I fratelli Sgarra con la ds Petruzzelli e gli altri chef stellati
I fratelli Sgarra con la ds Petruzzelli e gli altri chef stellati
Attualità

"Che Puglia" giovani cuochi si sfidano, in palio uno stage in un ristorante blasonato

Si tratta della prima edizione dell'evento organizzato dai fratelli Felice e Riccardo Sgarra all’Istituto Majorana

Arriva a Bari "ChePuglia", il concorso culinario nazionale alla sua prima edizione, organizzato dai fratelli Felice e Riccardo Sgarra all'Istituto Majorana, per valorizzare le nuove leve della cucina. Sua maestà l'orecchietta protagonista della due giorni con 4 chef stellati Michelin da tutta Italia. Agli studenti vincitori uno stage in un ristorante blasonato.

"ChePuglia" è un concorso nazionale in svolgimento in queste ore, che gode del patrocinio del Comune di Bari, assessorato alle politiche giovanili e pubblica istruzione, rivolto agli studenti dell'istituto professionale "Ettore Majorana" di Bari, con la direzione organizzativa dei due fratelli Sgarra del ristorante Casa Sgarra di Trani. Felice, chef stellato Michelin dal 2013 e Riccardo, sommelier di alto profilo e competenza, in sinergia con la dirigente scolastica dell'istituto Paola Petruzzelli. Nei giorni 11 e 12 maggio, la sede principale dell'istituto, in via Tremonte 2 al quartiere San Paolo di Bari, è teatro di una avvincente competizione a squadre, capeggiate da chef blasonati e composte da alunni.

Chef stellati Michelin, provenienti da tutta Italia, come Pasquale Laera del Ristorante piemontese Borgo Sant'Anna a Monforte D'Alba; Giuseppe Costa del Ristorante siciliano Il Bavaglino a Terrasini; Domenico Cilenti, del ristorante Porta di Basso di Peschici e Felice Sgarra del ristorante Casa Sgarra a Trani supporteranno gli studenti del Majorana in gara per questa prima edizione di ChePuglia 2022 per la preparazione di piatti che avranno come ingrediente principale sua maestà l'orecchietta. Trionfa dunque la tradizione pugliese, con il gusto genuino e inconfondibile del grano, che esalta l'autentico sapore del formato più rappresentativo della nostra regione.

La giornata di mercoledì è stata allietata anche dalla presenza della signora Nunzia, la regina delle orecchiette fatte a mano di Bari vecchia. Al termine delle due giornate in cui chef, alunni e docenti interagiranno sinergicamente in un confronto continuo, una giuria qualificata composta da chef, giornalisti e blogger decreterà i piatti vincitori degli alunni più meritevoli. Per loro in palio stage qualificanti presso i rinomati ristoranti stellati.

Giovedì 12 maggio, la chiusura della prima edizione di ChePuglia sarà coronata, a partire dalle ore 12,00 sino alle 13,30, dalla finitura dei piatti (elaborati dagli studenti supportati dagli chef stellati) e dalla premiazione delle squadre vincitrici e degli alunni scelti per l'assegnazione dello stage.

L'iniziativa ha il sostegno del main sponsor Megamark.
  • enogastronomia
Altri contenuti a tema
Ecco “Despar Gourmet”, la selezione gastronomica per un Natale unico Ecco “Despar Gourmet”, la selezione gastronomica per un Natale unico Un paniere di prodotti esclusivi scelta dallo staff Despar per rendere la tavola natalizia ricca di gusto e altissima qualità in volantino dal 22 novembre al 6 gennaio
Torna a Trani la Degustazione Casual, la festa del vino italiano ed europeo Torna a Trani la Degustazione Casual, la festa del vino italiano ed europeo Al Vecchio e il Mare il 6 settembre una serata con le migliori bottiglie estere e locali e buon cibo
Nasce "Pugliosità Buono da Vivere" Nasce "Pugliosità Buono da Vivere" Inizia il viaggio alla scoperta del territorio pugliese e delle sue eccellenze enogastronomiche
Puglia, Emiliano fa i pomodori sott'olio. È polemica: "Manca il prezzemolo" Puglia, Emiliano fa i pomodori sott'olio. È polemica: "Manca il prezzemolo" Tra chi scherza su quanto postato dal presidente e chi la prende sul serio, il video diventa virale
Gambero rosso, sei ristoranti di Bari e provincia ricevono due forchette Gambero rosso, sei ristoranti di Bari e provincia ricevono due forchette Record per Alberobello, uno a testa per il capoluogo, Conversano, Putignano e Polignano. Al Pescatore vince il riconoscimento "Terra e Ambiente"
Bari dice addio a Mimmo Lerario, chef di Ai Due Ghiottoni Bari dice addio a Mimmo Lerario, chef di Ai Due Ghiottoni Tanti i messaggi di cordoglio: «Una persona umile, professionale, gentile, sempre rispettosa, lavoratore onesto e scrupoloso»
"El Churrasco", a Bari un patto di fuoco tra la carne e il sapore "El Churrasco", a Bari un patto di fuoco tra la carne e il sapore In via Dorso 57 troverai tutte le nostre specialità
“Pizze Stellate”, gusto ed eccellenze con Pizzeria Pulcinella di Trani “Pizze Stellate”, gusto ed eccellenze con Pizzeria Pulcinella di Trani Ogni anno centinaia di pizzaioli partecipano al campionato mondiale organizzato da Luigi Ricchezza
© 2001-2022 BariViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BariViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.