eugenio dursi. <span>Foto Ssc Bari</span>
eugenio dursi. Foto Ssc Bari
Calcio

Viterbese-Bari 0-3, D'Ursi: «Contento del goal, dedicato a mia figlia»

L'attaccante biancorosso: «Saranno 10 giorni d'inferno, il mister ci farà recuperare gli allenamenti. Con me urla sempre»

«Il goal lo dedico a mia figlia, che è nata martedì, e alla mia ragazza che mi supporta e sopporta». Questo il commento di Eugenio D'Ursi nel post partita di Viterbese-Bari 0-3, vinta dai biancorossi anche grazie alla rete del numero 11 (autore della terza marcatura).

«L'anno scorso ho avuto problemi fisici, quindi ora voglio far vedere quanto posso valere per il Bari e per la società che ha creduto in me - le parole D'Ursi, raccolte dai canali ufficiali della SSC Bari. Il mister è particolare, con me urla sempre; quando mi trovo sulla sua fascia si sente urlare solo "D'Ursi" - scherza l'attaccante dei galletti. Sa che posso e devo dare di più. il bello di stare a Bari è che c'è molta concorrenza e siamo molto affiatati. Chi gioca riesce sempre a fare bene».

Davanti a sé il Bari ha dieci giorni di "riposo", che si trasformeranno in intenso lavoro in vista del derby con il Monopoli: «Dobbiamo fare più punti possibili, alle altre squadre non dobbiamo pensare. In questi dieci giorni a Bari sarà un inferno, il mister ci farà recuperare tutto l'allenamento. Noi dobbiamo continuare così; non c'è altra strada se non vincere tutte le partite».
  • ssc bari
Altri contenuti a tema
SSC Bari, complicazioni post-Covid per Minelli. Stop di un mese SSC Bari, complicazioni post-Covid per Minelli. Stop di un mese Il calciatore ha evidenziato lievi alterazioni del tracciato elettrocardiografico
SSC Bari, Ciofani: «Siamo in crescita. Dobbiamo imparare a chiudere le partite» SSC Bari, Ciofani: «Siamo in crescita. Dobbiamo imparare a chiudere le partite» L'esterno biancorosso: «Con il Catanzaro vittoria meritata. A livello personale è un momento positivo»
SSC Bari, Citro: «Col Catanzaro una vittoria meritata. Cresce l'intesa con i compagni» SSC Bari, Citro: «Col Catanzaro una vittoria meritata. Cresce l'intesa con i compagni» L'attaccante biancorosso: «Sono qui per piazza, storia e ambizione. La Ternana? Sta facendo bene ma pensiamo a noi»
Antenucci leader, Maita un gigante. Il Bari riparte dalle sue certezze Antenucci leader, Maita un gigante. Il Bari riparte dalle sue certezze I biancorossi domano il Catanzaro e raccolgono una vittoria che dà spinta per lo sprint del girone d’andata
Bari-Catanzaro 1-0, Antenucci: «Dopo ogni sconfitta si gettano le colpe su qualcuno. Ci vuole equilibrio» Bari-Catanzaro 1-0, Antenucci: «Dopo ogni sconfitta si gettano le colpe su qualcuno. Ci vuole equilibrio» Il bomber biancorosso parla da leader: «Qui tutti parlano di noi. Quando vedo e sento certe cose ci rimango male»
Bari-Catanzaro 1-0, Auteri: «Bravi a vincerla da squadra». De Risio: «Continuiamo su questa strada» Bari-Catanzaro 1-0, Auteri: «Bravi a vincerla da squadra». De Risio: «Continuiamo su questa strada» Il mister: «Stiamo dando seguito a quanto fatto domenica scorsa». Calabro: «Peccato non essere riusciti ad andare in profondità»
Antenucci-goal, il Bari torna a vincere al San Nicola. Catanzaro ko: 1-0 Antenucci-goal, il Bari torna a vincere al San Nicola. Catanzaro ko: 1-0 Una rete del bomber nella ripresa decide la sfida a favore dei biancorossi, apparsi in crescita rispetto all'ultimo periodo
Bari-Catanzaro, curiosità e probabili formazioni. Auteri gioca la carta Montalto? Bari-Catanzaro, curiosità e probabili formazioni. Auteri gioca la carta Montalto? Nei precedenti domina il segno X. Per i biancorossi è ballottaggio in mediana fra Bianco e De Risio, sicuri del posto Marras e Antenucci
© 2001-2020 BariViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BariViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.