Leonardo di gioia
Leonardo di gioia
Territorio

Agricoltura pugliese in subbuglio, le risposte di Di Gioia

Xylella, comparto vivaistico e risarcimento per le gelate i temi affrontati

Sono tanti i temi legati all' agricoltura che stanno tenendo banco in questi giorni. L'assesore regionale al ramo Leo De Gioia in un intervento chiarisce cosa sta facendo l'ente per quanto riguarda xylelalla, comparto vivaistico e gelate 2018.
di Gioia su decreto Xylella, comparto vivaistico e gelate 2018
"Il decreto Xylella - spiega Di Gioia - è in fase di approvazione: la Commissione Politiche Agricole, convocata presso la sede della Regione Puglia a Roma per domani 12 febbraio, darà il via libera a un testo che ci consentirà, attraverso i 100 milioni di euro messi a disposizione dal Governo, di mettere in campo utili strumenti operativi, destinati prevalentemente alla rinascita e ricostruzione del potenziale produttivo danneggiato dalla batteriosi. Aver analizzato questo provvedimento anche a livello locale ci ha consentito di poter apportare delle migliorie grazie ai preziosi suggerimenti provenienti dalle associazioni agricole e dai portatori di interessi locali. L'iter si concluderà in sede di Conferenza Stato Regioni, programmata il 13 febbraio alle ore 14.00".
In merito alla protesta dei vivaisti – ha proseguito di Gioia - si sta lavorando ad una soluzione quanto più condivisa possibile. Abbiamo raccolto le giuste istanze dei produttori ed è nostro obiettivo tutelarli dalla burocrazia, troppo spesso paralizzante, mettendoli nelle condizioni di lavorare e mantenere vivo un settore strategico per la nostra regione. Appare comunque difficile il rapporto con il Comitato fitosanitario nazionale che non si è espresso in modo chiaro sulle procedure da attuarsi. La speranza è di chiudere a livello regionale una regolamentazione in grado di risolvere le questioni poste".
Per quanto riguarda le gelate del 2018 l'assessore fa sapere che il Ministero ha confermato la volontà di mettere a punto una norma che consenta la deroga al Piano assicurativo nazionale sì da permettere l'accesso al Fondo di Solidarietà nazionale agli agricoltori colpiti dagli eventi catastrofici di febbraio e marzo 2018. Il 14 febbraio si svolgerà a Roma una manifestazione per sensibilizzare il Parlamento ad esprimersi in tempi rapidi.
  • Agricoltura
Altri contenuti a tema
Roma si colora di arancione, la protesta della Puglia raccontata in diretta Roma si colora di arancione, la protesta della Puglia raccontata in diretta La giornata dell'orgoglio pugliese a Montecitorio
Gilet arancioni, continua la protesta. Il 14 febbraio dalla Puglia si sposta a Roma Gilet arancioni, continua la protesta. Il 14 febbraio dalla Puglia si sposta a Roma Riesplode l'agitazione degli agricoltori dopo il flop del Decreto legge "Semplificazioni"
Proteste gilet arancioni, Centinaio promette: "Da domani piano Olivicolo nazionale" Proteste gilet arancioni, Centinaio promette: "Da domani piano Olivicolo nazionale" I manifestanti che da Bari si sono spostati a Roma chiedono la declaratoria di calamità atmosferica, fondi per compensare le perdite e defiscalizzazione in un settore in ginocchio
In diretta l'incontro tra il presidente Emiliano e i gilet arancioni In diretta l'incontro tra il presidente Emiliano e i gilet arancioni Il governatore a colloquio con i manifestanti
A Bari la protesta di 3.000 gilet arancioni: «Chiediamo aiuti per gelate e Xylella» A Bari la protesta di 3.000 gilet arancioni: «Chiediamo aiuti per gelate e Xylella» Le associazioni: «Nessun provvedimento contro la crisi». Gentile (Pd): «Politica regionale si adoperi per emergenza economica del Sud»
Gelate a febbraio-marzo, no allo stato di calamità per le aziende di Puglia Gelate a febbraio-marzo, no allo stato di calamità per le aziende di Puglia I "gilet arancioni" hanno lanciato questa mattina una petizione online per una raccolta firme che verrà consegnata al Ministero delle Politiche agricole
La cimice asiatica ha le ore contate La cimice asiatica ha le ore contate Il Ministero sta pensando di introdurre un insetto antagonista il Samurai Wasp
Bari, ecco l'agricoltura del futuro: una impresa su quattro è gestita da donne Bari, ecco l'agricoltura del futuro: una impresa su quattro è gestita da donne In Puglia cresce anche il numero di agriturismi in rosa con un + 3,7% passando da 286 a 305
© 2001-2019 BariViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BariViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.