ingresso figc
ingresso figc
Calcio

Serie C, il consiglio federale dice sì ai playoff per la quarta promozione. Vince la linea Bari

Vanno direttamente in B Monza, Vicenza e Reggina. I playout stabiliranno le retrocesse. Finale Coppa Italia il 28 giugno

Si è concluso da poco il consiglio della Figc che ha stabilito i criteri per la ripresa dei campionati professionistici italiani. In serie C passa la linea voluta dalla SSC Bari: saranno i playoff a stabilire la quarta promossa, lì dove la Federcalcio ha decretato la promozione in B delle tre prime, Monza, Vicenza e Reggina. Stabilita la retrocessione immediata di Rimini, Gozzano e Rieti, ultime classificate in ciascuno dei tre gironi della terza serie.

Le indiscrezioni parlano di gare uniche per i playoff in casa della meglio classificata fino ai quarti di finale (fase da cui entrerebbe il Bari), poi una final four in campo neutro per decidere la vincitrice. Sarebbero diciassette le squadre disposte a giocare i playoff: oltre al Bari (fin da subito in prima linea per questa decisione), anche il Monopoli. In forse la Virtus Francavilla. La partecipazione ai playoff, infatti, sarà su base volontaria, con condizione necessaria la capacità di rispettare i rigidi protocolli sanitari per il controllo del Covid-19.

Per i playout (che disputerebbe il Bisceglie), si va verso gare di andata e ritorno. La palla ora passa all'assemblea della Lega pro, cui spetta stabilire i calendari: il 28 giugno dovrebbe essere la data per la finale di coppa Italia serie C fra Ternana e Juventus U23, poi di lì un mese per terminare gli spareggi promozione e salvezza.

Finisce, invece, la stagione della serie A femminile, e quindi della Pink Bari.

A breve sono attese comunicazioni ufficiali.
  • figc
  • ssc bari
  • serie c
Altri contenuti a tema
Senza vittorie né sconfitte, un Bari “nascosto” sale in terza posizione Senza vittorie né sconfitte, un Bari “nascosto” sale in terza posizione Biancorossi con la “pareggite”: difesa attenta e solida, attacco spuntato. Ma i galletti sono ben oltre le aspettative
Bari-Pisa 0-0, Mignani: «Soddisfatto dell’atteggiamento, punto guadagnato» Bari-Pisa 0-0, Mignani: «Soddisfatto dell’atteggiamento, punto guadagnato» Di Cesare: «Un paio di mesi fa avremmo fatto due goal, oggi zero». Benedetti: «Mancata lucidità sotto porta»
Il Bari si ferma sulla traversa, con il Pisa è 0-0 al San Nicola Il Bari si ferma sulla traversa, con il Pisa è 0-0 al San Nicola I biancorossi nel finale colpiscono due legni con Pucino e Benedetti e non riescono ad aver ragione dei nerazzurri in 10
Trasferta a Cittadella vietata per i residenti in provincia di Bari. Tutte le info sul settore ospiti Trasferta a Cittadella vietata per i residenti in provincia di Bari. Tutte le info sul settore ospiti La vendita sarà attiva da domani sul circuito Ticketone per tutti coloro che risiedono fuori dalla provincia
Bari-Pisa, curiosità, precedenti e probabili formazioni. Panchina numero 200 per Mignani tra i pro Bari-Pisa, curiosità, precedenti e probabili formazioni. Panchina numero 200 per Mignani tra i pro Biancorossi avanti negli scontri diretti (10 a 7, più 17 pareggi). Prima volta per D'Angelo contro i galletti
Bari-Pisa, sono 25 i convocati di Mignani Bari-Pisa, sono 25 i convocati di Mignani Di Cesare, Maita e Mazzotta tornano a disposizione
Verso Bari-Pisa, Mignani: «Avversario tosto, entreremo in campo per vincerla» Verso Bari-Pisa, Mignani: «Avversario tosto, entreremo in campo per vincerla» Il tecnico: «Spesso siamo andati sotto, ma non ci siamo mai disuniti e abbiamo sempre recuperato»
SSC Bari, parla Polito: «Manca la vittoria, non i risultati. Serve equilibrio» SSC Bari, parla Polito: «Manca la vittoria, non i risultati. Serve equilibrio» Il diesse: «Anche senza grandi prestazioni abbiamo preso punti su campi difficili. Mercato? Coglieremo le occasioni»
© 2001-2022 BariViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BariViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.