Unione
Unione
Servizi sociali

Al via "estate per tutti", un soggiorno socio-riabilitativo per 34 cittadini di Bari con disabilità

Bottalico: «Impegno a favore delle persone più fragili prosegue e si intensifica in un periodo dove la solitudine si sente di più»

Comincerà lunedì 26 agosto il soggiorno socio-riabilitativo riservato ai 34 cittadini baresi affetti da gravi disabilità, che fino al prossimo 5 settembre saranno ospiti del centro di Riabilitazione "Padre Alberto Mileno" onlus, a Vasto Marina (CH). Il progetto nasce dalla collaborazione tra l'assessorato comunale al Welfare e la ASL/BA, che ha individuato i partecipanti e la struttura più idonea (ex art. 26 Legge 833/78) ad accoglierli.

«Il nostro impegno a sostegno delle persone più fragili prosegue e anzi si intensifica nel periodo estivo - commenta l'assessora Francesca Bottalico -, quando la solitudine il disagio sociale diventano più intensi non soltanto per chi ha una disabilità grave ma anche per chi se ne occupa. Per questo, accanto a tutta la programmazione estiva rivolta a bambini, adulti e anziani, in rete con la ASL abbiamo voluto offrire a coloro che sono affetti da gravi patologie l'opportunità di soggiornare per 11 giorni in un luogo attrezzato, seguiti da personale altamente qualificato. Questo intervento, piccolo ma prezioso, si aggiunge alle iniziative, più che triplicate in questi anni, di assistenza domiciliare a supporto delle persone con disabilità e di quanti se ne prendono cura. Sapere i propri cari in una struttura specializzata significa poter godere di un periodo di riposo dal lavoro quotidiano, faticosissimo, di cura e di supporto. Prosegue così la proficua collaborazione tra il Welfare e la ASL che in questi anni ha portato a un significativo miglioramento dei programmi di integrazione socio-sanitaria».
  • Francesca Bottalico
  • Welfare
Altri contenuti a tema
Bari, la Casa dei bambini e delle bambine compie tre anni Bari, la Casa dei bambini e delle bambine compie tre anni Premiati a Palazzo di città i donatori che hanno offerto sostegno al centro comunale
Bari social boat, al via l'equipaggio del libro della biblioteca sull'acqua Bari social boat, al via l'equipaggio del libro della biblioteca sull'acqua Per iscriversi bisogna compilare un modulo apposito. Bottalico: «Partiamo con pratiche sociali di inclusione»
Libertà, una raccolta alimentare per le famiglie in difficoltà Libertà, una raccolta alimentare per le famiglie in difficoltà Bottalico: «Importante assistere a iniziative solidali così generose»
Unità di strada "Care for people", il calendario delle uscite fino al 2 febbraio Unità di strada "Care for people", il calendario delle uscite fino al 2 febbraio Previsti interventi in tutte le zone più sensibili della città, dal centro alla periferia
Contrasto alla marginalità adulta, la giunta comunale di Bari approva gli interventi per il 2020 Contrasto alla marginalità adulta, la giunta comunale di Bari approva gli interventi per il 2020 Fondi per oltre 1 milione Bottalico: «Strategia che prende in considerazione non il bisogno immediato ma la presa in carico collettiva»
Integrazione di Rom, Sinti e Caminanti, Bari riferimento per altre 7 città metropolitane Integrazione di Rom, Sinti e Caminanti, Bari riferimento per altre 7 città metropolitane L'assessore Bottalico: “Riprendiamo un percorso che è iniziato circa due anni fa e non si è mai interrotto”
La Befana solidale all’ospedale pediatrico e al carcere minorile di Bari La Befana solidale all’ospedale pediatrico e al carcere minorile di Bari Raccolti doni e dolciumi per i piccoli pazienti e tute sportive per i giovani detenuti
Bari, il bilancio della attività welfare nel mese di dicembre Bari, il bilancio della attività welfare nel mese di dicembre Mense, docce e assistenza ai bisognosi. Bottalico: «Grazie alla rete siamo gestiamo tutte le situazioni di emergenza»
© 2001-2020 BariViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BariViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.