Il Panetti
Il Panetti
Scuola e Lavoro

Buchi nei soffitti e calcinacci nei bagni, che succede all'Istituto Panetti di Bari?

Alcuni studenti hanno fotografato la situazione di degrado in cui versa la scuola superiore che frequentano: "Intervenite"

Guardando le foto che ci sono giunte in redazione scattate da alcuni alunni della scuola in questione, ci viene da domandarsi se sia uno scherzo. Invece a volte la realtà supera la fantasia e può accadere che in una scuola superiore frequentata da centinaia di ragazzi, circa 600, ci sia una situazione di degrado di questo tipo. Stiamo parlando dell'Istituto Panetti di Bari in via Re David dove in corrispondenza dei bagni ci sono segni evidenti di infiltrazioni e mancata manutenzione dei solai. Come si vede nelle foto una grossa fetta del soffitto è ormai caduta lasciando scoperto il mattone a vista. "Un pericolo e una situazione insostenibile" ci dicono i ragazzi. Anche in uno dei bagni, fortunatamente chiuso e inutilizzabile, ci sono calcinacci dappertutto. Come è possibile fare lezioni in questo modo? I ragazzi naturalmente ci hanno solo fornito il materiale fotografico ed essendo minorenni non possono neanche apparire. I problemi dell'istituto si sono aggravati soprattutto nel 2013 quando al posto dei laboratori del Panetti, si sono dove ricreare altre aule dove sono stati messi altri ragazzi, quelli del Perotti. Le infiltrazioni invece sono una costante, ripristinata alla meno peggio ma mai risolta. Saremo ben felici di ricevere dalla dirigente Eleonora Matteo una risposta a questa situazione per fugare ogni dubbio e ricevere gli opportuni chiarimenti.
IMG WAIl soffitto
  • Scuola
Altri contenuti a tema
Libri di testo gratuiti, al via le domande online in Puglia Libri di testo gratuiti, al via le domande online in Puglia La Regione ha anticipato i tempi, ecco chi può fare domanda e come presentarla
Telecamere nelle scuole, entro fine giugno completati i lavori in cinque istituti Telecamere nelle scuole, entro fine giugno completati i lavori in cinque istituti Il progetto finanziato dal Ministero degli Interni riguarderà Flacco, Socrate, Vivante, Marconi e Salvemini
Edilizia scolastica, la Regione Puglia finanzia altri 70 progetti Edilizia scolastica, la Regione Puglia finanzia altri 70 progetti I fondi stanziati sono pari a circa 50 milioni di euro, previste anche le costruzioni di nuovi impianti sportivi per i ragazzi
Maturità, gli studenti del liceo Flacco cantano "Notte prima degli esami" Maturità, gli studenti del liceo Flacco cantano "Notte prima degli esami" Ieri sera sulla scalinata della scuola l'esibizione in vista della prima prova scritta. Gli auguri di Emiliano e Decaro
Maturità 2019, partito l'esame. C'è Ungaretti per l'analisi del testo Maturità 2019, partito l'esame. C'è Ungaretti per l'analisi del testo Leonardo Sciascia e Corrado Stajano sono fra gli altri autori presenti. Per il tema di attualità Bartali e il generale Dalla Chiesa
La "Notte prima degli esami" è arrivata La "Notte prima degli esami" è arrivata L'indimenticabile giorno per i maturandi domani alle prese con la prima prova
Bari, al via le iscrizioni per il trasporto scolastico Bari, al via le iscrizioni per il trasporto scolastico Tutte le informazioni e la modalità in cui effettuare la richiesta per il 2019/2020
Al Giulio Cesare arrivano le rampe per disabili acquistate con gli stipendi tagliati dei 5 stelle Al Giulio Cesare arrivano le rampe per disabili acquistate con gli stipendi tagliati dei 5 stelle Laricchia: «Risultato di una politica che rinuncia ai suoi privilegi e dell'impegno dei docenti nel realizzare i progetti»
© 2001-2019 BariViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BariViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.