Bari fa la differenza
Bari fa la differenza
Vita di città

Bari fa la differenza, al via il coinvolgimento dei ragazzi delle scuole

Si inizia domani alla Corridoni di Bari vecchia. Petruzzelli: "Parte processo di responsabilizzazione dei bambini"

Nell'ambito del progetto "Bari fa la differenza", parte dalla scuola Corridoni di Bari vecchia l'attività di sensibilizzazione rivolta alle bambine e ai bambini delle scuole primarie. Domani e dopodomani, dalle ore 9.30, in programma due incontri collettivi con 4 ecoanimatori che coinvolgeranno i quasi 100 piccoli alunni della scuola.

Un processo di comunità finalizzato alla responsabilizzazione dei bambini attraverso la designazione di opinion leader (ecocapitani) che a turno si occuperanno di controllare il corretto conferimento dei rifiuti da parte dei compagni e degli insegnanti durante il momento della merenda.

Tutti i piccoli coinvolti riceveranno inoltre un ecoricettario da portare a casa e condividere con la famiglia, con quattro ricette della nostra tradizione culinaria e con le indicazioni per il corretto conferimento di tutti gli imballaggi degli ingredienti.

Per finire, ai primi di giugno, uno show cooking nel quale la scolaresca sarà divisa in quattro squadre, ognuna delle quali dovrà impiattare un piatto della tradizione in un imballaggio di vetri, carta, plastica e alluminio.

"Questa attività - commenta l'assessore all'Ambiente Pietro Petruzzelli - è del tutto innovativa perché finalizzata ad attivare un processo di responsabilizzazione dei bambini che diventano opinion leader della differenziata, con il compito di controllare, a scuola e a casa, i comportamenti degli adulti. È l'esatta finalizzazione del concetto da cui siamo partiti quando abbiamo avviato questa campagna, e sarà la prova del nove di quanto andiamo ripetendo da mesi, e cioè che sono i più piccoli i veri agenti del cambiamento in questo grande processo di trasformazione delle nostre abitudini in cui tutti siamo impegnati".

Il progetto è finanziato dai Consorzi di filiera e Conai, progettato e coordinato dall'agenzia Moscabianca.
  • Pietro Petruzzelli
  • Bari fa la differenza
Altri contenuti a tema
Pallanuoto, Torneo Internazionale di Bari. A Palazzo di Città il benvenuto alla nazionale svizzera Pallanuoto, Torneo Internazionale di Bari. A Palazzo di Città il benvenuto alla nazionale svizzera Gli elvetici affronteranno in amichevole Crotone, Napoli e Salerno. Petruzzelli: «Conferma della crescita della città»
Tre medaglie per Marco de Tullio alle Olimpiadi giovanili. Premiato dal Comune di Bari Tre medaglie per Marco de Tullio alle Olimpiadi giovanili. Premiato dal Comune di Bari Il nuotatore dopo i giochi di Buenos Aires: «Punto a risultati sempre migliori». Petruzzelli: «Modello di volontà e sacrificio»
Nuove ordinanze anti abbandono rifiuti. Sanzioni salate per commercianti e "pendolari" della spazzatura Nuove ordinanze anti abbandono rifiuti. Sanzioni salate per commercianti e "pendolari" della spazzatura Petruzzelli: «Con Amiu siamo al lavoro per premiare i cittadini virtuosi con una Bari più pulita»
Degrado urbano per le strade di Bari, 230 multe in sette giorni Degrado urbano per le strade di Bari, 230 multe in sette giorni Preso chi aveva abbandonato ingombranti in via Crisanzio. Petruzzelli: «Fondamentale collaborazione dei cittadini»
Petruzzelli come il sindaco di Piombino Dese riporta la busta abbandonata al legittimo proprietario Petruzzelli come il sindaco di Piombino Dese riporta la busta abbandonata al legittimo proprietario L'assessore dopo aver rinvenuto una busta della differenziata con dentro diversi rifiuti l'ha recapitata a chi l'aveva abbandonata
Primo Cross Terra di Bari, a Lama Balice si corre con la Polizia locale Primo Cross Terra di Bari, a Lama Balice si corre con la Polizia locale Appuntamento domenica 21 ottobre. Petruzzelli: «Occasione di valorizzazione del territorio»
Incivili a Bari fanno arrabbiare l'assessore: «Non può esserci un vigile ad ogni angolo» Incivili a Bari fanno arrabbiare l'assessore: «Non può esserci un vigile ad ogni angolo» Pietro Petruzzelli e la polizia locale sorprendono alcuni cittadini ad abbandonare ingombranti e indifferenziato fuori orario
Conferimento selvaggio dei rifiuti, oltre 100 multe elevate negli ultimi giorni Conferimento selvaggio dei rifiuti, oltre 100 multe elevate negli ultimi giorni Petruzzelli: «Battaglia per trasformare senso cinico dei baresi in senso civico»
© 2001-2018 BariViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BariViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.