gaetano auteri. <span>Foto Ssc Bari</span>
gaetano auteri. Foto Ssc Bari
Calcio

Viterbese-Bari 0-3, Auteri: «Cresciuti a livello di continuità. Ora dieci giorni di lavoro»

Il mister analizza la vittoria esterna: «L'abbiamo approcciata e gestita bene. C'è rammarico per la partita con il Teramo»

«Siamo cresciuti come continuità, l'abbiamo approcciata e gestita bene. Ogni gara è diversa dalle altre, questa sotto molti punti di vista era come quella di Cava, perché la Viterbese ha cercato di aggredirci ma noi siamo stati bravi a uscire rapidamente dalla loro aggressione. Abbiamo creato i presupposti e le situazioni per passare in vantaggio; lo abbiamo fatto e abbiamo rischiato poco, anche se loro sono una buonissima squadra». Miater Gaetano Auteri usa queste parole per analizzare la vittoria 0-3 del suo Bari sul campo della Viterbese Castrense, nella sfida valida per la quarta giornata di serie C girone C.

Il mister prosegue, concentrandosi sul fatto che il Bari domenica osserverà il turno di riposo e che, quindi, avrà giorni di lavoro per preparare il derby in casa del Monopoli: «Vincere non è mai facile, ma oggi lo abbiamo fatto bene - continua Auteri. Siamo stati bravi a eludere la loro aggressione. Abbiamo tante cose da migliorare, alcuni sono arrivati in ritardo e hanno necessità di lavorare insieme, che fa sempre bene. Usciamo da questo ciclo di partite molto ravvicinate, faremo due giorni di riposo ma non per tutti, perché gli ultimi 6/7 ultimi arrivati lavoreranno già da martedì, poi da mercoledì prepareremo la partita di Monopoli. Non c'è una squadra che ha fatto sei gare in 18 giorni, non è semplice».

Per il Bari 10 goal fatti in quattro partite (nove in tre trasferte), ma anche 5 goal subiti: «Non vedo problemi nei goal che abbiamo preso, sono stati figli di situazioni particolari - l'analisi dell'allenatore biancorosso. Ciò che conta è l'equilibrio che abbiamo sempre manifestato in queste gare; anche col Teramo abbiamo preso un tiro in porta da 28 metri e poi abbiamo concesso ben poco. Per quella partita c'è ancora un po' di rammarico, abbiamo seminato molto e avremmo meritato di più. Ora, però, conta solo analizzare le prestazioni, migliorarci dal punto di vista individuale e fisico. Continuiamo a lavorare con determinazione e motivazione».

Auteri chiosa con un pensiero sui senatori del gruppo biancorosso: «Antenucci non lo scopro io, ma qui c'è un gruppo di "esperti" che fanno parte dello zoccolo duro: Di Cesare, Sabbione, Bianco, Antenucci e Ciofani danno un grande esempio e sono positivi per quelli più giovani e meno esperti. Non c'è mai bisogno del mio intervento».
  • ssc bari
  • Gaetano Auteri
Altri contenuti a tema
SSC Bari, Citro: «Col Catanzaro una vittoria meritata. Cresce l'intesa con i compagni» SSC Bari, Citro: «Col Catanzaro una vittoria meritata. Cresce l'intesa con i compagni» L'attaccante biancorosso: «Sono qui per piazza, storia e ambizione. La Ternana? Sta facendo bene ma pensiamo a noi»
Antenucci leader, Maita un gigante. Il Bari riparte dalle sue certezze Antenucci leader, Maita un gigante. Il Bari riparte dalle sue certezze I biancorossi domano il Catanzaro e raccolgono una vittoria che dà spinta per lo sprint del girone d’andata
Bari-Catanzaro 1-0, Antenucci: «Dopo ogni sconfitta si gettano le colpe su qualcuno. Ci vuole equilibrio» Bari-Catanzaro 1-0, Antenucci: «Dopo ogni sconfitta si gettano le colpe su qualcuno. Ci vuole equilibrio» Il bomber biancorosso parla da leader: «Qui tutti parlano di noi. Quando vedo e sento certe cose ci rimango male»
Bari-Catanzaro 1-0, Auteri: «Bravi a vincerla da squadra». De Risio: «Continuiamo su questa strada» Bari-Catanzaro 1-0, Auteri: «Bravi a vincerla da squadra». De Risio: «Continuiamo su questa strada» Il mister: «Stiamo dando seguito a quanto fatto domenica scorsa». Calabro: «Peccato non essere riusciti ad andare in profondità»
Antenucci-goal, il Bari torna a vincere al San Nicola. Catanzaro ko: 1-0 Antenucci-goal, il Bari torna a vincere al San Nicola. Catanzaro ko: 1-0 Una rete del bomber nella ripresa decide la sfida a favore dei biancorossi, apparsi in crescita rispetto all'ultimo periodo
Bari-Catanzaro, curiosità e probabili formazioni. Auteri gioca la carta Montalto? Bari-Catanzaro, curiosità e probabili formazioni. Auteri gioca la carta Montalto? Nei precedenti domina il segno X. Per i biancorossi è ballottaggio in mediana fra Bianco e De Risio, sicuri del posto Marras e Antenucci
Bari-Catanzaro, Auteri ne convoca venticinque. Ancora out Minelli Bari-Catanzaro, Auteri ne convoca venticinque. Ancora out Minelli Torna a disposizione Marco Perrotta, rientrato dopo aver scontato il turno di squalifica
Paganese-Bari, fischio d'inizio anticipato alle 15 Paganese-Bari, fischio d'inizio anticipato alle 15 La partita rimane in programma sabato 5 dicembre
© 2001-2020 BariViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BariViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.