Rifiuti via livatino
Rifiuti via livatino
Territorio

Carbonara, sterpaglie e rifiuti ingombranti in via Livatino. La denuncia di Sos Città

L'associazione: «Qui l'Amiu è assente. Chiediamo che il sindaco intervenga subito»

Elezioni Regionali 2020
Sterpaglie nelle isole verdi, rifiuti ingombranti e ordinari abbandonati ai lati della strada. Si presenta così via Rosario Livatino a Carbonara, periferia Sud-est di Bari, nei pressi delle palazzine popolari. A farsi portavoce della denuncia è l'associazione Sos Città: «La mancata cura e manutenzione ha trasformato delle piccole isole verdi in discariche coperte da sterpaglie cresciute per oltre un metro - dice il presidente Danilo Cancellaro. Rifiuti in plastica, carta, mobili, persino carcasse di animali morti si nascondono sotto tutto ciò mentre i forasacchi mettono a serio rischio la vita degli animali e le allergie di noi umani».

Il vice-presidente Dino Tarantino aggiunge: «Qui l'Amiu è totalmente assente. Vi sono pochissimi contenitori a fronte dell'elevata densità abitativa e quelli che ci sono sono distrutti e inutilizzabili. La campana per il vetro è diventata una tana per lumache».

«Chiediamo al Sindaco Decaro un rapido intervento per evitare che la situazione possa degenerare data la stagione calda alle porte», concludono da Sos Città.
14 fotoRifiuti e sterpaglie in via Livatino
Rifiuti e sterpaglie in via LivatinoRifiuti e sterpaglie in via LivatinoRifiuti e sterpaglie in via LivatinoRifiuti e sterpaglie in via LivatinoRifiuti e sterpaglie in via LivatinoRifiuti e sterpaglie in via LivatinoRifiuti e sterpaglie in via LivatinoRifiuti e sterpaglie in via LivatinoRifiuti e sterpaglie in via LivatinoRifiuti e sterpaglie in via LivatinoRifiuti e sterpaglie in via LivatinoRifiuti e sterpaglie in via LivatinoRifiuti e sterpaglie in via LivatinoRifiuti e sterpaglie in via Livatino
  • Quartiere Carbonara
  • sos città
Altri contenuti a tema
Corso di Carbonara, marcia indietro del Comune. Si riapre al traffico Corso di Carbonara, marcia indietro del Comune. Si riapre al traffico Fallito l'esperimento della pedonalizzazione partito nel 2017 e mai piaciuto a cittadini e commercianti
Carbonara, aggredisce dipendenti e clienti in alcuni negozi. Bloccato paziente psichiatrico Carbonara, aggredisce dipendenti e clienti in alcuni negozi. Bloccato paziente psichiatrico L'uomo, affetto da schizofrenia cronica, è stato trasferito nel reparto detentivo del Policlinico di Bari
Ripartono i cantieri a Bari, si comincia dalle nuove lampade a Carbonara Ripartono i cantieri a Bari, si comincia dalle nuove lampade a Carbonara Da questa mattina gli interventi nel centro storico. Successivamente si procederà in tutto il IV Municipio
Carbonara, nuovi infissi e spazi esterni nella scuola d'infanzia Ferrarini Carbonara, nuovi infissi e spazi esterni nella scuola d'infanzia Ferrarini Stamattina il sopralluogo. Galasso: «Necessità di rivedere e aggiornare la progettazione eseguita»
Deposito di rifiuti pericolosi all'aperto a Carbonara, scatta il sequestro Deposito di rifiuti pericolosi all'aperto a Carbonara, scatta il sequestro Nella zona è stata identificata un'area recintata in cui veniva stipato diverso materiale senza autorizzazione
A Carbonara ci riprovano, ripiantato l'albero in via Vaccarella A Carbonara ci riprovano, ripiantato l'albero in via Vaccarella I precedenti esemplari erano stati rubati in rapida successione. Decaro: «Cittadini hanno diritto di vedere i luoghi rispettati»
Slalom tra bisogni di cani, protestano i genitori della San Filippo Neri a Bari Slalom tra bisogni di cani, protestano i genitori della San Filippo Neri a Bari Sos Città: «Chiediamo all'Amiu maggiore sensibilità. Necessario un intervento di igienizzazione e lavaggio dei marciapiedi»
Incendio vicino al cimitero di Carbonara, a fuoco il locale di un artigiano Incendio vicino al cimitero di Carbonara, a fuoco il locale di un artigiano Sul posto i vigili del fuoco per domate le fiamme che hanno avvolto i materiali di risulta
© 2001-2020 BariViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BariViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.