L'inaugurazione della nuova piazza del Redentore
L'inaugurazione della nuova piazza del Redentore
Vita di città

Bari, dopo proteste e ritardi inaugurata la nuova piazza del Redentore

Il sindaco Antonio Decaro: «Giorno importante per il quartiere e tutta la città. Simbolo che anche le cose impossibili si possono fare»

Dopo anni di proteste e qualche ritardo, dovuto al Coronavirus e non solo, finalmente il quartiere Libertà può ammirare in tutto il suo splendore la nuova piazza del Redentore.

I lavori, spiega l'assessore ai lavori pubblici Giuseppe Galasso, hanno avuto un costo complessivo di circa 1 milione e 200 mila euro. Si tratta del primo intervento del piano periferie che punta a cambiare volto al quartiere Libertà. La zona, ora, è completamente pedonale e si estende su una superficie di 4.130 mq. Resta solo la stradina di accesso ai negozi accessibile alle auto, ma con un limite di velocità pari a 10 km/h, così da garantire sicurezza. Ci sono 42 pali di illuminazione, telecamere di sorveglianza (7 che diventeranno 11), e ben 8 giochi per bambini di cui alcuni multiuso, che permettono a 20 bambini alla volta di poterli utilizzare. Anche le sedute sono aumentate, dando spazio ad oltre 160 persone. La recinzione antistante la chiesa del Redentore è stata eliminata così da inglobare lo spazio all'esterno della scalinata con la piazza.
14 fotoL'inaugurazione della nuova piazza del Redentore
La nuova piazzaLa nuova piazzaLa nuova piazzaLa nuova piazzaLa nuova piazzaLa nuova piazzaLa nuova piazzaLa nuova piazzaLa nuova piazzaLa nuova piazzaLa nuova piazzaLa nuova piazzaLa nuova piazzaLa nuova piazza
«Questa è una delle opere più importanti della nostra città - sottolinea il sindaco Antonio Decaro - per la valenza simbolica che ha perché questa era una sfida impossibile. Quando abbiamo iniziato il progetto in molti dicevano che sarebbe stato impossibile togliere i posti auto e che sarebbe stata vandalizzata, invece ce l'abbiamo fatta. La piazza è qui, tra un oratorio e una scuola. Dimostrazione che si possono togliere spazi alle auto per darli alle famiglie. Le cose miglioreranno in questa città se ci crederemo tutti, io ci credo».

Presente alla cerimonia di inaugurazione Don Francesco Preite e il parroco del Redentore che ha benedetto la nuova area. Con loro anche il dirigente della scuola Gerardo Marchitelli che sottolinea come questa piazza sia pronta a diventare una prosecuzione delle attività del plesso, e come sia bello avere questa piazza subito all'uscita per i bambini.

Non mancano comunque nel giorno dell'inaugurazione alcune proteste dei cittadini, che continuano a lamentare la mancanza di posti auto e che sottolineano come la pavimentazione possa essere pericolosa, soprattutto per i bambini.
  • Quartiere Libertà
  • Inaugurazione
  • parrocchia redentore
Altri contenuti a tema
Rifiuti ingombranti e ordinari sparsi sui marciapiedi, ecco le strade del Libertà a Ferragosto Rifiuti ingombranti e ordinari sparsi sui marciapiedi, ecco le strade del Libertà a Ferragosto Nelle ultime ore sul marciapiede ha fatto capolino anche una poltrona, con tanto di codice di ritiro
Libertà, riaperta l'area ludica di largo Maierotti Libertà, riaperta l'area ludica di largo Maierotti La chiusura si era resa necessaria per consentire la sostituzione dei giochi obsoleti e danneggiati
"Architettura di quartiere", se ne parla a Bari tra progettazione e realtà aumentata "Architettura di quartiere", se ne parla a Bari tra progettazione e realtà aumentata Tre appuntamenti, in programma il 12, 13 e 16 luglio all'arena ExpostModerno nel rione Libertà
"Murales in Libertà", in piazza Redentore arriva la street art nel segno dell'inclusività "Murales in Libertà", in piazza Redentore arriva la street art nel segno dell'inclusività Iniziativa co-finanziata dal progetto Progetto BA3.3.1.g “Urbis”, nell'ambito del Pon Città metropolitane 2014-2020
Pnrr, a Bari in arrivo altri 20 milioni per la sede Cnr nell'ex Manifattura tabacchi Pnrr, a Bari in arrivo altri 20 milioni per la sede Cnr nell'ex Manifattura tabacchi Decaro: «Il progetto classificato al primo posto tra le proposte di innovazione nella ricerca nel Sud Italia»
Street art al Libertà, le opere dei ragazzi "in mostra" per le vie del quartiere Street art al Libertà, le opere dei ragazzi "in mostra" per le vie del quartiere L'iniziativa è stata organizzata dall'artista visivo Miki Gorizia nell'ambito del progetto LibertArt
Giardino Mimmo Bucci, crolla un albero Giardino Mimmo Bucci, crolla un albero Non è chiaro a cosa sia dovuto il cedimento
Vandali in piazza Disfida di Barletta, deturpati muri e pavimentazioni Vandali in piazza Disfida di Barletta, deturpati muri e pavimentazioni La denuncia del consigliere municipale Corcelli: «Installare la videosorveglianza»
© 2001-2022 BariViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BariViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.