rotatoria coldiretti
rotatoria coldiretti
Territorio

Bari, completata la rotatoria di via Caldarola adottata da Coldiretti

Ulivi e melograni a comporre la coreografia. Decaro: «Funziona il rapporto fra pubblico e privato»

La rotatoria di via Caldarola, nel rione Japigia di Bari, è completa. Terminati i lavori a cura di Coldiretti Puglia che ha adottato il rondò nei pressi del ponte San Pio. Questa mattina l'inaugurazione ufficiale da parte del sindaco di Bari Antonio Decaro, accompagnato dal presidente del Municipio I Lorenzo Leonetti e dal direttore Coldiretti Puglia Angelo Corsetti.

L'associazione degli agricoltori ha curato l'allestimento degli spazi verdi, e si occuperà della successiva manutenzione dell'area. Per la rotatoria più grande della città di Bari, che occupa all'incirca 700 mq, sono stati scelti ulivi e melograni, con una coreografia bianca e blu di piante di Agapanthus (appartenenti alla famiglia delle Liliaceae).

«Sono terminati i lavori di piantumazione e arredo urbano della rotatoria in via Caldarola grazie all'intervento di Coldiretti che ha voluto piantumare alberi simbolo della Puglia - ha dichiarato il sindaco di Bari, Antonio Decaro. Un lavoro straordinario che ha reso decisamente più bella la più grande rotatoria di Bari. Sono soddisfatto perché sta funzionando il rapporto con i privati e con i cittadini per l'adozione dello spazio pubblico, dalle aree verdi - come il parco Gargasole - alle rotatorie. Proprio in questi giorni stiamo affidando altre due rotatorie, quella davanti alla Fiera del Levante, che sarà presa in carico dalla Uil Agricoltura, e l'altra in via Escrivà, alle spalle dello Sheraton, che probabilmente sarà affidata al gruppo sanitario Villa Maria. In questo modo completiamo la collaborazione con i privati per quanto riguarda la gestione e la cura delle rotatorie cittadine. È una bella esperienza di comunità che vede tanti spazi pubblici affidati ad aziende private e tanti altri consegnati alle associazioni che hanno mostrato interesse, il tutto in un clima di partecipazione che migliora e contribuisce ad animare le aree cittadine. Stiamo già lavorando sulle altre due rotatorie di via Amendola, che affideremo subito dopo il completamento delle opere».
  • Antonio Decaro
  • Coldiretti
  • coldiretti puglia
Altri contenuti a tema
Decaro telefona all'anziano multato in corso Mazzini: «Abbiamo sbagliato entrambi» Decaro telefona all'anziano multato in corso Mazzini: «Abbiamo sbagliato entrambi» Il sindaco fa ammenda per l'episodio dell'altro giorno: «Sento il dovere di proteggere la comunità»
Effetto Coronavirus, sulle tavole di Puglia pesce surgelato al posto di quello fresco Effetto Coronavirus, sulle tavole di Puglia pesce surgelato al posto di quello fresco La denuncia di Coldiretti: “La situazione delle marinerie è molto grave per il crollo della domanda"
Coronavirus, Decaro abbandona la conferenza col Governo: «Subito 5 miliardi per i Comuni» Coronavirus, Decaro abbandona la conferenza col Governo: «Subito 5 miliardi per i Comuni» Il sindaco di Bari e presidente Anci: «Non possiamo aspettare oltre, servono risorse per garantire servizi ai cittadini»
Emergenza Coronavirus, tre aziende donano pane e buoni spesa al Comune di Bari Emergenza Coronavirus, tre aziende donano pane e buoni spesa al Comune di Bari Decaro: «Cittadini, associazioni e imprese si stanno mostrando attenti e generosi in questa emergenza»
Negozi chiusi a Pasqua e Pasquetta ma attivo il servizio a domicilio Negozi chiusi a Pasqua e Pasquetta ma attivo il servizio a domicilio Firmata l'ordinanza del sindaco di Bari. Possibile richiedere la spesa a casa tramite prenotazione telefonica
Bari, organizzano festa di compleanno nonostante il decreto. Scattano le multe Bari, organizzano festa di compleanno nonostante il decreto. Scattano le multe Il fatto nella giornata di ieri al Libertà. Decaro: «In questo momento non c'è cosa più stupida»
1 Artista di Rutigliano crea un fischietto per Decaro: «All'asta per la protezione civile» Artista di Rutigliano crea un fischietto per Decaro: «All'asta per la protezione civile» L'iniziativa di un artigiano lavoratore della terracotta: «Il sindaco di Bari entrerà nella storia di questo mestiere»
Bari, al via le uscite dei medici volontari per monitorare situazioni di fragilità Bari, al via le uscite dei medici volontari per monitorare situazioni di fragilità Stamattina la prima "vestizione". Decaro: «Tanti professionisti e cittadini hanno già dato la loro adesione»
© 2001-2020 BariViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BariViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.