Un Vigneto
Un Vigneto
Cronaca

Braccianti intossicati a Turi, sotto accusa un diserbante

Dalle prime indagini sembrerebbe ci sia stato un errore nel lancio della sostanza

Venti braccianti, quasi tutte donne, sono rimasti intossicati ieri nei campi a Turi, dove erano appena giunte per lavorare. Stando ad un a prima ricostruzione dell'accaduto, si trovavano sotto un tendone a raccogliere uva quando hanno iniziato a sentirsi male, con sintomi di tosse e nausea. Per fortuna, gli autisti dei bus li hanno allontanati dal luogo prima che peggiorassero e chiamato il 118 che li ha smistati negli ospedali di Putignano, Acquaviva, Monopoli e alla Mater Dei di Bari.

Sull'accaduto indagano i carabinieri e stando ad una prima ipotesi sembra che i malori siano stati causati da un diserbante. Il maldestro lancio del getto della sostanza nella direzione dove stavano lavorando avrebbe creato il problema. Sono comunque in corso accertamenti.
  • Agricoltura
Altri contenuti a tema
Agricoltura, in Puglia più gasolio agricolo Agricoltura, in Puglia più gasolio agricolo Aumentato di un 60% il carburante con accisa agevolata
Bari, Decaro interviene sugli attacchi a Bellanova Bari, Decaro interviene sugli attacchi a Bellanova Michele Emiliano: «Un conto è fare critica politica, un conto è giocare al piccolo bullo»
Moscerini e cimici asiatiche, gravi problemi per l'agricoltura in Puglia Moscerini e cimici asiatiche, gravi problemi per l'agricoltura in Puglia Il caldo improvviso ha portato ad un invasione di sciami di Suzukii, oltre ad aver portato la cimice asiatica
Puglia, al via la terza edizione della "Settimana della Biodiversità" Puglia, al via la terza edizione della "Settimana della Biodiversità" Fino a venerdi oltre venti appuntamenti tra incontri, dibattiti, visite guidate, laboratori, convegni, workshop e altro
Agricoltura in Puglia messa in ginocchio dal maltempo. Regione: «Al lavoro per verificare danni» Agricoltura in Puglia messa in ginocchio dal maltempo. Regione: «Al lavoro per verificare danni» L'ente specifica in una nota: «Eventuale declaratoria del Ministero consentirà l'utilizzo del Fondo di solidarietà nazionale»
Patto per la Puglia olivicola, il ministro Centinaio incontra i gilet arancioni in prefettura Patto per la Puglia olivicola, il ministro Centinaio incontra i gilet arancioni in prefettura Gli agricoltori hanno presentato un documento di dieci punti per risolvere la crisi Xylella e gelate 2018
Decreto legge emergenze, il ministro Centinaio a Bari Decreto legge emergenze, il ministro Centinaio a Bari Appuntamento domani mattina in Prefettura, incontrerà una delegazione dei Gilet Arancioni e Coldiretti Puglia
Roma si colora di arancione, la protesta della Puglia raccontata in diretta Roma si colora di arancione, la protesta della Puglia raccontata in diretta La giornata dell'orgoglio pugliese a Montecitorio
© 2001-2019 BariViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BariViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.