Emiliano Fiera Cannabis
Emiliano Fiera Cannabis
Servizi sociali

Cannabis Terapeutica, Emiliano lancia l'idea di coltivarla in Puglia

Il progetto è stato presentato questa mattina durante una conferenza dedicata all'argomento alla Fiera del Levante

Si è tenuto questa mattina presso la Fiera del Levante la "Medical Cannabis Mediterranean Conference", un evento formativo sulle più aggiornate tecniche d'utilizzo della Cannabis Sativa a scopo terapeutico. Presente al convegno il presidente della Regione Puglia, Michele Emiliano che ha dichiarato: «Abbiamo constatato in merito a questo argomento una richiesta forte, permanente, di moltissimi cittadini italiani che hanno bisogno di questo tipo di farmaco, ma non riescono a ottenerlo, perché le fabbriche olandesi producono un quantitativo limitato».

«Per questo motivo abbiamo rilanciato l'ipotesi – prosegue il presidente – che in provincia di Lecce, nel Salento, possa essere avviata una produzione dalla Regione Puglia in quanto per molti pazienti afflitti da diverse patologie come tumori, malattie neurologiche, Sla, il consumo di un farmaco derivato dalla Cannabis, quindi da un principio attivo che è legale e può essere utilizzato a fini farmacologici, è ancora molto difficile».

«Ci teniamo a ricordare in questo contesto – conclude – che il diritto alla salute viene prima di ogni luogo comune. La Regione Puglia non ha paura di discutere della cannabis terapeutica e della sua produzione. Non vogliamo assaltare alcun totem ideologico, ma recepiamo le istanze dei nostri concittadini perché per noi le loro specificità e le loro problematiche sono importanti».

Il tema della cannabis terapeutica è al centro di una proposta di legge regionale, che dal prossimo 21 settembre sarà esaminata dalla Terza Commissione Sanità.
Social Video2 ore e oltreCannabis Terapeutica
  • Regione Puglia
  • Michele Emiliano
  • Cannabis Terapeutica
Altri contenuti a tema
Covid-19, in Puglia altri 108 positivi. Nel barese 40 casi Covid-19, in Puglia altri 108 positivi. Nel barese 40 casi Si registrano 3.717 tamponi e un decesso, nella provincia Bat
Un drive-in per chiudere la campagna, Emiliano: «Lavorato per il bene della Puglia» Un drive-in per chiudere la campagna, Emiliano: «Lavorato per il bene della Puglia» Evento conclusivo questa sera prima del silenzio elettorale, sul palco Antonio Decaro e Stornaiolo
Covid-19, positivo un dipendente del dipartimento Salute della Regione Puglia Covid-19, positivo un dipendente del dipartimento Salute della Regione Puglia Negativi i tamponi su tutti gli altri colleghi ritenuti contatti stretti del lavoratore contagiato
Covid-19, un decesso e 35 nuovi casi nel barese. Sono 84 in Puglia Covid-19, un decesso e 35 nuovi casi nel barese. Sono 84 in Puglia Effettuati 3.773 tamponi, un altro morto in provincia di Taranto
Covid-19, in Puglia altri 63 casi. Sono 33 nel barese Covid-19, in Puglia altri 63 casi. Sono 33 nel barese Si registrano 4.011 tamponi e un decesso, in provincia di Taranto
Regionali, Emiliano chiude la campagna elettorale a Bari con un drive-in all'antistadio Regionali, Emiliano chiude la campagna elettorale a Bari con un drive-in all'antistadio L'evento di domani alle 19 sarà trasmesso in diretta streaming. Insieme al governatore anche Decaro e Stornaiolo
Covid-19, in Puglia 103 nuovi casi. Quasi la metà e un decesso nel barese Covid-19, in Puglia 103 nuovi casi. Quasi la metà e un decesso nel barese Effettuati 4.571 tamponi. Nella Città metropolitana uno dei contagi è relativo a un arrivo dall'Australia
Regione Puglia, al via i primi 1100 pagamenti per il bando "Start" Regione Puglia, al via i primi 1100 pagamenti per il bando "Start" La misura da 124 milioni è stata destinata ei professionisti e ai lavoratori autonomi in difficoltà
© 2001-2020 BariViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BariViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.