ciro polito
ciro polito
Calcio

Polito a chiusura del calciomercato: «Mai trattato Maistro. Aramu resta fuori»

Le dichiarazioni del direttore sportivo a chiusura della sessione invernale

Appena conclusa la sessione di calciomercato invernale per il Bari. A qualche minuto dalla chiusura delle porte dell'Hotel Sheraton San Siro a Milano, ha parlato Ciro Polito. Queste le parole del ds.

OBIETTIVI RAGGIUNTI
«I voti si danno a scuola. Ciò che si doveva fare, si è fatto. Bisognava pensare a chiudere per ruoli decisivi, attaccante in primis. Era Puscas il mio primo obiettivo. Con Guiebre accordo da venti giorni, ma era in Coppa d'Africa».

ARAMU HA RIFIUTATO COSENZA E TERNI
«Con gli infortuni si è complicato tutto. Purtroppo la regola under ed over non l'ho creata io. A Mattia (Aramu) glielo avevo detto che finiva fuori, almeno che non fossi riuscito a trovare un terzino sinistro, non rientrava. Lui ha rifiutato chiaramente il Cosenza, io avevo proposto lui e Zuzek per Calò e Fontanarosa. Poi si era aperta ipotesi Ternana, ma lui non ha accettato. Abbiamo fatto altre valutazioni e Mattia ad oggi è sacrificato, vuol dire che sta bene così. Ci compattiamo ed andiamo avanti per la nostra strada».

NESSUNA TRATTATIVA PER MAISTRO
«Non ho mai sentito la SPAL per Maistro, ma non l'ho mai trattato a gennaio, solo in estate. Siamo già intervenuti con Lulic, abbiamo ad oggi quattro mezzali e rientrerà anche Maiello. Se non avessi avuto lista piena ci avrei pensato. Abbiamo otto centrocampisti per tre posti e tre attaccanti centrali di ruolo».

PRIMO MOMENTO DI DIFFICOLTÀ DA DUE ANNI
«Dopo due anni questo è il primo momento di difficoltà della mia gestione. Chiedo di starci vicini, hanno contestato civilmente, hanno voluto sentire le mie parole ed è giusto sia io un riferimento. Non è un anno bellissimo, ma cerchiamo di non renderlo peggiore. Se avessimo vinto sabato, saremmo o nei playoff o ad un punto. Cerchiamo di fare il meglio. Forza Bari».
  • ciro polito
  • mercato SSC Bari
Altri contenuti a tema
Polito ai tifosi: «Uniamoci di più» Polito ai tifosi: «Uniamoci di più» Conferenza stampa a sorpresa del direttore sportivo del Bari
Ciro Polito: «Mai pensato di dimettermi» Ciro Polito: «Mai pensato di dimettermi» Anche il direttore sportivo ha parlato nella conferenza stampa congiunta con Iachini e De Laurentiis
Panchina Bari, contatti con Cannavaro e Longo Panchina Bari, contatti con Cannavaro e Longo Il campione del mondo ha dato la sua disponibilità, l'ex Como chiede un contratto che vada oltre il 30 giugno
Marino traballa. Il nome di Cannavaro in pole position Marino traballa. Il nome di Cannavaro in pole position Dopo la sconfitta di Palermo, il Bari potrebbe cambiare nuovamente guida tecnica
Mercato del Bari chiuso: tutti i movimenti in entrata e in uscita Mercato del Bari chiuso: tutti i movimenti in entrata e in uscita Aramu rischia di finire fuori rosa. Restano Acampora, Zuzek e Morachioli
Guiebre è un calciatore del Bari Guiebre è un calciatore del Bari Arriva in prestito con diritto di riscatto
Su Zuzek c'è il Lecco. Idea Stramaccioni della Juve U23 Su Zuzek c'è il Lecco. Idea Stramaccioni della Juve U23 A centrocampo accordo vicino con Maistro della Spal
Ultimi giorni di mercato, il Bari a caccia di un terzino sinistro Ultimi giorni di mercato, il Bari a caccia di un terzino sinistro Il ds Polito potrebbe completare anche movimenti in uscita
© 2001-2024 BariViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BariViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.