La nuova sede della
La nuova sede della "Teca del Mediterraneo"
Cultura

A Bari tutto pronto per il secondo appuntamento di "Nati per Leggere"

martedì 15 ottobre 2019
Tutto pronto a Bari per il secondo appuntamento di "Leggimi una storia", letture ad alta voce organizzate da "Teca del Mediterraneo" in collaborazione con le lettrici volontarie Nati per Leggere Puglia.

Parteciperanno all'incontro i bambini della scuola dell'infanzia dell'Istituto comprensivo "Japigia 1 – Verga" di Bari. La Biblioteca del Consiglio regionale della Puglia negli ultimi anni sta implementando il proprio patrimonio, prettamente economico-giuridico, con libri e documentazione sull'identità pugliese, sulle attività artistiche e legate al mondo dello spettacolo, su tematiche storiche, sociali, ambientali con una particolare attenzione riservata alle fasce di utenza dei bambini e dei ragazzi.

"Nati per Leggere" è un progetto di promozione della lettura rivolto alle famiglie con bambini in età prescolare, promosso dall'Associazione Culturale Pediatri, dall'Associazione Italiana Biblioteche e dal CSB Centro per la Salute del Bambino Onlus. Il programma è attivo su tutto il territorio nazionale con circa 800 progetti locali che coinvolgono più di 2000 comuni italiani. I progetti locali sono promossi da bibliotecari, pediatri, educatori, enti pubblici, associazioni culturali e di volontariato. Dal 1999, Nati per Leggere ha l'obiettivo di promuovere la lettura in famiglia sin dalla nascita, perché leggere con una certa continuità ai bambini ha una positiva influenza sul loro sviluppo intellettivo, linguistico, emotivo e relazionale, con effetti significativi per tutta la vita.

Appuntamento giovedì 15 ottobre, alle ore 10, in Biblioteca.
  • Libri e letteratura
Altri contenuti a tema
A Bari il "Libri e voci festival", a ottobre l'evento dedicato alla letteratura A Bari il "Libri e voci festival", a ottobre l'evento dedicato alla letteratura C'è il sì della giunta comunale all'iniziativa che si svolgerà fra Piccinni, Fortino, Spazio Murat e Margherita
Giornata mondiale del libro, l'appello a Bari: «Donateli a chi è in difficoltà» Giornata mondiale del libro, l'appello a Bari: «Donateli a chi è in difficoltà» L'assessorato al Welfare e la rete Bari Social Book lanciano la campagna #ancheunlibro, ecco come fare
Giornata mondiale del libro, grandi autori via social con "Hell in the Cave" Giornata mondiale del libro, grandi autori via social con "Hell in the Cave" Da stamattina i protagonisti dello spettacolo insieme a scrittrici e scrittori leggeranno online le loro opere preferite
Librerie a Bari, cosa succederà da oggi? Librerie a Bari, cosa succederà da oggi? Tra chi ha stabilito regole per riaprire al pubblico e chi ha deciso di restare chiuso, ecco la situazione in città
Librerie uniche attività a riaprire col lock down, a Bari si infiamma il dibattito Librerie uniche attività a riaprire col lock down, a Bari si infiamma il dibattito Qualcuno scrive a Decaro, altri preferiscono che la gestione rimanga nazionale. E molti si chiedono come le grandi gestiranno l'afflusso
"Fiabe in corsia a distanza" per i piccoli ricoverati a Bari, l'iniziativa di Agebeo "Fiabe in corsia a distanza" per i piccoli ricoverati a Bari, l'iniziativa di Agebeo «Vogliamo che sia i bambini che i genitori nonostante l'emergenza sappiano che possono sempre contare su di noi»
La Puglia con De Nittis e Ricciotto Canudo nel cimitero di Père Lachaise La Puglia con De Nittis e Ricciotto Canudo nel cimitero di Père Lachaise Un volume celebra le vite straordinarie di italiani in Francia, la presentazione del volume ieri a Bari
Bari Social Book, 14 spazi sociali e 10 mila persone coinvolte. Ecco le prossime attività Bari Social Book, 14 spazi sociali e 10 mila persone coinvolte. Ecco le prossime attività Presentato il nuovo programma durante l'evento di san Valentino "LeggiAmo - l'amore per i libri, la cultura e la comunità"
© 2001-2020 BariViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BariViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.