Il disastro aereo
Il disastro aereo
Cronaca

Disastro aereo di Capo Gallo, i responsabili chiedono la grazia

Risposta indignata dell'associazione delle vittime: «Non hanno fatto nemmeno un giorno di galera, si costituissero»

Sono passati ormai quattordici anni dal 6 agosto 2005, giorno in cui l'Atr72 della Tuninter, partito da Bari e diretto a Djerba, finì il suo volo nelle gelide acque di Capo Gallo al largo della Sicilia. Una ferita ancora aperta per i famigliari delle vittime, che ogni anno continuano a chiedere giustizia per i 16 morti e i 23 feriti di un incidente che poteva essere evitato e i cui responsabili, decretati da una sentenza della Cassazione, non hanno mai scontato la loro pena. E ora giunge beffarda l'ultima richiesta degli avvocati dei sette ritenuti responsabili a vario titolo di quanto accaduto: la grazia.

«Apprendo poco fa dall'avvocato Amenduni l'ultima novità nonché "beffa"della nostra assurda vicenda - scrivono dall'Associazione Capo Gallo 6 agosto 2005 - tutti i parenti delle vittime e i superstiti saranno chiamati dal Procuratore generale del tribunale di Palermo per pronunciarsi sulla richiesta di grazia, inoltrata al Presidente della Repubblica italiana dai legali dei 7 responsabili del disastro aereo del 6 agosto 2005 a Capo Gallo».

«Hanno avuto uno sconto notevole di pena - sottolineano - Nessuno ha fatto un giorno di galera, la sentenza definitiva della loro condanna non è stata applicata. Ogni anniversario chiediamo giustizia e certezza della pena alle autorità preposte e questi, o chi per loro, hanno la faccia tosta di chiedere la grazia come se 16 morti e 23 superstiti non contassero nulla».
  • Incidente
Altri contenuti a tema
Tribunale condanna Anas per un incidente mortale ai curvoni di Palese Tribunale condanna Anas per un incidente mortale ai curvoni di Palese A perdere la vita contro un guardrail non a norma fu un 33enne barese in moto
Auto sotto un tir ai curvoni di Palese Auto sotto un tir ai curvoni di Palese Incidente intorno alle 9, traffico in tilt direzione Sud
Auto contro furgone sulla provinciale Putignano-Gioia del Colle. Traffico in tilt Auto contro furgone sulla provinciale Putignano-Gioia del Colle. Traffico in tilt Gli occupanti dei due veicoli sono stati trasportati in codice giallo all'ospedale Santa Maria degli Angeli
Grave incidente tra Adelfia e Bari, auto ribaltata Grave incidente tra Adelfia e Bari, auto ribaltata Sembra che nell'impatto il guidatore abbia perso un braccio, sul posto i carabinieri
Incidente sulla provinciale Sannicandro-Acquaviva, muore un 20enne Incidente sulla provinciale Sannicandro-Acquaviva, muore un 20enne Lo scontro è avvenuto frontalmente, per il giovane non c'è stato nulla da fare. Sul posto 118 e Vigili del fuoco
Scontro in viale della Repubblica, auto contro lo spartitraffico Scontro in viale della Repubblica, auto contro lo spartitraffico Cause ancora da accertare forse un malore, per fortuna non sembrano esserci feriti
Tragico incidente a Ceglie, muore operaio 66enne Tragico incidente a Ceglie, muore operaio 66enne L'uomo è di Adelfia e stava lavorando in zona, dinamiche ancora da chiarire
Crolla il solaio, evacuato palazzo in via Libertà a Bari Crolla il solaio, evacuato palazzo in via Libertà a Bari In tutto 23 persone di cui 10 bambini hanno dovuto lasciare l'immobile
© 2001-2019 BariViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BariViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.