Regione Puglia
Regione Puglia
Enti locali

Crisi Covid, dalla Regione Puglia 96 milioni di pagamenti a enti pubblici e privati

Emiliano: «Questa settimana prevalgono le spese per gli investimenti interventi con cui affianchiamo le imprese»

Elezioni Regionali 2020
Sfiora i 96 milioni di euro il volume complessivo dei pagamenti lavorati fino a ieri dalla Regione Puglia. «Anche questa settimana prevalgono le spese per gli investimenti e, in particolare, i pagamenti con cui affianchiamo le imprese nei loro piani di crescita e di sviluppo: la funzione più importante in questa fase decisiva per l'efficacia delle azioni pubbliche a sostegno della ripresa economica», dice il presidente Michele Emiliano, commentando il dodicesimo rapporto settimanale sui mandati di pagamento emessi e trasmessi dalla ragioneria della Regione Puglia per affrontare la crisi Covid-19.

Nella settimana che si è conclusa ieri, venerdì 26 giugno, sono stati lavorati 692 mandati di pagamento per un importo complessivo di 95 milioni 969 mila 217,49 euro, indirizzati a 415 beneficiari. Complessivamente i pagamenti di contributi per sostenere gli investimenti di Comuni, Province e imprese sono stati 246 per un totale di 54 milioni 332 mila 908,16: un complesso eterogeneo di beneficiari che vanno dalla Provincia di Foggia, destinataria di ulteriori pagamenti per il rifacimento delle strade nei Monti Dauni, nell'ambito della Strategia Aree interne gestita dalla Programmazione unitaria della Regione Puglia; alle Aziende Sanitarie Locali per la realizzazione di un sito produttivo di apparati medicali per la terapia COVID-19.

Nel dettaglio, i mandati di pagamento per viabilità, infrastrutture stradali, contributi agli investimenti delle imprese sono stati complessivamente di circa 23 milioni di euro. I pagamenti che finanziano gli investimenti sanitari hanno superato i 17 milioni di euro. I 138 mandati relativi a sviluppo economico e competitività emessi a favore di Comuni, enti di ricerca, università e aziende sono per complessivi 11 milioni 458 mila 276,92 euro, l'88 per cento indirizzato alle imprese private.

«Osservando il flusso dei pagamenti che attingono ale azioni del POR Puglia 2014-2020 relative alla competitività delle piccole e medie imprese, si comprende come i due terzi della spesa movimentata dai mandati lavorati questa settimana siano particolarmente qualificati sulla leva che più serve alla comunità pugliese per riprendere a correre», dice l'assessore regionale al Bilancio e alla Programmazione unitaria, Raffaele Piemontese, sottolineando le risorse mobilitate per interventi di rafforzamento del livello di internazionalizzazione dei sistemi produttivi, progetti di promozione dell'export attraverso aiuti agli investimenti di imprese, reti, consorzi e associazioni di piccole e medie imprese, aiuti agli investimenti delle piccole e medie imprese nel settore turistico-alberghiero, aiuti ai programmi integrati promossi da piccole e medie imprese, aiuti ai programmi di investimento promossi da grandi imprese.
  • Regione Puglia
  • Michele Emiliano
  • Coronavirus
Altri contenuti a tema
Coronavirus, un nuovo caso registrato in Puglia Coronavirus, un nuovo caso registrato in Puglia Positivo un cittadino del brindisino. In provincia di Lecce si verifica anche l'unico decesso di giornata
Doppia preferenza di genere, la Regione Puglia verso il sì. I commenti politici Doppia preferenza di genere, la Regione Puglia verso il sì. I commenti politici Ieri l'approvazione in settima commissione dell'emendamento alla legge elettorale proposto dalla giunta. Si aspetta l'ok del consiglio
Bando Start della Regione Puglia, da oggi via alle domande Bando Start della Regione Puglia, da oggi via alle domande Previsti 2 mila euro di contributo per autonomi e partite iva rimasti fuori dal sistema di aiuti previsti dal Governo
Doppia preferenza di genere in Puglia, c'è il sì della settima commissione consiliare Doppia preferenza di genere in Puglia, c'è il sì della settima commissione consiliare L'assemblea ha valutato positivamente l'emendamento proposto dalla giunta. Ora manca l'approvazione dell'aula
Coronavirus, altra giornata Covid-free per la Puglia. Zero casi su oltre 2mila tamponi Coronavirus, altra giornata Covid-free per la Puglia. Zero casi su oltre 2mila tamponi Non si registrano decessi. I pazienti guariti sono 3.926 e 68 sono le persone attualmente positive
Incertezza sulla ripartenza della scuola a settembre, a Bari sit-in dei dirigenti Incertezza sulla ripartenza della scuola a settembre, a Bari sit-in dei dirigenti Ecco le istanze che hanno presentato al direttore generale Anna Camilleri affinché vengano poste al ministro
Turismo post Covid, anche Chiara Ferragni sceglie la Puglia Turismo post Covid, anche Chiara Ferragni sceglie la Puglia La fashion blogger impegnata questa estate in un giro per l'Italia per aiutare il settore in crisi causa emergenza sanitaria
Controlli anti-Covid in spiaggia, per Bari ci sono 17mila euro dalla Regione Controlli anti-Covid in spiaggia, per Bari ci sono 17mila euro dalla Regione Dopo l'accordo con Anci Puglia, partiti oggi i contributi destinati ai 69 comuni costieri della Puglia
© 2001-2020 BariViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BariViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.