IMG
IMG
Attualità

Bari fucina di talenti, la violinista Miriam Campobasso protagonista su Rai Uno

Primo violino dell’orchestra de “I migliori anni”, Miriam Campobasso racconta la sua recente esperienza in Rai

Venticinque anni appena e tanta voglia di volare alto. Sempre di più. Prosegue la scintillante carriera di Miriam Campobasso, violinista barese rientrata nei giorni scorsi dalla sede Rai di Roma, dove per la seconda volta è stata convocata per suonare nell'orchestra del programma "I migliori anni".

Ideato e condotto da Carlo Conti, il varietà ha come obiettivo quello di rivivere attraverso la musica gli anni più belli e significativi del dopoguerra italiano, grazie alla partecipazione di numerosi ospiti nazionali e internazionali. L'ultima edizione del programma, in onda dal 2008 su Rai Uno, si è conclusa lo scorso sabato 4 maggio con una puntata straordinaria, che ha visto protagonisti, tra gli altri, Fiorella Mannoia, Massimo Ranieri, Michele Zarrillo, Simona Ventura e Giancarlo Magalli.

Per il secondo anno consecutivo hai fatto parte dell'orchestra di uno dei programmi più seguiti della Tv. Com'è andata?
«Sotto la guida ispiratrice del Maestro Pinuccio Pirazzoli, per me è stato un onore incredibile far parte, ancora una volta, dell'ensemble del programma Rai "I migliori anni". Collaborare con un Maestro capace di far emergere il meglio da ognuno di noi in ogni performance dal vivo è stato un privilegio che ha reso ogni istante trascorso sul palco ancora più speciale. Essere il primo violino dell'orchestra è stato un ruolo che ho abbracciato con passione e determinazione e avere l'opportunità di lavorare con colleghi straordinari ha arricchito ulteriormente questa esperienza. La conduzione dinamica e frizzante di Carlo Conti, inoltre, ha contribuito a rendere ogni momento sul palco ancora più magico e indimenticabile».

Quali ricordi rimarranno indelebili nella tua memoria?
«Nell'edizione di quest'anno de "I migliori anni", abbiamo avuto il privilegio di collaborare con una schiera eccezionale di artisti, sia di fama internazionale che nazionale. Tra di essi, non possiamo non citare nomi illustri come Nile Rodgers, Patty Pravo, Fausto Leali, Raf, Francesco Gabbani, Gloria Gaynor, Rita Pavone, Wilma De Angelis, Ron, Marcella Bella, Michele Zarrillo, Ray Parker, Renga ,Nek, Nomadi, Cristopher Cross, Zero Assoluto, Midge Ure, Fiorella Mannoia, Massimo Ranieri, I Cugini di Campagna e tanti altri. Ciascuno di questi artisti ha reso ogni momento sul palco un'emozione unica ed irripetibile. Ricevere i loro elogi e il loro apprezzamento per il nostro lavoro è stato incredibilmente gratificante e motivante, confermando l'impegno e la dedizione che mettiamo in ogni esibizione».

Cosa ha rappresentato per te questa esperienza?
«Poter accompagnare artisti di fama mondiale nella magia delle luci di uno studio televisivo con il mio violino è stato un momento di inaspettata gioia, un sogno ad occhi aperti che mi ha arricchito come musicista e come persona. Lavorare con artisti così talentuosi e con il Maestro Pirazzoli mi ha spinto a dare il massimo ad ogni esibizione e ad affrontare ogni puntata con entusiasmo. Aver fatto parte de "I migliori anni" è stata un' avventura che porterò sempre con me nel mio cuore con gratitudine e orgoglio. Ogni nota suonata, ogni applauso e ogni sorriso condiviso sono diventati i tasselli di un'esperienza indimenticabile che continuerà ad influenzare positivamente il mio percorso artistico e ad alimentare la mia determinazione nel perseguire i miei sogni nella musica».

