Carabinieri Bari
Carabinieri Bari
Cronaca

Controlli sulla circolazione delle armi nel barese: un arresto e 3 pistole sequestrate

Operazione dei Carabinieri della Compagnia di Bari Centro

Continuano i controlli dei Carabinieri del Comando Provinciale di Bari in materia di detenzione abusiva di armi da sparo. Tra il 6 e il 10 novembre, i Carabinieri della Compagnia di Bari Centro hanno sequestrato 3 pistole e 52 proiettili, evitando che potessero essere strumento per il compimento di gravi reati.

In particolare, lo scorso 6 novembre, in uno stabile disabitato del Borgo Antico, i militari della Stazione di Bari San Nicola hanno rinvenuto, custodito in un vano chiuso a chiave e appositamente ricavato, uno zaino contenente, pronte per l'uso, 2 pistole scacciacani di fabbricazione turca appositamente modificate per il funzionamento automatico con proiettili abilmente ritoccati. Le armi si presentavano già pronte per l'uso, con colpo in canna e provviste di ulteriori 37 colpi calibro 9.

Il 10 novembre, invece, i militari del Nucleo Operativo, coadiuvati dalle unità cinofile del Nucleo di Modugno, hanno tratto in arresto in località Torre a Mare, fatta salva la valutazione nelle fasi successive con il contributo della difesa, un 29enne italiano, già noto alle FF.PP., per aver detenuto presso la propria abitazione un revolver cal. 38 special con matricola abrasa, costituente quindi un'arma clandestina la cui identificazione era stata resa difficoltosa. Il soggetto, nella propria abitazione, custodiva l'arma con 13 proiettili e un passamontagna, oltre a detenere una modica quantità di hashish e ad essere in possesso di un libretto di circolazione di un'auto oggetto di furto in data 25 ottobre 2023.

L'A.G., informata delle risultanze investigative, disponeva la traduzione dell'indagato in carcere ove, all'esito dell'udienza odierna, il GIP di Bari lo ha riassociato in esecuzione di apposita misura cautelare.
  • Carabinieri
Altri contenuti a tema
Furto in un appartamento in corso Sonnino, ladri riconosciuti e arrestati Furto in un appartamento in corso Sonnino, ladri riconosciuti e arrestati Arresti domiciliari per due baresi: i fatti risalgono a maggio 2023
Aggredisce una donna con un martello: fermato 78enne a Grumo Appula Aggredisce una donna con un martello: fermato 78enne a Grumo Appula All'origine del gesto potrebbe esservi un rifiuto ad un approccio sessuale
Furto aggravato, 3 soggetti di Bari agli arresti domiciliari Furto aggravato, 3 soggetti di Bari agli arresti domiciliari L'episodio è avvenuto ai danni di una grande azienda di Modugno
Carabinieri, a Bari la cerimonia di consegna degli encomi personali e di reparto Carabinieri, a Bari la cerimonia di consegna degli encomi personali e di reparto Presente il Comandante della Legione Carabinieri Puglia, Generale di Brigata Ubaldo Del Monaco
Omicidio Colaianni, arrestato il complice 27enne. Tradito da un tatuaggio Omicidio Colaianni, arrestato il complice 27enne. Tradito da un tatuaggio Alessandro Ricci, ora in carcere, è ritenuto il complice di Nicola Amoruso: risponde di omicidio e porto illegale di pistola
Due arresti dei Carabinieri a Cellamare Due arresti dei Carabinieri a Cellamare In manette gli autori della tentata estorsione aggravata dal metodo mafioso in danno di amministratori locali
Carabinieri, nella caserma di Bari la cerimonia di giuramento di 67 brigadieri Carabinieri, nella caserma di Bari la cerimonia di giuramento di 67 brigadieri Presente il Comandante della Legione Carabinieri Puglia, Generale di Brigata Ubaldo Del Monaco
Carabinieri, operazione ad alto impatto vicino alla stazione di Bari: 2 arresti Carabinieri, operazione ad alto impatto vicino alla stazione di Bari: 2 arresti Numerosi i controlli nell'ambito delle attività di presidio del territorio
© 2001-2024 BariViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BariViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.