antonio decaro
antonio decaro
Attualità

Covid, domani a Bari parte la campagna vaccinale. Decaro: «Spero lo facciano tutti»

In mattinata sono previste al Policlinico le prime 505 dosi che saranno distribuite in Puglia. Il sindaco: «La nostra città avrà una luce speciale»

Cresce l'attesa per il V-day, l'avvio in tutti i paesi comunitari della campagna vaccinale contro il Covid-19. Domani mattina al Policlinico di Bari sono attese le prime 505 dosi del vaccino Pfizer/Biontech, che saranno distribuite a tutte le Asl della Puglia. All'interno del centro trasfusionale del nosocomio barese, inoltre, verranno vaccinati i primi operatori sanitari, mentre la 94enne Maria, ospite della Rsa Villa Giovanna, sarà la prima anziana a ricevere il vaccino.

«A Bari domani l'alba avrà una luce speciale - scrive Antonio Decaro, sindaco di Bari. Perché la giornata che ci aspetta sarà molto importante. I primi vaccini contro questo virus maledetto, che da 9 mesi si è impadronito delle nostre vite, sono arrivati e si inzieranno a somministrare a cominciare dalla signora Maria che ha 94 anni e vive in una Rsa cittadina e dagli operatori sanitari dei nostri ospedali, medici e infermieri».

Il messaggio del sindaco continua: «Io mi vaccinerò, quando arriverà il mio turno, come faccio ogni anno contro l'influenza, e spero lo faremo tutti perché credo sia giusto dare una mano a proteggere la nostra comunità, ognuno con il proprio gesto di responsabilità. Domani sarà il primo giorno di una lunga rinascita per la città, dopo un anno difficile, imprevedibile, in cui abbiamo lottato contro un nemico subdolo e invisibile. Siamo arrivati fin qui, abbiamo dovuto rinunciare a tante cose, compreso il nostro Natale. Dobbiamo fare insieme l'ultimo tratto».
  • Antonio Decaro
  • Coronavirus
Altri contenuti a tema
Coronavirus in Puglia, variante inglese nel 47,5% dei campioni Coronavirus in Puglia, variante inglese nel 47,5% dei campioni Lopalco: "È confermata la necessità di alzare il livello di attenzione sulla diffusione delle varianti del virus"
Emergenza Covid, la Puglia in zona gialla per un'altra settimana Emergenza Covid, la Puglia in zona gialla per un'altra settimana Stando al monitoraggio del Ministero la regione è a rischio basso, l'indice Rt a 0,95
Covid, sono 429 i nuovi casi positivi a Bari Covid, sono 429 i nuovi casi positivi a Bari Il dato regionale è di 1104 contagi nelle ultime 24 ore
Covid, positivo il sacerdote della parrocchia Gesù di Nazareth di Bari Covid, positivo il sacerdote della parrocchia Gesù di Nazareth di Bari La Tenda parrocchiale e i locali sono stati sanificati
Mola di Bari, il sindaco chiude le scuole per far vaccinare docenti e operatori Mola di Bari, il sindaco chiude le scuole per far vaccinare docenti e operatori Ordinanza sindacale del primo cittadino Giuseppe Colonna, ecco il calendario previsto
Covid, 420 casi positivi in provincia di Bari: sono 9 i decessi Covid, 420 casi positivi in provincia di Bari: sono 9 i decessi Più di 10mila tamponi analizzati e 1154 contagi in Puglia
Vaccinazioni over 80, Lopalco: "Tutti i prenotati riceveranno la prima dose entro marzo" Vaccinazioni over 80, Lopalco: "Tutti i prenotati riceveranno la prima dose entro marzo" Sono stati 15mila i vaccinati nei primi tre giorni
1 Niente vaccinazioni a domicilio per gli over 80, Asl Bari: «Organizzazione differenziata» Niente vaccinazioni a domicilio per gli over 80, Asl Bari: «Organizzazione differenziata» Ignazio Zullo: «Mancanza di rispetto da parte di una sanità regionale che non riesce neppure a organizzarsi»
© 2001-2021 BariViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BariViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.