Bari
Bari
Turismo

Bari seconda dopo Vieste per visitatori, Maselli al BIT: «Grande soddisfazione»

Presentati a Milano i dati turistici regionali e gli appuntamenti per la primavera-estate 2019.

Ieri mattina l'assessore alle Culture e al Turismo, Silvio Maselli, è intervenuto alla BIT di Milano, insieme all'assessora regionale al Turismo Loredana Capone, per la presentazione dei dati turistici regionali e degli appuntamenti per la primavera-estate 2019.

«La straordinaria crescita turistica di tutta la Puglia, e in particolare di Bari - dichiara Silvio Maselli - si deve in primo luogo al lavoro egregio svolto da Puglia Promozione negli ultimi anni sulla destinazione Puglia e all'impegno della nostra città per migliorare le performance tanto dei suoi attrattori culturali quanto dei grandi eventi e delle attività culturali in generale. Questo trittico di iniziative ha consentito alla città di crescere notevolmente fino ad arrivare all'incremento significativo del numero delle presenze (notti trascorse), e non solo degli arrivi singoli, che ha rappresentato il nostro obiettivo sin dall'inizio del mandato».

«Nel 2018 Bari si è posizionata al secondo posto per numero di presenze subito dopo Vieste, che ha una vocazione antica e naturale al turismo balneare - sottolinea l'assessore - Il capoluogo pugliese cresce durante tutto l'anno, a prescindere dalle stagioni, sia nel settore alberghiero sia in quello extralberghiero, e questa per noi amministratori è una grande soddisfazione. La programmazione culturale e d'intrattenimento dei prossimi mesi della città di Bari sarà estremamente ampia e variegata con i grandi appuntamenti della sagra di maggio e lo spettacolare corteo storico di San Nicola, che quest'anno vedrà il ritorno delle Frecce tricolore, il Bifest e, prima ancora, la Deejay ten, la rievocazione del Gran Premio di Bari e la Festa del mare».

«I numeri ci stanno dando ragione di una crescita importante, che qui, alla BIT, viene confermata definitivamente dai dati dell'Osservatorio regionale del Turismo» conclude.
  • Turismo
  • Silvio Maselli
Altri contenuti a tema
Fine settimana di Pasqua da tutto esaurito a Bari, Pierucci: «Al lavoro per garantire servizi» Fine settimana di Pasqua da tutto esaurito a Bari, Pierucci: «Al lavoro per garantire servizi» Circa 2mila turisti in città per Pasquetta, la stagione si apre nel migliore dei modi. La speranza è di andare avanti così
Mancanza di personale nel settore turistico, in Puglia scende in campo Arpal Mancanza di personale nel settore turistico, in Puglia scende in campo Arpal Ogni anno servono 20mila dipendenti stagionali, ma è sempre più difficile trovarli
ARPAL Puglia e lavoro nel turismo, a Bari sarà presentato "T.O.P. Days" ARPAL Puglia e lavoro nel turismo, a Bari sarà presentato "T.O.P. Days" Il 19 marzo la conferenza di presentazione dell'iniziativa erogata dai Centri per l’Impiego per l'incontro tra domanda e offerta
Bari vecchia accoglie 80 buyers internazionali, da oggi via a BuyPuglia-Btm Bari vecchia accoglie 80 buyers internazionali, da oggi via a BuyPuglia-Btm In Fiera del Levante si parla di turismo nell'evento che punta a diventare il terzo del settore
Nuova vita per il Palace, riaprirà grazie a Greenblu Hotels Nuova vita per il Palace, riaprirà grazie a Greenblu Hotels Sottoscritto nei giorni scorsi un accordo tra il gruppo e la proprietà. Riapertura nel 2025
Turismo a Bari, +10% nel 2023. Un milione di persone hanno scelto la nostra città Turismo a Bari, +10% nel 2023. Un milione di persone hanno scelto la nostra città I dati comunicati ieri da PugliaPromozione alla Bit di Milano, presente l'assessore Pierucci
Il 7 gennaio torna "Domenica al museo": ingressi gratuiti anche in Puglia Il 7 gennaio torna "Domenica al museo": ingressi gratuiti anche in Puglia L'elenco dei siti culturali che hanno aderito all'iniziativa
Dicembre 2023, flop del turismo a Bari Dicembre 2023, flop del turismo a Bari Federalberghi: “Riempimento medio degli hotel al 40%. In queste condizioni la tassa di soggiorno resta sempre più inopportuna.”
© 2001-2024 BariViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BariViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.