bagni pubblici lungomare
bagni pubblici lungomare
Territorio

Bari si prepara alla stagione estiva, arrivano i bagni pubblici sul litorale cittadino

Le operazioni interesseranno Santo Spirito, Palese (9), Torre a Mare, San Girolamo e San Giorgio

Bari si attrezza per la stagione estiva: da questa mattina, sul litorale cittadino, sono in corso le operazioni di montaggio dei bagni chimici a disposizione dei bagnanti che frequentano le spiagge libere della città.

Si tratta complessivamente di 32 moduli così suddivisi:
· 16 moduli "E" - servizio igienico chimico;
· 8 moduli "F" - servizio igienico chimico per persone con disabilità;
· 4 moduli "B" - servizio igienico ecologico tipo "disabili";
· 4 moduli "C" - servizio igienico ecologico tipo "duetto".

Nello specifico 24 moduli (tipologie "E" ed "F") saranno posizionati sul litorale di Santo Spirito (6), a Palese (9), a Torre a Mare (3) e a San Giorgio (6), mentre i restanti 8 (tipologie "B" e "C"), che saranno collegati alla rete idrica, verranno installati lungo il waterfront di San Girolamo.
bagni pubblici lungomarebagni pubblici lungomarebagni pubblici lungomare
Ad aggiudicarsi per l'estate 2020 il servizio di "noleggio, posa in opera, manutenzione, gestione manufatti igienici ecologici e docce" è stata la Sebach S.p.a. con un'offerta pari a circa 33mila euro. In base al contratto, a partire da oggi e per l'intera stagione estiva, i moduli igienici saranno quotidianamente puliti e sanificati a cura della ditta Traetta Filippo Ecologia S.r.l., indicata dalla Sebach come responsabile della manutenzione dei bagni e dell'avvio a smaltimento dei reflui.

«Nei prossimi giorni sempre più persone si riverseranno sulla costa per trascorrere qualche ora al mare - dichiara Pietro Petruzzelli, assessore all'Ambiente. Pertanto i servizi igienici sono fondamentali per i bagnanti, che potranno disporne durante l'intera stagione estiva. Mi auguro naturalmente che i bagni vengano utilizzati secondo le più elementari norme igieniche e civili e nel rispetto di coloro i quali ne faranno uso. Al contempo auspico che tutti, anche in spiaggia, continuino a osservare le regole sul distanziamento sociale, perché i rischi legati alla ripresa dei contagi non sono stati ancora superati».

  • Spiagge
  • Pietro Petruzzelli
  • Lungomare
  • Estate
Altri contenuti a tema
Bari, terminata la pista da skate nel parco Rossani: "Un contest per inaugurarla" Bari, terminata la pista da skate nel parco Rossani: "Un contest per inaugurarla" L’amministrazione comunale ha voluto concedere uno spazio adeguato e sicuro per i praticanti di questo sport nella nuova area verde cittadina.
Ritorno in zona gialla, riaprono parchi e playground a Bari: «Lo sport ricomincia a vivere» Ritorno in zona gialla, riaprono parchi e playground a Bari: «Lo sport ricomincia a vivere» L'assessore Petruzzelli: «Sono felice ancor di più di quando li abbiamo inaugurati. Perché vuol dire che stiamo tornando pian piano alla normalità»
Bari in zona gialla, tornano le panchine sul lungomare Bari in zona gialla, tornano le panchine sul lungomare Decaro: «Ma stiamo attenti a non buttare al vento gli sforzi fatti fino ad oggi»
Anticipo d'estate a Bari, lungomare affollato nonostante la zona arancione Anticipo d'estate a Bari, lungomare affollato nonostante la zona arancione Una foto della ex consigliera Melini ha fatto il giro dei social
Puglia, stagione balneare al via il 15 maggio. Su spiagge libere QR Code con info Puglia, stagione balneare al via il 15 maggio. Su spiagge libere QR Code con info Annunciato anche lo stanziamento di 500 mila euro per sostenere le amministrazioni nelle azioni di sorveglianza delle zone non attrezzate
Il fratino torna sulle coste di Bari, Petruzzelli: "Rispettate le transenne" Il fratino torna sulle coste di Bari, Petruzzelli: "Rispettate le transenne" Il raro esemplare è stato avvistato nel tratto tra il canale Valenzano e il camping di San Giorgio
Bari, l'assessore Petruzzelli in quarantena. Moglie e figli positivi al Covid Bari, l'assessore Petruzzelli in quarantena. Moglie e figli positivi al Covid «Fino a ieri il bollettino quotidiano era solo una sfilza di numeri. Oggi dietro quei numeri ci sono anche loro e la sensazione è devastante»
Errori nel porta a porta a Bari, Petruzzelli: «Si rischia di vanificare il progetto» Errori nel porta a porta a Bari, Petruzzelli: «Si rischia di vanificare il progetto» Sopralluogo dell'assessore nei quartieri interessati per stoppare sul nascere chi non differenzia correttamente
© 2001-2021 BariViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BariViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.