Territorio

Agricoltura, pronti i primi 13 milioni di euro dalla Regione Puglia

Il PSR entra nel vivo, 423 le aziende che riceveranno il contributo che in totale ammonta a 82 milioni di euro

Lo scorso 31 luglio la Regione Puglia ha dato avvio all'istruttoria delle domande di pagamento di 423 aziende agricole che conservano, anche a seguito delle pronunce del TAR, i requisiti di ammissibilità per l'erogazione di circa 82 milioni di euro di finanziamento pubblico, della Misura 4.1.a del PSR.

I primi 13 milioni sono già in fase di erogazione alle aziende.

Con tale decisione la Regione Puglia ha garantito alle aziende agricole che, a prescindere dalle decisioni del Tar, risultano in posizione utile in graduatoria, la possibilità di proseguire nella realizzazione dei programmi di intervento già avviati e per i quali sono già state sostenuto spese, talvolta considerevoli, con la rassicurazione di un iter istruttorio che procede nella direzione della concessione del finanziamento e della conseguente erogazione delle somme.

Allo stesso tempo con tale determinazione si è evitato il rischio di perdite di risorse finanziarie legate al PSR Puglia 2014-2020.

Successivamente, con Determinazione n. ---- del 15 settembre l'Autorità di Gestione ha deliberato di riavviare l'iter istruttorio e realizzativo di n. 237 istanze presentate da giovani agricoltori per nuovi insediamenti relativi alla Misura 6.1 del PSR, per un investimento complessivo di oltre 78 milioni, di cui oltre 55 milioni di finanziamento pubblico, già invitati dall'Amministrazione all'insediamento e, quindi, a porre in essere tutti gli adempimenti necessari allo svolgimento dell'attività di imprenditore agricolo.

Nonostante i numerosi ricorsi proposti avverso i bandi del PSR, oggi 660 tra aziende esistenti e nuove aziende potranno proseguire nel proprio percorso, con un finanziamento complessivo di oltre137 milioni di euro di finanziamento pubblico.
  • psr
Altri contenuti a tema
Psr, Emiliano cambia la gestione ora è in capo a Puglia Sviluppo Psr, Emiliano cambia la gestione ora è in capo a Puglia Sviluppo All'interno dell' agenzia il neo governatore vuole ricreare una sezione che si occupi di agricoltura
Psr Puglia, in arrivo finanziamento da 82 milioni per pagamenti a 423 aziende Psr Puglia, in arrivo finanziamento da 82 milioni per pagamenti a 423 aziende La Regione ha dato seguito alla sentenza del Tar: verificati 3.212 piani economici presentati in risposta al bando
Piano di sviluppo rurale, il Tar Puglia accoglie ricorso delle aziende agricole Piano di sviluppo rurale, il Tar Puglia accoglie ricorso delle aziende agricole Annullata una circolare con cui l'autorità di gestione stabiliva i criteri di ammissione. Cento imprese escluse dai benefici
Piano sviluppo rurale, dalla Regione Puglia arrivano 20 milioni per attività extra-agricole Piano sviluppo rurale, dalla Regione Puglia arrivano 20 milioni per attività extra-agricole Gli investimenti saranno destinata a 559 fra agriturismi e altre attività di erogazione servizi
Il Tar Puglia annulla la graduatoria del Psr, in bilico 77 milioni Il Tar Puglia annulla la graduatoria del Psr, in bilico 77 milioni Il tribunale amministrativo ha accolto il ricorso di cinque aziende. La Regione rischia di perdere i fondi europei
Guerra degli agricoltori. Coldiretti abbandona i Gal Guerra degli agricoltori. Coldiretti abbandona i Gal Sul tavolo dello scontro ci sono i fondi del Psr, il Piano di Sviluppo Rurale
Agricoltura, la guerra dei Gal Agricoltura, la guerra dei Gal Scontro tra Anci e Coldiretti per l'assegnazione dei fondi europei del 'Programma di sviluppo rurale'
© 2001-2020 BariViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BariViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.