Rifiuti via livatino
Rifiuti via livatino
Territorio

Carbonara, sterpaglie e rifiuti ingombranti in via Livatino. La denuncia di Sos Città

L'associazione: «Qui l'Amiu è assente. Chiediamo che il sindaco intervenga subito»

Sterpaglie nelle isole verdi, rifiuti ingombranti e ordinari abbandonati ai lati della strada. Si presenta così via Rosario Livatino a Carbonara, periferia Sud-est di Bari, nei pressi delle palazzine popolari. A farsi portavoce della denuncia è l'associazione Sos Città: «La mancata cura e manutenzione ha trasformato delle piccole isole verdi in discariche coperte da sterpaglie cresciute per oltre un metro - dice il presidente Danilo Cancellaro. Rifiuti in plastica, carta, mobili, persino carcasse di animali morti si nascondono sotto tutto ciò mentre i forasacchi mettono a serio rischio la vita degli animali e le allergie di noi umani».

Il vice-presidente Dino Tarantino aggiunge: «Qui l'Amiu è totalmente assente. Vi sono pochissimi contenitori a fronte dell'elevata densità abitativa e quelli che ci sono sono distrutti e inutilizzabili. La campana per il vetro è diventata una tana per lumache».

«Chiediamo al Sindaco Decaro un rapido intervento per evitare che la situazione possa degenerare data la stagione calda alle porte», concludono da Sos Città.
14 fotoRifiuti e sterpaglie in via Livatino
Rifiuti e sterpaglie in via LivatinoRifiuti e sterpaglie in via LivatinoRifiuti e sterpaglie in via LivatinoRifiuti e sterpaglie in via LivatinoRifiuti e sterpaglie in via LivatinoRifiuti e sterpaglie in via LivatinoRifiuti e sterpaglie in via LivatinoRifiuti e sterpaglie in via LivatinoRifiuti e sterpaglie in via LivatinoRifiuti e sterpaglie in via LivatinoRifiuti e sterpaglie in via LivatinoRifiuti e sterpaglie in via LivatinoRifiuti e sterpaglie in via LivatinoRifiuti e sterpaglie in via Livatino
  • Quartiere Carbonara
  • sos città
Altri contenuti a tema
Addio ai passaggi a livello nel Municipio IV, parte il masterplan nuova viabilità a Ceglie e Carbonara Addio ai passaggi a livello nel Municipio IV, parte il masterplan nuova viabilità a Ceglie e Carbonara Galasso: «L’onere del primo stralcio degli interventi per la nuova viabilità è stato valutato in circa 12 milioni di euro»
Carbonara, nuovo collegamento tra le vie Principessa Iolanda e Vittorio Veneto: il consiglio comunale dice sì Carbonara, nuovo collegamento tra le vie Principessa Iolanda e Vittorio Veneto: il consiglio comunale dice sì Approvato il progetto preliminare da 250mila euro. Galasso: «Nel piccolo largo anche l'estensione dell'illuminazione pubblica»
Carbonara, la furia del branco su due ragazze 12enni che finiscono in ospedale Carbonara, la furia del branco su due ragazze 12enni che finiscono in ospedale L'aggressione sarebbe stata condotta da un gruppo di alcune coetanee. Non ci sono denunce
Carbonara di Bari, dopo quindici anni riapre al traffico via Postiglione Carbonara di Bari, dopo quindici anni riapre al traffico via Postiglione Albergo: «Si chiude una vicenda complessa che ha inciso sulla qualità della vita dei residenti»
Ora è ufficiale, da domani attivo lo sportello anagrafe a Carbonara Ora è ufficiale, da domani attivo lo sportello anagrafe a Carbonara Di Sciascio: «Diamo attuazione a uno dei nostri principali obiettivi, quello di avvicinare sempre più i servizi della pubblica amministrazione ai cittadini»
A febbraio apre l'anagrafe a Carbonara, due sportelli per la carta di identità A febbraio apre l'anagrafe a Carbonara, due sportelli per la carta di identità Effettuati diversi lavori per rendere la struttura ex ONPI idonea
"Alla scoperta di antichi sapori", Carbonara riscopre i prodotti del territorio "Alla scoperta di antichi sapori", Carbonara riscopre i prodotti del territorio Appuntamento a partire da oggi alle 18, Albergo: "Percorso culturale e gastronomico su ciò che ha fatto la storia della nostra terra"
Piazza Umberto a Carbonara, terminati i lavori per il nuovo impianto di illuminazione Piazza Umberto a Carbonara, terminati i lavori per il nuovo impianto di illuminazione Sono stati installati 136 nuovi corpi illuminanti con diversa potenza a seconda degli spazi
© 2001-2022 BariViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BariViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.