L'Ape car sequestrato
L'Ape car sequestrato
Cronaca

Bari, trasportava materiale ferroso senza autorizzazione, denunciato

L'uomo, un 50enne barese, è stato sorpreso in via Glomerelli a bordo di un Ape car carico di rifiuti

Elezioni Regionali 2020
È stato sorpreso dalla polizia locale di Bari a trasportare rifiuti speciali con un motocarro Apecar senza alcuna autorizzazione. Immediatamente è dcattato il sequestro del mezzo e la denuncia all'autorità giudiziaria.

L'uomo, un 50enne barese, si trovava in via Glomerelli e transitava carico di carcasse di frigoriferi, lavatrici e ferraglia varia ed è risultato privo della prescritta iscrizione semplificata e sconosciuto al Registro Imprese. Il mezzo con il carico dei rifiuti è stato sottoposto a sequestro giudiziario finalizzato alla confisca, mentre il soggetto denunciato. Probabilmente il materiale ferroso era destinato ad un centro di recupero che lo avrebbe ricevuto abusivamente e poi smaltito in maniera irregolare dopo averne recuperato le parti utili riciclabili, oppure peggio, riversato in campagna abusivamente inquinando l'ambiente.

I controlli su strada della Polizia Locale continueranno puntando l'attenzione anche su questi trasporti abusivi di materiale destinato allo smaltimento irregolare.
I rifiuti
  • Sequestro
  • Rifiuti
  • polizia locale
Altri contenuti a tema
Bari, scontro fra auto a San Giorgio: quattro feriti e strada chiusa Bari, scontro fra auto a San Giorgio: quattro feriti e strada chiusa Tamponamento fra tre veicoli sul lungomare Giovine all'altezza di Torre Quetta. Polizia locale sul posto
Modificava il tachigrafo con un click, multa da 3500 euro ad un autotrasportatore a Bari Modificava il tachigrafo con un click, multa da 3500 euro ad un autotrasportatore a Bari L'uomo attraverso un telecomando poteva modificare i dati sui tempi di guida, ritirata anche la patente in vista di una possibile sospensione
Bari, venditori abusivi da Torre a Mare a San Girolamo. Scattano i sequestri Bari, venditori abusivi da Torre a Mare a San Girolamo. Scattano i sequestri La polizia locale ha elevato sanzioni da 12mila euro per diversi reati commessi dagli abusivi che commerciavano bevande illegalmente
Bari aderisce a "Siamo tutti pedoni", la campagna di sensibilizzazione sulla sicurezza stradale Bari aderisce a "Siamo tutti pedoni", la campagna di sensibilizzazione sulla sicurezza stradale Torna anche quest'anno il programma estivo per porre l'attenzione sugli utenti "deboli" della strada
"Chi inquina paga", dalla Regione Puglia 3 milioni per la tutela ambientale "Chi inquina paga", dalla Regione Puglia 3 milioni per la tutela ambientale Un provvedimento a beneficio delle province per la minore produzione di rifiuti e per accelerare le indagini sui responsabili
Controlli della polizia locale nei luoghi della movida, raffica di multe a Bari Controlli della polizia locale nei luoghi della movida, raffica di multe a Bari Sono 221 i verbali elevati per diversi tipi di infrazioni, e riparte il progetto "Siamo tutti pedoni"
Abusivismo edilizio e abbandono rifiuti, due denunce della polizia locale di Bari Abusivismo edilizio e abbandono rifiuti, due denunce della polizia locale di Bari Controlli fra Stanic, Zona industriale e agro di Modugno. Scoperte discariche illecite e rivendite non autorizzate di oggetti usati
Bari, cade un albero in via Cotugno. Coinvolte auto in sosta Bari, cade un albero in via Cotugno. Coinvolte auto in sosta Sul posto sono intervenuti gli agenti della polizia locale per dirigere il traffico e procedere ai rilievi
© 2001-2020 BariViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BariViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.