Parrocchia di San Sabino
Parrocchia di San Sabino
Istituzionale

Bari ricorda la strage di via Niccolò dell'Arca con un'orazione civile per i caduti

lunedì 27 luglio 2020
In occasione del 77° anniversario della strage di via Niccolò dell'Arca, l'Istituto pugliese per la storia dell'antifascismo e dell'Italia contemporanea e la parrocchia di San Sabino, con la collaborazione del Granteatrino casa dI Pulcinella, organizzano una orazione Civile in uno deI luoghi più significativi della memoria della città, nella via intitolata ai Caduti del 28 luglio 1943.

Durante la manifestazione sarà data voce alle parole dei testimoni di una delle più drammatiche stragi compiute nel clima politico instaurato dal governo Badoglio dopo il 25 luglio 1943, ultimo atto del fascismo morente ma ancora armato e al potere.

Il 28 luglio 1943 più di duecento persone scesero in strada, a Bari, per festeggiare la caduta di Mussolini: all'altezza della Federazione del Partito Nazionale Fascista, in via Niccolò dell'Arca, un reparto del Regio Esercito, insieme ad altri militari e ad individui armati, aprì il fuoco contro il pacifico e inerme corteo. Il bilancio della strage fu elevatissimo: venti vittime e circa settanta feriti.

L'orazione civile, che chiamerà a raccolta le voci della città di oggi a leggere le testimonianze dei protagonisti della città di ieri, si terrà lunedì 27 luglio 2020, alle ore 19.30, in via Caduti del 28 luglio 1943, nello spazio antistante la parrocchia di San Sabino.

Interverranno testimoni, familiari delle vittime ed esponenti della vita civile e culturale della città. Saranno presenti il sindaco della Città metropolitana di Bari, Antonio Decaro, l'assessore alle Politiche culturali e turistiche, Ines Pierucci, e l'assessore alle Politiche educative, giovanili e Città universitaria, Paola Romano.
  • Antifascismo
Prossimi eventi a Bari
Dopo il rinvio causa Covid, dal 12 luglio al 28 agosto si terrà "Ad Libitum" Fino al 28 agosto Dopo il rinvio causa Covid, dal 12 luglio al 28 agosto si terrà "Ad Libitum"
Musica sui tetti di Cisternino, ad agosto il Genera festival Dal 10 agosto Musica sui tetti di Cisternino, ad agosto il Genera festival
Altri contenuti a tema
Bari ricorda la strage di via Niccolò dell'Arca, la cerimonia per il 77mo anniversario Bari ricorda la strage di via Niccolò dell'Arca, la cerimonia per il 77mo anniversario Il ricordo si è svolto in piazza Umberto, nei pressi del monumento che ricorda le vittime della strage
Il Puglia nasce un osservatorio sui neofascismi. Luciano Canfora fra i membri Il Puglia nasce un osservatorio sui neofascismi. Luciano Canfora fra i membri Emiliano: «L'organizzazione si occuperà di leggere ogni segnale negativo ma soprattutto positivo»
Festa della Repubblica, il presidio a parco 2 Giugno del Coordinamento antifascista Bari Festa della Repubblica, il presidio a parco 2 Giugno del Coordinamento antifascista Bari Durante la manifestazione sono stati letti i primi dodici articoli della Carta costituzionale italiana
Bari dice addio a via Nicola Pende, endocrinologo fascista Bari dice addio a via Nicola Pende, endocrinologo fascista Approvato in consiglio comunale l'ordine del giorno del consigliere Danilo Cipriani, diventerà via Alba De Cespedes?
Bari ricorda Benedetto Petrone, ucciso 42 anni fa in un agguato fascista Bari ricorda Benedetto Petrone, ucciso 42 anni fa in un agguato fascista Stamattina la cerimonia nella città vecchia in occasione dell'anniversario della morte del giovane comunista. Decaro: «Una storia di lotta per la libertà»
Bari ricorda la strage di via Niccolò dell’Arca nel giorno del settantaseiesimo anniversario Bari ricorda la strage di via Niccolò dell’Arca nel giorno del settantaseiesimo anniversario In piazza Umberto la cerimonia di commemorazione in corrispondenza delle pietre d'inciampo con i nomi delle venti vittime della ritorsione fascista
In Puglia nasce l'osservatorio regionale contro i neofascismi. Firmato il protocollo In Puglia nasce l'osservatorio regionale contro i neofascismi. Firmato il protocollo C'è l'intesa fra Regione e Coordinamento antifascista. Emiliano: «La nostra Costituzione è nata dalla Resistenza»
Bari ricorda Benedetto Petrone, centri sociali manifestano contro il fascismo Bari ricorda Benedetto Petrone, centri sociali manifestano contro il fascismo Ieri il corteo fino in piazza Libertà. Presentato a Palazzo di Città il volume “Benedetto Petrone, gli anni ‘70 e la città di Bari”
© 2001-2020 BariViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BariViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.