al bano michele emiliano
al bano michele emiliano
Attualità

Da Bari l'appello "treni veloci anche al Sud". Al Bano il testimonial

L'iniziativa dell'associazione "L'isola che non c'è" per favorire la concorrenza sulla linea ferroviaria adriatica

Un'iniziativa per favorire la concorrenza e la rapidità al sud Italia e che chiede al Governo la riduzione o l'esenzione del pagamento dei pedaggi a Rete Ferroviaria Italiana per Frecciarossa o Italo ungo la dorsale adriatica. Parte da Bari l'appello #vogliamoanchealsudtrenipiuveloci, campagna lanciata dall'associazione culturale "L'isola che non c'è" e che vede nel famoso cantante, pugliese doc, Al Bano Carrisi il testimonial d'eccezione.

Questa mattina l'incontro nel padiglione della Regione Puglia all'interno della Fiera del levante, a cui ha partecipato anche il governatore Michele Emiliano. L'obiettivo è sensibilizzare il Governo nazionale e l'Europa ad avviare la realizzazione della infrastruttura per l'alta velocità ferroviaria nelle regioni lungo la dorsale adriatica.

«L'isola che non c'è e Franco Giuliano - ha detto Emiliano - hanno dato vita a questa splendida iniziativa per stimolare la concorrenza sui treni anche al Sud. Una firma per consentire, almeno per un breve periodo, l'eliminazione del costo della traccia che si paga a Rete Ferroviaria Italiana per qualunque compagnia ferroviaria che voglia incrementare i viaggi verso il Sud e verso la Puglia. Quindi un'iniziativa positiva alla quale, sotto il patrocinio di Al Bano Carrisi, abbiamo aderito in tanti».
  • Michele Emiliano
Altri contenuti a tema
In Puglia si torna a scuola, Emiliano: «Sono gli studenti a dare una lezione ai "grandi"» In Puglia si torna a scuola, Emiliano: «Sono gli studenti a dare una lezione ai "grandi"» Il presidente della Regione: «Con Lopalco stiamo girando gli istituti per verificare il rispetto delle misure anti-Covid»
Emiliano: «La nuova giunta in Puglia sarà al 50-50 di donne e uomini» Emiliano: «La nuova giunta in Puglia sarà al 50-50 di donne e uomini» In un piccolo video il neoconfermato presidente sottolinea la sua volontà di rispettare la parità di genere
Indagine nomine sanità in Puglia, Procura di Foggia chiede archiviazione per Emiliano Indagine nomine sanità in Puglia, Procura di Foggia chiede archiviazione per Emiliano Il pm chiede il rinvio a giudizio per i Cera e per il dg Asl. Il presidente della Regione: «Invito tutti ad avere fiducia nella giustizia»
Regionali, Emiliano: «Lopalco nuovo assessore alla Sanità. Con i 5 stelle dialogo, ma chiedo rispetto» Regionali, Emiliano: «Lopalco nuovo assessore alla Sanità. Con i 5 stelle dialogo, ma chiedo rispetto» Il nuovamente eletto presidente: «Ritardi nel pagamento del Psr mio errore. Il nostro sistema sanitario sarà il migliore d'Italia»
Regionali, boom di voti per Lopalco: quasi 15mila nel collegio di Bari Regionali, boom di voti per Lopalco: quasi 15mila nel collegio di Bari L'epidemiologo: «Vittoria che va al di là di ogni aspettativa. Felice di aver aiutato il presidente Emiliano»
Attimi di tensione al comitato di Emiliano, ferito un cameraman Attimi di tensione al comitato di Emiliano, ferito un cameraman Alcuni operatori sono entrati a contatto con un addetto alla sicurezza. Il presidente è intervenuto per riportare la calma
Regionali Puglia, Lopalco: «Polemiche mi hanno dato forza. Covid? Situazione sotto controllo» Regionali Puglia, Lopalco: «Polemiche mi hanno dato forza. Covid? Situazione sotto controllo» L'epidemiologo si avvia a una larga vittoria: «Non me l'aspettavo con queste proporzioni. Ho aiutato Emiliano a non far tornare questa terra indietro di 15 anni»
Regionali Puglia, Decaro festeggia: «Cittadini hanno voluto andare avanti» Regionali Puglia, Decaro festeggia: «Cittadini hanno voluto andare avanti» Il sindaco di Bari: «C'è da consolidare il lavoro di questi anni. Dopo la prima proiezione con Emiliano abbiamo parlato della riapertura della scuole»
© 2001-2020 BariViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BariViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.