questa mattina l immissione in servizio di nuovi dipendenti del Comune di Bari
questa mattina l immissione in servizio di nuovi dipendenti del Comune di Bari
Scuola e Lavoro

Comune di Bari, entrano in servizio 127 nuovi dipendenti

Si tratta di 16 istruttori amministrativi, 16 istruttori contabili e 95 istruttori di Polizia locale

Si sono svolte ieri mattina, nell'auditorium del Comando della Polizia locale, le procedure di immissione in servizio dei nuovi dipendenti del Comune di Bari. Hanno siglato il contratto 127 nuovi dipendenti, tra cui 16 istruttori amministrativi, 16 istruttori contabili e 95 istruttori di Polizia locale, alla presenza dell'assessore al Personale Vito Lacoppola e del direttore di ripartizione Giancarlo Partipilo.

«Oggi è una bella giornata per l'amministrazione comunale e per Bari, città per cui da domani questi nuovi professionisti potranno lavorare - commenta Vito Lacoppola. Dopo annate di vincoli e mancati turnover, condizioni che hanno depauperato la macchina amministrativa, da qualche anno siamo tornati a bandire concorsi ed assumere personale che, soprattutto in vista della mole di lavoro attesa in merito alle progettazioni del Pnrr, rappresenta una nuova ondata di energia. L'altra notizia positiva di oggi è certamente rappresentata dall'assunzione di 95 istruttori di Polizia locale, cui se ne aggiungeranno altri 105 e 20 ufficiali entro la fine dell'anno, per un incremento di oltre il 30% dell'organico. Questo risultato per una città come Bari, ormai meta di grandi eventi e manifestazioni di carattere nazionale, oltre che territorio di scala metropolitana, è un dato significativo che ci permetterà di assicurare una migliore gestione del territorio e dell'intera comunità, garantendo ai cittadini servizi migliori e un presidio di prossimità del territorio costante e capillare».
  • Comune di Bari
  • vito lacoppola
Altri contenuti a tema
Giornata nazionale delle vittime dell’immigrazione, ecco gli eventi a Bari Giornata nazionale delle vittime dell’immigrazione, ecco gli eventi a Bari Le manifestazioni in largo Giannella vedranno coinvolti Comune, Città metropolitana, Regione, Csv e Cgil
Ventuno immobili del Comune di Bari da valorizzare, pubblicato l'avviso Ventuno immobili del Comune di Bari da valorizzare, pubblicato l'avviso Saranno destinati ad attività commerciali, progetti di sviluppo e contenitori culturali
Pnrr, a Bari nuovo bando per l'autonomia sociale delle persone con disabilità Pnrr, a Bari nuovo bando per l'autonomia sociale delle persone con disabilità Un investimento economico-finanziario e professionale del Comune pari a 715mila euro
Aggiornamento albo degli operatori culturali, iscrizioni entro il 18 ottobre Aggiornamento albo degli operatori culturali, iscrizioni entro il 18 ottobre Associazioni e imprese che già iscritte sono invitate a comunicare eventuali variazioni
Il nuovo centro comunale di raccolta rifiuti sorgerà il largo Pacha, la giunta approva Il nuovo centro comunale di raccolta rifiuti sorgerà il largo Pacha, la giunta approva L'area di 3mila metri quadri, attualmente destinata a parcheggio pubblico, verrà riconvertita con deposito zonale
Risanamento degli alloggi Erp a Bari, arrivano 24 milioni per 13 progetti Risanamento degli alloggi Erp a Bari, arrivano 24 milioni per 13 progetti Previsti interventi in 125 alloggi di via Fenicia, 108 al San Paolo e 390 a Santa Rita
Sostegno economico in cambio delle detrazioni Irpef, online l'avviso del Comune di Bari Sostegno economico in cambio delle detrazioni Irpef, online l'avviso del Comune di Bari La misura si rivolge ai nuclei familiari con figli a carico. Periodo d'imposta di riferimento il 2021
Mobility manager, parte il bando rivolto ad aziende e scuole di Bari Mobility manager, parte il bando rivolto ad aziende e scuole di Bari Si punta a individuare una figura che possa coadiuvare il Comune nel percorso di mobilità sostenibile
© 2001-2022 BariViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BariViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.