Bari fa la differenza
Bari fa la differenza
Vita di città

Bari fa la differenza, al via il coinvolgimento dei ragazzi delle scuole

Si inizia domani alla Corridoni di Bari vecchia. Petruzzelli: "Parte processo di responsabilizzazione dei bambini"

Nell'ambito del progetto "Bari fa la differenza", parte dalla scuola Corridoni di Bari vecchia l'attività di sensibilizzazione rivolta alle bambine e ai bambini delle scuole primarie. Domani e dopodomani, dalle ore 9.30, in programma due incontri collettivi con 4 ecoanimatori che coinvolgeranno i quasi 100 piccoli alunni della scuola.

Un processo di comunità finalizzato alla responsabilizzazione dei bambini attraverso la designazione di opinion leader (ecocapitani) che a turno si occuperanno di controllare il corretto conferimento dei rifiuti da parte dei compagni e degli insegnanti durante il momento della merenda.

Tutti i piccoli coinvolti riceveranno inoltre un ecoricettario da portare a casa e condividere con la famiglia, con quattro ricette della nostra tradizione culinaria e con le indicazioni per il corretto conferimento di tutti gli imballaggi degli ingredienti.

Per finire, ai primi di giugno, uno show cooking nel quale la scolaresca sarà divisa in quattro squadre, ognuna delle quali dovrà impiattare un piatto della tradizione in un imballaggio di vetri, carta, plastica e alluminio.

"Questa attività - commenta l'assessore all'Ambiente Pietro Petruzzelli - è del tutto innovativa perché finalizzata ad attivare un processo di responsabilizzazione dei bambini che diventano opinion leader della differenziata, con il compito di controllare, a scuola e a casa, i comportamenti degli adulti. È l'esatta finalizzazione del concetto da cui siamo partiti quando abbiamo avviato questa campagna, e sarà la prova del nove di quanto andiamo ripetendo da mesi, e cioè che sono i più piccoli i veri agenti del cambiamento in questo grande processo di trasformazione delle nostre abitudini in cui tutti siamo impegnati".

Il progetto è finanziato dai Consorzi di filiera e Conai, progettato e coordinato dall'agenzia Moscabianca.
  • Pietro Petruzzelli
  • Bari fa la differenza
Altri contenuti a tema
Bari-ACR Messina, trasferta vietata ai residenti in Sicilia. In arrivo accrediti per scolaresche e parrocchie Bari-ACR Messina, trasferta vietata ai residenti in Sicilia. In arrivo accrediti per scolaresche e parrocchie Agevolazioni sono previste per tutte le restanti partite interne dei biancorossi in questa stagione
Raccolta differenziata al 47,12%, a Bari ecotassa ridotta Raccolta differenziata al 47,12%, a Bari ecotassa ridotta Petruzzelli: «Non ci resta che continuare così, estendendo rapidamente il porta a porta negli altri quartieri della città»
Passeggiata per Bari Vecchia per la Street Workout 2018 Passeggiata per Bari Vecchia per la Street Workout 2018 L'evento, svoltosi a luglio scorso per la prima volta, è organizzato dall'asd Justkidance con il patrocinio dell'assessorato allo Sport
Successo a Bari per la Nicolaus Cup under 12 di tennis. Premiati i vincitori Successo a Bari per la Nicolaus Cup under 12 di tennis. Premiati i vincitori Petruzzelli: «Nostra città capitale del tennis a dicembre». La maestra Zigrino: «Ottimo livello»
Nicolaus Cup Under 12, a Bari si sfidano i futuri campioni del tennis Nicolaus Cup Under 12, a Bari si sfidano i futuri campioni del tennis Già partito il torneo presso il Country Club. Madrina d'eccezione Roberta Vinci: «Giocate e divertitevi»
Anche a Bari la giornata nazionale degli alberi. Petruzzelli: «In arrivo 300 nuove piantumazioni» Anche a Bari la giornata nazionale degli alberi. Petruzzelli: «In arrivo 300 nuove piantumazioni» Ieri la presentazione a Palazzo di Città. Romano: «Il messaggio è dare valore concreto a una festa antichissima»
Errato conferimento di rifiuti e abbandono ingombranti, 159 sanzioni in una settimana Errato conferimento di rifiuti e abbandono ingombranti, 159 sanzioni in una settimana Nuovi incivili incastrati dalle fototrappole. Petruzzelli: «Assurdo considerare le strade della nostra città delle discariche»
Pubblicità sessista in giro per Bari, la commissione Pari opportunità: «Svilito ruolo della donna» Pubblicità sessista in giro per Bari, la commissione Pari opportunità: «Svilito ruolo della donna» Arrivano reazioni di politica e istituzioni ai cartelloni ritenuti volgari e discriminatori. Petruzzelli: «Boicottare l'azienda»
© 2001-2019 BariViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BariViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.