Uno delle tele all'asta
Uno delle tele all'asta
Servizi sociali

BariSocialBook, tele all'asta per comprare libri con #AstaLaLetturaSiempre

Da ieri fino al prossimo 15 dicembre possibile partecipare sulla pagina Facebook della rete letteraria cittadina

Tre tele di tre diversi illustratori dell'associazione Puglia Racconta messe all'asta sulla pagina di BariSocialBook. Obiettivo riuscire con il ricavato ad acquistare libri di letteratura per infanzia e adolescenza, con storie che narrino il viaggio e l'accoglienza, in linea con il claim del festival del Libro Sociale e di Comunità e destinati agli Spazi Sociali per Leggere della rete #Barisocialbook promossa e dall'Assessorato al Welfare.

Si tratta della prima edizione dell'asta sociale cittadina dal claim #ASTALALETTURASIEMPRE. Le tele in vendita, con base d'asta di 200 euro, sono state disegnate dagli illustratori Daniela Giarratana, Laura Martinuzzi e Giuseppe D'Asta.

Le tele saranno esposte nella prima settimana dal 1° al 7 dicembre presso la Biblioteca Ragazzi[e] e nella seconda settimana dall'8 al 15 dicembre in vetrina presso la libreria Laterza che ringraziamo di cuore per la collaborazione. Presso la libreria Laterza alla base di ciascuna opera, mano a mano che le offerte dell'asta procedono, una pila di libri crescerà in rapporto alle offerte così da visualizzare concretamente l'obiettivo dell'Asta.

A chiusura dell'asta e prima di Natale vi sarà l'evento con consegna delle tele agli aggiudicatari e contestualmente consegna dei libri acquistati con il ricavato dell'asta agli Spazi Sociali per Leggere.
Le altre due teleLe altre due tele
  • Biblioteca dei ragazzi/e
  • Bari Social Book
Altri contenuti a tema
Creare una biblioteca diffusa e un Festival del libro a Bari? Si cercano soggetti attuatori Creare una biblioteca diffusa e un Festival del libro a Bari? Si cercano soggetti attuatori L'assessorato al Welfare ha pubblicato l'avviso. Sul tavolo ci sono 50mila euro a disposizione
Bari social boat, una biblioteca sul mare a bordo di una barca a vela confiscata alla mafia Bari social boat, una biblioteca sul mare a bordo di una barca a vela confiscata alla mafia Presentato il progetto realizzato in collaborazione fra Centro giustizia minorile Puglia-Basilicata e assessorato al Welfare
A Bari il premio nazionale "Città che legge". In arrivo 80mila euro A Bari il premio nazionale "Città che legge". In arrivo 80mila euro Riconoscimento per il progetto "Bari social book", che si conferma vincitore per il secondo anno consecutivo
A Bari "Parabolè", letture bilingue per bambini e non solo A Bari "Parabolè", letture bilingue per bambini e non solo Primo appuntamento alla Biblioteca dei Ragazzi-e: «Perché le storie sanno creare grandi ponti che possono essere attraversati da tutti e tutte»
Bari riconosciuta "Città che legge", proseguono i progetti di Social Book Bari riconosciuta "Città che legge", proseguono i progetti di Social Book Stanziati ulteriori finanziamenti per una serie di eventi e attività dedicate alla lettura per grandi e bambini
Bari, la Biblioteca dei Ragazzi[e] festeggia i suoi 6 anni con Alessandro Sanna Bari, la Biblioteca dei Ragazzi[e] festeggia i suoi 6 anni con Alessandro Sanna Questa mattina live painting con l'illustratore per l'infanzia a partire dalle 11.30
"Ago - Storia di un Capitano", la vita di Di Bartolomei è un libro per bambini "Ago - Storia di un Capitano", la vita di Di Bartolomei è un libro per bambini Presentazione con l'illustratore tranese Massimiliano Di Lauro alla Biblioteca dei Ragazzi-e
Elaborare il lutto perinatale, se ne parla alla Biblioteca dei Ragazzi/e di Bari Elaborare il lutto perinatale, se ne parla alla Biblioteca dei Ragazzi/e di Bari Appuntamento alle 16 di oggi con i dibattiti organizzati dall'associazione CiaoLapo onlus
© 2001-2019 BariViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BariViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.