Raffaele Fitto
Raffaele Fitto
Politica

Bari, ecco il programma di Fitto: «Non sarò il giostraio della Puglia»

I punti cardine vanno dalle infrastrutture alla sanità, dall'agricoltura al lavoro fino ai rifiuti

«Non sarò il giostraio della Puglia come presidente, anzi noi smonteremo questa giostra e renderemo efficiente la nostra Regione».

Raffaele Fitto ha un'idea concreta di quello che sarà il suo percorso in caso di elezione a presidente nelle consultazioni del 20 e 21 settembre. Questa mattina a Bari, ha presentato il proprio programma per i 5 anni di governo: «Non dirò che farò cose che non sarà possibile realizzare - aggiunge - il nostro primo valore sarà la coerenza».

Il programma è stato presentato oggi, a soli 7 giorni dalle elezioni, perché, sottolinea il candidato di centrodestra, è frutto di condivisione con il territorio, con le imprese, con i cittadini e parte da un dato di fatto, quella che Fitto definisce: «L'insoddisfazione in diverse questioni fondamentali per lo sviluppo del territorio».

«Negli ultimi 15 anni non sono state realizzate infrastrutture - sottolinea il candidato del partito di Giorgia Meloni - nella sanità ci sono diversi problemi primo fra tutti le liste di attesa e la enorme spesa in mobilità passiva, non si è realizzato un ciclo dei rifiuti, ma ampliate le discariche con i rifiuti che continuano ad andare fuori regione. Abbiamo le tasse più alte a causa del sistema delle addizionali, i fondi per la formazione vengono distribuiti a pioggia senza alcun criterio».

«Non mi interessano le polemiche di questi giorni - conclude Fitto - illogico parlare di un ritorno al passato. Il nostro programma è articolato con proposte serie e concrete. Prendiamo atto di quanto è accaduto negli ultimi 20 per andare avanti e migliorare. Il nostro programma, inoltre, è ancora aperto e pronto ad accogliere ulteriori suggerimenti».
  • raffaele fitto
Speciale Elezioni Regionali

Elezioni Regionali 2020, lo speciale del network Viva

Approfondimenti, interviste, risultati, verso il nuovo consiglio regionale pugliese

286 contenuti
Altri contenuti a tema
Consiglio regionale della Puglia, Fitto si dimette. Gli subentra Conserva Consiglio regionale della Puglia, Fitto si dimette. Gli subentra Conserva L'ex candidato alla presidenza tornerà a ricoprire il ruolo di eurodeputato
In Puglia ancora niente giunta, Fitto attacca Emiliano: «Unica regione d'Italia senza governo» In Puglia ancora niente giunta, Fitto attacca Emiliano: «Unica regione d'Italia senza governo» Il consigliere di FdI: «Lo statuto dà 10 giorni di tempo dalla proclamazione per la nomina degli assessori»
De Santis fuori dal consiglio in Puglia: «Andrò a fondo a questa vicenda» De Santis fuori dal consiglio in Puglia: «Andrò a fondo a questa vicenda» «Devo capire come sia possibile che oltre 15 mila preferenze non siano sufficienti a farmi essere in Regione»
Comune di Bari, da domani via al pagamento per scrutatori e presidenti di seggio Comune di Bari, da domani via al pagamento per scrutatori e presidenti di seggio Tutte le info utili relative alle elezioni regionali e al referendum degli scorsi 20 e 21 settembre
Damascelli: «Grazie agli elettori, 6.624 voti puliti e sudati» Damascelli: «Grazie agli elettori, 6.624 voti puliti e sudati» Il consigliere regionale uscente commenta la mancata rielezione: «Questo consenso non può andare disperso»
Saverio Tammacco: «La mia elezione frutto di un impegno corale a favore del territorio» Saverio Tammacco: «La mia elezione frutto di un impegno corale a favore del territorio» Il consigliere regionale parla per la prima volta dopo l’elezione: il video
Puglia, Raffaele Fitto positivo al Coronavirus Puglia, Raffaele Fitto positivo al Coronavirus Lo ha annunciato lui stesso attraverso un post su Facebook
Regionali, dopo la sconfitta in Puglia volano gli stracci fra Fitto e la Lega Regionali, dopo la sconfitta in Puglia volano gli stracci fra Fitto e la Lega Il candidato di centrodestra: «Salvini parla di me da tre giorni, meglio tardi che mai». D'Eramo: «Abbiamo dato il massimo e riunito la coalizione»
© 2001-2021 BariViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BariViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.