donazione pesce associazione incontra
donazione pesce associazione incontra
Associazioni

Bari, il pesce sequestrato dalla Guardia Costiera in dono all'associazione InConTra

Ieri l'importante operazione anti-pesca di frodo e l'atto di solidarietà: «Lo divideremo fra 569 famiglie»

Quando un fatto di cronaca si trasforma in un bel gesto di solidarietà. Ieri la maxi-operazione della Guardia Costiera, che a Bari a sequestrato 700 chilogrammi di pesce fra spigole e orate per violazioni sulla tracciabilità del prodotto ittico, che gli operatori del gruppo della Marina Militare comandati dall'ammiraglio Giuseppe Meli - direttore marittimo della Puglia e Basilicata Jonica - hanno donato all'associazione InConTra.

Ricevuto il via libera dal veterinario incaricato dalla Asl Bari, nelle mani della meritoria organizzazione di volontariato barese è finito un pescato dal valore di circa 3.000 Euro. A ricevere i prodotti ittici dal Nucleo Ispettori Pesca della Guardia Costiera di Bari presidente e vicepresidente di InConTra, Gianni Macina e Michele Tataranni, e la volontaria Gloria Leanza. «L'associazione donerà il pesce alle 569 famiglie indigenti che quotidianamente assiste - spiega Michele Tataranni, vicepresidente di InConTra. Inoltre, verra organizzata una festa natalizia base di pesce per i circa 200 nostri amici senza fissa dimora».

L'associazione InConTra si occupa con costanza dell'assistenza ai senza fissa dimora, nonché della loro integrazione sociale: ogni sera i volontari sono impegnati in piazza Balenzano - a Madonnella - per la distribuzione della cena a circa 200 persone.

Sotto l'ala protettrice dell'associazione barese ci sono 569 nuclei famigliari che vivono in una condizione di forte disagio socio-economico, residenti a Bari e provincia. Nella sede dell'organizzazione, in via Barisano da Trani (rione San Paolo), i volontari hanno di fatto creato e aperto il primo market sociale della Puglia, dove le famiglie tutti i giorni possono permettersi di fare la loro spesa con i punti a loro assegnati con cadenza mensile.
11 fotoPesce donato a InConTra
Pesce donato a InConTraPesce donato a InConTraPesce donato a InConTraPesce donato a InConTraPesce donato a InConTraPesce donato a InConTraPesce donato a InConTraPesce donato a InConTraPesce donato a InConTraPesce donato a InConTraPesce donato a InConTra
  • Volontariato
  • Guardia Costiera
  • associazione in.con.tra
Altri contenuti a tema
Gestione illecita di 18mila tonnellate di rifiuti. Sequestro da 2 milioni a una società di Mola di Bari Gestione illecita di 18mila tonnellate di rifiuti. Sequestro da 2 milioni a una società di Mola di Bari Si è conclusa oggi l'operazione "Dirty Mirror" della Guardia costiera dopo un'indagine di quasi due anni
Bari, in piazza Balenzano nasce il "muro della solidarietà" di InConTra Bari, in piazza Balenzano nasce il "muro della solidarietà" di InConTra Chiunque potrà lasciare indumenti e i senza fissa dimora potranno attingerne senza intermediazioni
«Se non ti serve lascialo, se ti serve prendilo». A Bari arriva il "muro della solidarietà" «Se non ti serve lascialo, se ti serve prendilo». A Bari arriva il "muro della solidarietà" L'iniziativa dell'associazione InConTra presso il presidio di piazza Balenzano. Lunedì l'inaugurazione
Beni di prima necessità donati a 500 famiglie in difficoltà. La solidarietà dei magistrati del Tribunale di Bari Beni di prima necessità donati a 500 famiglie in difficoltà. La solidarietà dei magistrati del Tribunale di Bari I prodotti sono stati affidati all'associazione di volontariato InConTra perché siano distribuiti fra gli assistiti
Parkinson Puglia Onlus: bilancio di fine anno e nuove prospettive Parkinson Puglia Onlus: bilancio di fine anno e nuove prospettive Un viaggio tra i volontari e le storie di chi quotidianamente combatte contro questa malattia
Toninelli a Bari, visita alla divisione marittima Toninelli a Bari, visita alla divisione marittima Il ministro delle infrastrutture e dei trasporti sarà in città la prossima settimana
Integrazione del ''diverso'', amore per il prossimo, aiuto ai più deboli Integrazione del ''diverso'', amore per il prossimo, aiuto ai più deboli ''Io sono come il mare'', è il libro che da Voce ad Anto Paninabella
Pranzo degli abbracci, alle Piscine Comunali il capodanno solidale di InConTra Pranzo degli abbracci, alle Piscine Comunali il capodanno solidale di InConTra A servire gli ospiti anche il sindaco Decaro: «Obiettivo per il 2019? Continuare a fare comunità». Il vice presidente: «Servono volontari»
© 2001-2019 BariViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BariViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.