Presentazione progetto Bari costasud
Presentazione progetto Bari costasud
Eventi e cultura

Bari Costasud, domani l'inaugurazione della mostra con i 32 progetti pervenuti

Appuntamento nella sala del colonnato della Città metropolitana fino al 17 febbraio

Sarà inaugurata domani, mercoledì 6 febbraio, alle ore 17:30, nella sala del Colonnato del Palazzo della Città metropolitana di Bari, la mostra delle 32 proposte progettuali pervenute in risposta al concorso internazionale di idee "Bari Costasud", indetto per la riqualificazione del litorale sud-est cittadino. All'appuntamento interverranno il sindaco Antonio Decaro e gli assessori comunale e regionale all'Urbanistica, Carla Tedesco e Alfonso Pisicchio. L'esposizione, a ingresso libero, resterà aperta fino al 17 febbraio, dal lunedì al sabato, dalle ore 9 alle 19, e la domenica, dalle ore 9 alle 13.

Giovedì 7 febbraio, alle ore 16:30, nella sala consiliare della Città metropolitana di Bari, avrà luogo un dibattito sui progetti, introdotto e moderato dal Maria Valeria Mininni, docente dell'Università degli studi della Basilicata - dipartimento delle Culture europee e del Mediterraneo, con gli interventi dei componenti della commissione giudicatrice composta da José Maria Ezquiaga, presidente dell'Ordine degli Architetti di Madrid, Arturo Lanzani, professore ordinario al Politecnico di Milano, Simone Monotti, presidente dell'Ordine degli Ingegneri di Terni, Michele Graziadei, componente designato dal Consiglio Nazionale Architetti Pianificatori Paesaggisti Conservatori (CNAPPC), e Laura Casanova, dirigente tecnico del Comune di Bari. Le conclusioni saranno affidate all'assessora all'Urbanistica Carla Tedesco. L'incontro pubblico rientra nel programma dei "Dialoghi con la città", gli appuntamenti aperti alla cittadinanza promossi dall'assessorato all'Urbanistica.
  • costa sud
Altri contenuti a tema
Bari costa sud, dal Pnrr i primi 7,5 milioni per la riqualificazione Bari costa sud, dal Pnrr i primi 7,5 milioni per la riqualificazione Decaro: «Gare pubblicate, nei prossimi giorni verranno aggiudicate»
"Bari Costa Sud", otto raggruppamenti di professionisti ammessi "Bari Costa Sud", otto raggruppamenti di professionisti ammessi Il progetto finanziato con 75 milioni di euro del Pnrr è suddiviso in sei lotti per altrettanti parchi
Torre Quetta e Pane e pomodoro diventano un'unica area, al via l'iter procedurale Torre Quetta e Pane e pomodoro diventano un'unica area, al via l'iter procedurale Convocata la conferenza di servizi. Decaro: «Progetto, già finanziato, in gara entro fine anno»
Il Comune di Bari accelera sul Pnrr, pubblicata la gara per Costa Sud Il Comune di Bari accelera sul Pnrr, pubblicata la gara per Costa Sud Si tratta dell’accordo quadro per reclutare servizi di ingegneria ed architettura relativi alla progettazione
“Costasud, parco costiero della cultura, del turismo, dell’ambiente”, il Comune cerca ingegneri e architetti “Costasud, parco costiero della cultura, del turismo, dell’ambiente”, il Comune cerca ingegneri e architetti Indetta la gara per la procedura di accordo quadro, della durata di 48 mesi, per reperire tutte le singole professionalità utili allo sviluppo del progetto di fattibilità tecnica ed economica
Riqualificazione Costa Sud di Bari, si parte dall'ex capannone GS Riqualificazione Costa Sud di Bari, si parte dall'ex capannone GS Partito il cantiere che a posto del rudere vedrà sorgere degli appartamenti con un ristorante e una piastra sul mare
Bari Costasud, stanziati i fondi per progettazione esecutiva degli interventi Bari Costasud, stanziati i fondi per progettazione esecutiva degli interventi Le opere permetteranno di connettere la zona fra Japigia e il mare attraverso la creazione di nuove aree verdi
Concorso Bari Costasud, i dubbi fondati su una lettera anonima. Tedesco: «Procedura trasparente» Concorso Bari Costasud, i dubbi fondati su una lettera anonima. Tedesco: «Procedura trasparente» Assessore all'Urbanistica e ordine degli Architetti respingono al mittente accuse vaghe mosse in un documento vago
© 2001-2022 BariViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BariViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.