Presentazione Vela
Presentazione Vela
Altri sport

Torna il campionato di vela "Città di Bari": «Sport di tradizione per la nostra città»

La novità di quest'anno: «I migliori classificati si sfideranno a Manfredonia nella coppa campioni regionale»

Elezioni Regionali 2020
Tutto pronto o quasi per la XIX edizione del Campionato invernale di Vela d'altura "Città di Bari", evento sportivo ormai tradizionale nel capoluogo pugliese, patrocinato dall'assessorato allo Sport, dal Coni Puglia e dalla VIII Zona della Federazione Italiana Vela.

Si parte domenica prossima, 11 febbraio e si andrà avanti per un mese a domeniche alterne. Le prime due gare, infatti, sono in programma l'11 e il 25 febbraio e consisteranno in prove su un percorso tra boe stabilito dal Comitato di regata nello specchio d'acqua antistante il lungomare Sud. La terza prova, che si terrà l'11 marzo, sarà invece una regata costiera che partirà dal lungomare Nord, con un percorso compreso tra il porto nuovo e il traverso di Santo Spirito. L'ultima prova, il 25 marzo, prevede una regata tra boe ancora sulle acque della zona sud. Prevista anche, domenica 8 aprile, una giornata di recupero.

«La nostra amministrazione - dice l'assessore allo Sport Pietro Petruzzelli nella conferenza stampa di presentazione tenutasi stamani a Palazzo di Città - sta cercando di lavorare molto sul rapporto tra città e mare. Con lo sport vogliamo promuovere le discipline nautiche, tra cui la vela. Questo è il terzo anno di vita di un progetto con cui diamo la possibilità a centinaia di bambini e bambine baresi di fare un corso gratuito di vela, canoa e canottaggio; un'iniziativa che punta a dare a tutti la possibilità di innamorarsi di questi sport e di scivolare sull'acqua. Questa manifestazione si svolge da tanti anni e rientra in una strategia più ampia di cambiamento del rapporto tra città e mare. Troppo spesso in passato si diceva che la città voltasse le spalle al mare; noi, al contrario, stiamo cercando di abbracciarlo».

Sulla vela, inoltre, c'è da sfatare un antico e immeritato pregiudizio: quello che fa pensare a questa come una disciplina particolarmente dispendiosa. «A me - spiega Petruzzelli - hanno chiesto molti più soldi per far fare a mio figlio un corso di calcetto che un corso di vela. Bisogna lavorare anche sul superamento di queste resistenze culturali che impediscono di godere a pieno di uno sport bellissimo. Coloro che praticano sport sul mare lo sanno amare e rispettare; una cosa che mi fa contento anche nella veste di assessore all'ambiente».

«Nella regata che si correrà lungo la riva - conclude Petruzzelli - sarà possibile godere delle traiettorie e della manifestazione in generale. L'appello ai baresi è che si riversino in massa sul mare per godere del nostro lungomare e di questo sport, fondamentale in una città di mare come Bari che custodisce una grande tradizione».

«Da quest'anno - prosegue il segretario della Federazione Vela Puglia Mario Cucciolla - i migliori dei campionati invernali pugliesi saranno invitati a partecipare alla Coppa dei Campioni, che si terrà a Manfredonia dal 12 al 14 aprile. Questo è un motivo di grande interesse che sta facendo crescere le iscrizioni; ci sarà anche la possibilità di concedere delle wild card alle imbarcazioni più prestigiose della Puglia, magari impegnate in campionati nazionali».

La competizione, organizzata dal circolo della Vela di Bari, dal Canottieri Barion Sporting Club, dalla Lega Navale Italiana di Bari, dai circoli Il Maestrale e Nautico Bari, è aperta a tutte le imbarcazioni a vela di altura (motoscafo di almeno sei metri). Le classi altura sono raggruppate nelle categorie Regata, Crociera/Regata, Gran Crociera e Minialtura. «Fare rete tra i vari circoli - continua Cucciolla - è fondamentale per raggiungere i risultati migliori. I circoli singoli si basano sulla volontarietà, sull'entusiasmo e sull'impegno personale non supportato da fattori economici, quindi mettere insieme dei circoli che abbiano la capacità di organizzare grandi manifestazioni ci permette di presentare a livello nazionale la nostra candidatura per grosse manifestazioni».

Il direttore nautico del Circolo della Vela di Bari Luigi Bergamasco conclude dicendo: «Siamo orgogliosi della partnership del comune di Bari; l'appoggio delle istituzioni ci rende più tranquilli sull'interesse che si genera nei confronti del nostro sport».
  • Pietro Petruzzelli
  • campionato di vela città di bari
Altri contenuti a tema
Skate park e doppio canestro, sotto il ponte Adriatico il playground coperto più grande d'Italia Skate park e doppio canestro, sotto il ponte Adriatico il playground coperto più grande d'Italia Intervento da 170mila euro, nell'ambito di un finanziamento da 2 milioni. Una struttura di 800 metri quadri, fruibile con qualsiasi condizione meteo
Stadio del nuoto di Bari, il 31 agosto la riapertura Stadio del nuoto di Bari, il 31 agosto la riapertura Dal 17 agosto ripartono le iscrizioni
Tutto pronto per il playground del ponte Adriatico, venerdì l'inaugurazione Tutto pronto per il playground del ponte Adriatico, venerdì l'inaugurazione L'area metterà a disposizione skate park e due campi da basket spalla a spalla al coperto
Amiu, lo sfogo di Petruzzelli: «Niente estensione porta a porta ma sì a nuovo dirigente» Amiu, lo sfogo di Petruzzelli: «Niente estensione porta a porta ma sì a nuovo dirigente» L'assessore comunale all'Ambiente: «Due notizie che fanno a cazzotti. Non è quello di cui ha bisogno l'azienda»
A Bari un'analisi sulla qualità dei rifiuti, cicche e pacchetti di sigarette i più abbandonati in strada A Bari un'analisi sulla qualità dei rifiuti, cicche e pacchetti di sigarette i più abbandonati in strada Un'iniziativa di una cooperativa che si occupa di temi ambientali. Petruzzelli: «Conferire i mozziconi nei gettacarte non li incendia»
Rete di protezione e viali d'accesso, inaugurato il campo di calcetto a Torre a Mare Rete di protezione e viali d'accesso, inaugurato il campo di calcetto a Torre a Mare Intervento da 150mila euro. Decaro: «Da anni i ragazzi chiedevano questo spazio. Ok dalla soprintendenza per il nuovo waterfront»
Prende forma la pista di atletica del "Bellavista", Petruzzelli: «Pronta a settembre» Prende forma la pista di atletica del "Bellavista", Petruzzelli: «Pronta a settembre» Posizionato l'ultimo strato di resina, si va verso la conclusione dei lavori. L'assessore: «Tanti giovani torneranno ad allenarsi qui»
#CambiaGesto, da Bari parte la campagna nazionale contro l'abbandono dei mozziconi di sigaretta #CambiaGesto, da Bari parte la campagna nazionale contro l'abbandono dei mozziconi di sigaretta Un'iniziativa promossa da Philip Morris Italia, con il patrocinio del Comune e la partecipazione dei volontari di Retake
© 2001-2020 BariViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BariViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.