Presepe di Luce
Presepe di Luce
Eventi e cultura

Aria di Natale ad Alberobello, ecco il "Presepe di Luce"

L’evento è curato dall’Associazione Da Betlemme a Gerusalemme con il supporto tecnico di Lumos e il patrocinio del Comune

In attesa del Presepe Vivente, fino al 9 gennaio il rione patrimonio dell'Unesco ad Alberobello è illuminato da un percorso con installazioni luminose. L'evento è curato dall'Associazione Da Betlemme a Gerusalemme con il supporto tecnico di Lumos e il patrocinio del Comune

Oltre 30 figure realizzate, 12 punti di installazione. È il Presepe di Luce che illuminerà il rione Aia Piccola fino al 9 gennaio. Un percorso libero e gratuito all'interno del caratteristico Rione (uno dei cinque siti di Alberobello patrimonio dell'umanità e l'unico senza negozi), dove si potranno ammirare le installazioni luminose realizzate dalla associazione grazie alla collaborazione dei maestri della luce, Serena Lacarbonara e Francesco Ivone di LUMOS - illuminiamo le vostre idee.

L'evento è realizzato dall'associazione Da Betlemme a Gerusalemme (guidata da Fenisia Gramolini) della parrocchia di Sant'Antonio che da 50 anni organizza il Presepe Vivente e che, in occasione della 51ma edizione della manifestazione, ha raddoppiato l'impegno proponendo la prima volta del presepe di Luce.

«L'impegno, la tenacia e la professionalità dei volontari dell'associazione Da Betlemme a Gerusalemme sono la dimostrazione che bisogna sempre cercare la luce anche nei momenti più difficili – dice l'assessore al Turismo Antonella Ivone –. Abbiamo bisogno di luce, abbiamo bisogno di speranza per ritrovare fiducia. Non siamo ancora usciti dal tunnel della pandemia e per questo dobbiamo essere attenti e rispettosi delle restrizioni che impongono limitazioni per manifestazioni ed eventi, ma questo appuntamento, insieme alle luci del Christmas lights, che partiranno tra qualche giorno, ci aiutano a non perdere la fede in un domani di ripresa e di rilancio per tutti noi».

Per il Presepe di Luce non è necessario prenotare e sarà possibile visionarlo tutti i giorni (eccetto i quattro giorni del Presepe Vivente: 26 - 27 - 28 e 29 dicembre 2021) dal tramonto all'alba. Lungo il percorso i visitatori saranno accompagnai da messaggi sonori che racconteranno le storie e il significato delle installazioni.

Per facilitare l'accesso, lungo il percorso ed anche sul sito e sui canali social (Facebook e Instagram), ci sarà una mappa della zona, all'interno della quale saranno indicati tutti i punti con le installazioni luminose. Il Presepe di Luce farà da cornice al Presepe Vivente per il quale dalla prima settimana di dicembre sarà possibile effettuare le prenotazioni. Il Presepe, come tradizione, si terrà nei giorni 26-27-28-29 dicembre 2021(e 30 dicembre 2021 soltanto in caso di pioggia e dichiarata sospensione in una delle precedenti giornate). Il tema dell'edizione 2021 sarà la bellezza.
  • Natale
Altri contenuti a tema
Che sia davvero un Natale di Luce Che sia davvero un Natale di Luce I nostri auguri a tutti i lettori del VivaNetwork
Natale a Bari, pronta l'ordinanza del sindaco: stop a djset e asporto in vetro Natale a Bari, pronta l'ordinanza del sindaco: stop a djset e asporto in vetro Sarà in vigore il 23, 24 e 30 dicembre, oltre al 31 fino alle 5 del mattino
Polaroid di Natale in regalo al Christmas Village del Gran Shopping di Molfetta Polaroid di Natale in regalo al Christmas Village del Gran Shopping di Molfetta La gioia del ritorno allo shopping natalizio è tutta in uno scatto
Babbo Natale speciale per i bimbi del Giovanni XXIII, sono i giocatori del Bari Babbo Natale speciale per i bimbi del Giovanni XXIII, sono i giocatori del Bari I biancorossi hanno consegnato pacchi regalo nei reparti di Pediatria, Ortopedia pediatrica e Chirurgia
Domani a Bari torna "Babbo Natale in moto" con doni per i meno fortunati Domani a Bari torna "Babbo Natale in moto" con doni per i meno fortunati A tutti coloro che si registreranno saranno consegnati l’adesivo ufficiale e un nastrino rosso contro la violenza sulle donne
Polemica sul Natale al Municipio III: «Centro illuminato e periferie al buio» Polemica sul Natale al Municipio III: «Centro illuminato e periferie al buio» Diversi cittadini denunciano la disparità di trattamento, la Lega: «La Giunta ha deciso di non investire nelle periferie»
Quattro alberi di Natale da 7 metri per Carbonara, è il dono di Amiu Quattro alberi di Natale da 7 metri per Carbonara, è il dono di Amiu Saranno installati già illuminati e decorati dagli alunni delle scuole
Tatò Paride spa Master Franchising Coop Alleanza 3.0 ravviva la magia del Natale nelle piazze di Bari, Barletta e Trani Tatò Paride spa Master Franchising Coop Alleanza 3.0 ravviva la magia del Natale nelle piazze di Bari, Barletta e Trani I due alberi di Barletta e Trani saranno donati alle rispettive città e piantumati nei prossimi giorni
© 2001-2022 BariViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BariViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.