perinei altamura
perinei altamura
Enti locali

Asl Bari, l'ospedale "Perinei" di Altamura prepara il reparto Covid con 20 posti letto

La struttura consente di creare percorsi verticali dedicati, per separare i pazienti. Bloccati i ricoveri non urgenti

Sarà attivo a breve, con i primi 20 posti letto, il reparto Covid dell'ospedale "Perinei" di Altamura. La Asl Bari, considerata l'attuale evoluzione dell'emergenza sanitaria, d'intesa con la Regione Puglia ha deciso di potenziare la rete dei posti letto Covid-19 nell'area metropolitana di Bari, rispetto alla dotazione fissata in agosto.

I lavori di adeguamento in corso interessano l'area di degenza corrispondente al sesto piano dell'edificio. In questa fase iniziale saranno attivati 20 posti letto di Malattie infettive, ma la struttura è potenzialmente in grado di ospitare sino a 60 posti letto Covid. In base all'evolversi della situazione epidemiologica, infatti, è già prevista l'attivazione di altri 20 posti letto di area medica, oltre a 16 posti letto di terapia semintensiva e 4 di terapia intensiva.

Per realizzare questo nuovo modello organizzativo, funzionale al contrasto della pandemia, la direzione strategica della Asl Bari ha stabilito che nel presidio di Altamura vengano bloccati con effetto immediato tutti i ricoveri in elezione, fatta eccezione per i ricoveri urgenti, per le attività non differibili e per le patologie neoplastiche.

L'ospedale di Altamura, proprio per la sua versatilità, consente la creazione di percorsi verticali dedicati, garantendo una netta separazione dei flussi di pazienti Covid e no-Covid all'interno del presidio, compresa l'attivazione di un'area di diagnostica per immagini riservata ai pazienti Covid.
  • Asl Bari
  • Altamura
  • Coronavirus
Altri contenuti a tema
Arriva al pediatrico di Bari con emorragia cerebrale e positività al Covid, 12enne salvato dai medici Arriva al pediatrico di Bari con emorragia cerebrale e positività al Covid, 12enne salvato dai medici Dopo oltre 15 giorni di terapia intensiva ora il ragazzo è fuori pericolo. Oltre 50 i minori sono stati ricoverati per Coronavirus al Giovanni XXXIII
Santo Spirito (Bari) ancora chiusi per Covid i plessi Moro e Vacca Santo Spirito (Bari) ancora chiusi per Covid i plessi Moro e Vacca Da domani riprendono attività per le sezioni A, B e D mentre le altre restano in quarantena
Vaccino Covid-19, il presidente della Puglia incontra la Pfizer Vaccino Covid-19, il presidente della Puglia incontra la Pfizer Emiliano:"Saranno individuati centri che assicurino la catena del freddo"
Focolaio Covid nella Rsa di Alberobello, tutti gli anziani ospiti tornano negativi Focolaio Covid nella Rsa di Alberobello, tutti gli anziani ospiti tornano negativi Il sindaco Michele Longo: «Rinnoviamo vicinanza ai parenti delle 12 persone che non ce l'hanno fatta»
Coronavirus in Puglia, registrati 1.101 casi su 4.151 tamponi e altri 30 decessi Coronavirus in Puglia, registrati 1.101 casi su 4.151 tamponi e altri 30 decessi La metà dei positivi di oggi, 515, in provincia di Bari. I ricoverati sono 1.901 e l'età media è di 56 anni
Festeggiano un compleanno in casa nonostante il divieto, sanzionati 14 ragazzi Festeggiano un compleanno in casa nonostante il divieto, sanzionati 14 ragazzi Ad Altamura un 43enne è stato scoperto a consumare all'interno di un bar: multato e denunciato per aver aggredito i carabinieri
Altamura, positiva al Covid muore sola in casa. Asl Bari: «Avviate verifiche» Altamura, positiva al Covid muore sola in casa. Asl Bari: «Avviate verifiche» La donna, 44enne, soffriva di epilessia ma non è riuscita a fare il tampone se non privatamente
Emergenza Coronavirus, dopo Gravina e Acquaviva scuole chiuse anche ad Altamura Emergenza Coronavirus, dopo Gravina e Acquaviva scuole chiuse anche ad Altamura Partirà anche il coprifuoco a partire dalle 19 con chiusura di ogni attività e obbligo di autocertificazione per poter circolare
© 2001-2020 BariViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BariViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.