Presidenza regione Puglia
Presidenza regione Puglia
Bandi e concorsi

Bando "Custodiamo la cultura in Puglia", pubblicato l'avviso. In arrivo 2 milioni

Bray: «Le sovvenzioni, pari all’80% dei contributi assegnati del 2019, saranno erogate in modo semplificato e diretto entro fine anno»

È stato pubblicato l'avviso, relativo al bando "Custodiamo la cultura in Puglia", per l'erogazione di sovvenzioni regionali agli operatori pugliesi dello spettacolo dal vivo già beneficiari del Fondo Unico per lo Spettacolo (FUS) statale, in attuazione della deliberazione della giunta regionale della Puglia n. 1912 del 30 novembre 2020.

«Con l'avviso pubblico dedicato ai soggetti FUS - dice l'assessore all'Industria turistica e culturale Massimo Bray - si chiude il primo pacchetto di misure straordinarie a sostegno della Cultura e dello Spettacolo adottate dalla Regione Puglia nel 2020 per far fronte alla gravissima crisi da Covid-19 che ha colpito anche questo comparto: oltre 2 milioni di euro di sovvenzioni dirette ad operatori pugliesi, riconosciuti e finanziati negli anni dal MiBACT e dalla Regione in quanto eccellenze nella produzione teatrale, musicale e coreutica. Le sovvenzioni, pari all'80% dei contributi assegnati dalla Regione Puglia nel 2019, saranno erogate in modo semplificato e diretto entro la fine dell'anno, in linea con quanto già fatto dal Ministero dei Beni e delle Attività Culturali. L'obiettivo prioritario dell'intera Giunta regionale - conclude l'assessore Bray - è quello di tutelare le imprese e il lavoro, creando le condizioni perché si possa continuare a creare e produrre in vista dell'auspicato ritorno nei teatri per la stagione 2021».

L'avviso pubblico, approvato con determinazione n. 581 del 3/12/2020. (Bollettino Ufficiale della Regione Puglia n. 161 supplemento del 3/12/2020), prevede, come detto, l'erogazione di una sovvenzione diretta pari all'80% dei contributi regionali ottenuti nell'ultima annualità, al fine di neutralizzare, almeno in parte, gli effetti negativi prodotti in termini economici dal COVID-19, e favorire le condizioni per la ripresa delle attività nella stagione artistica 2021.

La misura di sostegno, inserita a pieno titolo nel Piano straordinario della Regione Puglia "Custodiamo Cultura" e nel "Quadro temporaneo per le misure di Aiuto di Stato a sostegno dell'economia nell'attuale emergenza del Covid-19 (Temporary Framework)" della Commissione Europea, è attiva da oggi, 4 dicembre, e per i 15 giorni successivi, termine entro il quale dovranno essere presentate le istanze da parte dei soggetti in possesso dei requisiti previsti dall'avviso pubblico.

Tutta la documentazione e il modulo di presentazione delle domande sono disponibili nella Sezione Cultura e Turismo del sito istituzionale www.regione.puglia.it al seguente link: https://www.regione.puglia.it/web/turismo-e-cultura/-/avviso-pubblico-custodiamo-la-cultura-in-puglia-soggetti-fus
  • Regione Puglia
  • massimo bray
Altri contenuti a tema
La Puglia è "malata", insieme ad altre 4 regioni del Sud rappresenta l'area dell’inefficienza sanitaria La Puglia è "malata", insieme ad altre 4 regioni del Sud rappresenta l'area dell’inefficienza sanitaria È quanto emerge dall’IPS 2020, l’Indice di Performance Sanitaria realizzato, per il quarto anno consecutivo, dall’Istituto Demoskopika
Da domani la Puglia è arancione. Ecco cosa si può e cosa non si può fare Da domani la Puglia è arancione. Ecco cosa si può e cosa non si può fare Il ministro Speranza ha firmato la nuova ordinanza, resta in vigore fino al 31 gennaio
Puglia, primo e ultimo sabato "giallo". Sarà corsa all'ultimo aperitivo? Puglia, primo e ultimo sabato "giallo". Sarà corsa all'ultimo aperitivo? Da domenica la regione dovrebbe essere arancione per almeno 7 giorni dato l'indice Rt superiore a 1
Indice Rt maggiore di 1, in Puglia sarà zona arancione Indice Rt maggiore di 1, in Puglia sarà zona arancione È quanto emerge dal monitoraggio dell'Iss, a breve il ministro Speranza dovrebbe firmare la nuova ordinanza
Puglia, boom dell'export nonostante il Coronavirus Puglia, boom dell'export nonostante il Coronavirus In controtendenza solo il vino che segna un -10,6% legato molto probabilmente alla chiusura di molti ristoranti all'estero
Utilizzo dei fondi europei, la Puglia prima in Italia Utilizzo dei fondi europei, la Puglia prima in Italia La nostra Regione è in testa sia in senso assoluto, sia in termini percentuali
Focaccia, panzerotti e pucce. La barese Valentina porta i sapori di Puglia a Santa Monica Focaccia, panzerotti e pucce. La barese Valentina porta i sapori di Puglia a Santa Monica Inaugurato pochi giorni fa La_Puglia, non solo ristorante ma punto di incontro in cui ai clienti: "sembra di essere in Italia"
Un 2021 di assunzioni in Regione Puglia, saranno 1.021 i posti assegnati Un 2021 di assunzioni in Regione Puglia, saranno 1.021 i posti assegnati L'assessore Stea: «Come promesso abbiamo accelerato i tempi per sostituire il personale dipendente in uscita»
© 2001-2021 BariViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BariViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.