per comprendere quali siano le vere intenzioni di Eataly e quali possano essere le soluzioni per i circa 65 dipendenti che ora rischiano di restare disoccupati. Purtroppo, quando nel 2013 il colosso del food aprì i battebti il progetto prevedeva l'apertura in Fiera di altri spazi, tra cui un multisala IMax che ad oggi sono ancora solo idee e progetti sospesi. Eataly risente quindi di una posizione non ottimale che già tempo fa portò ad una riduzione del personale.
  • Sindacati
  • lavoro
Altri contenuti a tema
Regione Puglia, oltre 400 nuove figure in organico entro il 2019. Ecco le posizioni richieste Regione Puglia, oltre 400 nuove figure in organico entro il 2019. Ecco le posizioni richieste Le assunzioni a tempo indeterminato rientrano nel piano triennale del fabbisogno del personale
Eurostat premia la Puglia, disoccupazione in calo e 20 mila posti di lavoro in più Eurostat premia la Puglia, disoccupazione in calo e 20 mila posti di lavoro in più I dati pubblicati dal Sole 24 Ore, Emiliano: «È una notizia che ci rende orgogliosi del lavoro fatto finora»
Primo maggio, in Puglia consegnate 54 stelle al merito del lavoro Primo maggio, in Puglia consegnate 54 stelle al merito del lavoro Questa mattina la cerimonia, 16 sono della provincia di Bari. Decaro: «Diritti sono conquista vuota senza consapevolezza dei doveri»
Bari, tirocini in aziende: possibilità per i giovani under 30 Bari, tirocini in aziende: possibilità per i giovani under 30 Porta Futuro ha aperto una terza finestra di partecipazione al bando. Previsto rimborso di 450 euro
Bari, tutti riders per un giorno con "Just Right" Bari, tutti riders per un giorno con "Just Right" L'evento, organizzato da Cgil, Cisl e Uil punta a porre l'attenzione sui diritti dei lavoratori
Bosch Bari, Uilm: «Faremo sentire la voce dei lavoratori» Bosch Bari, Uilm: «Faremo sentire la voce dei lavoratori» Si discute del futuro durante le assemblee dei lavoratori promosse dalle rappresentanze sindacali
Metro, sciopero a Bari e in tutta Italia Metro, sciopero a Bari e in tutta Italia Sindacati e lavoratori contro il nuovo regolamento interno applicato unilateralmente dall'azienda
Mercatone Uno, Shernon chiede il concordato in continuità. Tremano 256 famiglie Mercatone Uno, Shernon chiede il concordato in continuità. Tremano 256 famiglie Dopo soli otto mesi dal passaggio alla nuova proprietà problemi per l'azienda. A Bari coinvolti in 47, il 18 aprile sciopero a Roma
© 2001-2019 BariViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BariViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.