Carta d'identità
Carta d'identità
Vita di città

Bari, riaprono le discoteche ma non si può fare la carta di identità

L'odissea dei cittadini tra uffici chiusi, numeri di telefono non raggiungibili ed e-mail a cui non risponde nessuno

Dopo i tre mesi di lockdown in Puglia e a Bari è partita da giorni la fase 3 dell'emergenza Coronavirus. Ormai quasi tutti sono tornati al lavoro in presenza, hanno riaperto i musei, il calcio ha ripreso a giocare, le discoteche all'aperto possono lavorare dallo scorso 15 giugno, ma non è ancora possibile recarsi in un ufficio pubblico per farsi rilasciare la carta di identità.

«Ho avuto e sto avendo ancora problemi per poter fare la carta di identità a mio figlio - racconta F.V. - il comune di Bari ha rifiutato di farmela nonostante avessi un'urgenza dimostrata, e purtroppo le prenotazioni non funzionano». Lo scorso 7 giugno lo stesso Comune di Bari aveva comunicato la modalità di rilascio per le carte di identità urgenti, dato che quelle in scadenza sono state prorogate (anche se tale proroga non vale per l'espatrio). Stando a quanto riporta il sito, alla sezione Carta di Identità Elettronica, per prenotare è necessario contattare un numero di cellulare oppure inviare una mail.

«Non sono riuscita in alcun modo a parlare con qualcuno al numero di telefono dato e all'indirizzo mail non risponde nessuno - aggiunge F.V. - Sono andata di persona all'ufficio in Largo Fraccacreta e la guardia all'ingresso non mi ha fatto entrare, nonostante avessi dimostrato l'urgenza di fare la carta d'identità al minore».

«Avevo bisogno della carta di identità dei miei figli di 8 anni per portarli in vacanza dopo 3 mesi di isolamento - racconta G.C. - ma non ci sono riuscita. Ho chiamato per diversi giorni al numero di cellulare indicato senza avere risposta. Ho anche provato con la mail ma niente, nessuna risposta per avere un appuntamento».

Ricordiamo che la carta di identità per un minore è l'unico documento di riconoscimento, non avendo la possibilità di avere altri documenti in sostituzione, come la patente. E che, comunque, non sono solo i minori a potersi trovare nella necessità di dover chiedere il rilascio di un documento di riconoscimento. In seguito alle segnalazioni, abbiamo anche noi provato a contattare il numero di cellulare dato dal Comune, ma come si può vedere nel video allegato, durante tutta la mattina, la risposta è stata quasi sempre la stessa, il cellulare non era raggiungibile, oppure era occupato.

Per quanto riguarda, infine, il servizio di prenotazione online risulta possibile effettuare la prenotazione, ma la prima disponibilità che viene data è settembre 2020.
Le date disponibili per le prenotazioni online della carta di identit
  • carta di identità elettronica
  • Coronavirus
Altri contenuti a tema
Bollettino Covid, sono 45 i nuovi positivi in Puglia Bollettino Covid, sono 45 i nuovi positivi in Puglia Effettuati 3.990 test, registrato anche un ulteriore decesso in provincia di Bari
Covid, sono 61 i nuovi casi positivi in Puglia Covid, sono 61 i nuovi casi positivi in Puglia Più di settemila i tamponi analizzati, registrati tre decessi
Prevenzione, diagnosi, vaccini e riabilitazione, ecco il programma anti-Covid nel carcere di Bari Prevenzione, diagnosi, vaccini e riabilitazione, ecco il programma anti-Covid nel carcere di Bari Il progetto attuato dalla Medicina penitenziaria della ASL è stato riconosciuto tra i più efficienti e completi a livello nazionale
Covid, sono 106 i nuovi casi in Puglia. Attualmente positivi sotto i 10mila Covid, sono 106 i nuovi casi in Puglia. Attualmente positivi sotto i 10mila Registrati 4 decessi
Covid, sono 90 i casi positivi in Puglia.  Scendono a 10mila gli attualmente positivi Covid, sono 90 i casi positivi in Puglia. Scendono a 10mila gli attualmente positivi Registrati 2 nuovi decessi
Covid, 112 nuovi casi in Puglia e 3 decessi Covid, 112 nuovi casi in Puglia e 3 decessi Sono stati 7650 i tamponi analizzati
Covid, in Puglia registrati 169 casi positivi: sono 2 i nuovi decessi Covid, in Puglia registrati 169 casi positivi: sono 2 i nuovi decessi Sessanta i nuovi contagi in provincia di Bari. Processati ottomila tamponi
Covid, registrati 47 nuovi casi in Puglia: sono 2 i nuovi decessi Covid, registrati 47 nuovi casi in Puglia: sono 2 i nuovi decessi Soltanto 8 positivi in provincia di Bari
© 2001-2021 BariViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BariViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.