Miriam Campobasso ha iniziato lo studio del violino all'età di 7 anni e si è diplomata con il massimo dei voti e lode all'età di 18 anni. A 8 anni partecipa al suo primo Concorso vincendo il Primo Premio Assoluto e il Premio Speciale alla più giovane Solista Miglior Classificata nel Concorso Internazionale Eurorchestra, al quale è seguita una lunga serie di concorsi, ottenendo borse di studio e riconoscimenti: Concorso lnt. Giovani musicisti di Barletta, C.I. Valeria Martina, C. I. musicale a Matera, C.I. Eurorchestra Civera, C. Hyperion Ciampino, C.I. Euterpe e molti altri.

La sua versatilità e musicalità, espresse in occasione di esibizioni solistiche alle collaborazioni in duo, trio, quartetto e vari gruppi da camera, vengono sin da subito apprezzate da pubblico e critica. Si è esibita in Austria, Egitto, Libano, Polonia, Spagna e Germania, oltre che in numerosi teatri italiani. La sua esperienza orchestrale include, tra le altre, collaborazioni con ensemble di prestigio come l'Orchestra del Teatro Petruzzelli di Bari, l'Orchestra Giovanile Cherubini, Orchestra Femminile del Mediterraneo. Ha ricoperto ruoli importanti come Spalla dei Secondi Violini nell'Orchestra Sinfonica della Città Metropolitana di Bari e come Spalla dei Secondi Violini per il Teatro San Carlo di Napoli.

Nel 2020, dopo un rigoroso processo di selezione, è risultata vincitrice dell'audizione come Spalla dei Primi Violini nell'Orchestra Giovanile Italiana. La sua dedizione alla musica da camera le ha permesso di frequentare il corso di alto perfezionamento in Musica da Camera presso l'Accademia Nazionale di Santa Cecilia a Roma, sotto la guida del Maestro Ivan Rabaglia.

Attualmente collabora come Spalla dei Primi violini con l'Orchestra ICO della Magna Grecia e insegna violino presso l'Istituto Nicola Sole a Senise, in provincia di Potenza.
3 fotoLa violinista Miriam Campobasso protagonista su Rai Uno
Miriam CampobassoMiriam CampobassoMiriam Campobasso
  • Musica
  • rai
  • Televisione
Altri contenuti a tema
“Una borsa di studio per i giovani talenti della Nota d'Oro” – Giuseppe Maldera dell’omonimo caseificio “Una borsa di studio per i giovani talenti della Nota d'Oro” – Giuseppe Maldera dell’omonimo caseificio Il Caseificio Maldera contribuisce a realizzare i sogni dei giovani cantanti
Lil Jolie da Amici 23 a Bari: «In un mondo di plastica, vince la verità» Lil Jolie da Amici 23 a Bari: «In un mondo di plastica, vince la verità» Un bagno di foll(i)a ieri per il firmacopie e il mini-live della cantautrice
Gli "Articolo 31" incontrano i fan a Casamassima - FOTO Gli "Articolo 31" incontrano i fan a Casamassima - FOTO Showcase e firmacopie in occasione del nuovo album "Protomaranza"
Gaia Gentile vola in finale a “The Voice Generations”, Bari fa il tifo per lei Gaia Gentile vola in finale a “The Voice Generations”, Bari fa il tifo per lei Affiancata dal compagno e dal papà, tornerà a esibirsi nella puntata di venerdì 19 aprile
Bari è finita nel "vortice" con Annalisa - FOTO Bari è finita nel "vortice" con Annalisa - FOTO Migliaia i fan con cui la cantante ha ripercorso i suoi successi al Palaflorio. Duetto con Serena Brancale sulle note di "Baccalà"
Oggi a Bari è attesa BigMama per il firmacopie del nuovo album "Sangue" Oggi a Bari è attesa BigMama per il firmacopie del nuovo album "Sangue" Appuntamento alle ore 18:00 alla Feltrinelli in via Melo
I cantanti di Sanremo 2024 scelgono la Puglia: tutte le tappe dei tour I cantanti di Sanremo 2024 scelgono la Puglia: tutte le tappe dei tour Angelina Mango, Annalisa, Geolier e altri artisti si esibiranno dal vivo nella nostra regione
Da Annalisa a Emma, tutti concerti dei cantanti di Sanremo 2024 a Bari Da Annalisa a Emma, tutti concerti dei cantanti di Sanremo 2024 a Bari Sarà un anno ricco di eventi musicali
© 2001-2024 BariViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BariViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.