paolo rossi
paolo rossi
Calcio

Il 2020 si porta via anche Paolo Rossi, la SSC Bari: «Come un pugno allo stomaco»

L'eroe di Spagna '82 se ne va a 64 anni. Il ricordo di Decaro: «Campione di un calcio che non c'è più»

Dopo Maradona, il 2020 si porta via anche un altro grande eroe del calcio mondiale: è morto, dopo una lunga battaglia contro il cancro, all'età di 64 anni Paolo Rossi, l'attaccante che trascinò l'Italia al trionfo nel "mundial" di Spagna 1982, segnando sei reti contro Brasile (una tripletta leggendaria per il 3-2 finale), Polonia e Germania ovest nelle ultime tre partite della rassegna iridata.

Nella sua carriera, il bomber originario di Prato, ha vestito le maglie di Como, Lanerossi Vicenza, Perugia, Juventus, Milan e Verona. A quel mondiale 1982 arrivò (convocato dal ct Enzo Bearzot) dopo un lunghissimo stop per la squalifica dovuta al calcioscommesse, ma il trionfo iridato e la finale di Madrid gli valsero il riscatto e il pallone d'oro 1982; in seguito fu prosciolto da tutte le accuse. Con 20 goal, Paolo Rossi è nono nella classifica marcatori "all time" della nazionale italiana di calcio. Negli ultimi anni era stato opinionista per le reti Rai e Mediaset.

La SSC Bari ha voluto ricordare "Pablito mundial" con un post sui social: «Ancora un colpo, forte, sentito, in pieno stomaco. Paolo Rossi, l'emblema dell'Italia campione del mondo nell'82, da tempo malato, si è spento nella notte. Per molti il supereroe d'infanzia, un nome che riecheggia ancora in tanti cortili polverosi, nelle piazzette di paese, negli androni dei palazzi, in campi improvvisati in giro per lo stivale. L'uomo che fece piangere il Brasile, ha salutato tutti, braccia al cielo, come sempre. Ciao Pablito, un immenso grazie».

Anche Antonio Decaro, sindaco di Bari, ha dedicato un pensiero al grande campione della storia azzurra: «Avevo 12 anni, faceva tanto caldo e Pablito mi fece salire sul tetto della fiat 128 rossa di mio padre per festeggiare. Addio campione di un calcio che non c'è più».

Pietro Petruzzelli, assessore comunale allo Sport, scrive: «Nel 1982 ha fatto sognare tutta l'Italia facendoci vincere i mondiali. Se ne va un altro grande del calcio mondiale e italiano. Ciao Paolo, grazie a te siamo stati davvero campioni del mondo».
  • Antonio Decaro
  • ssc bari
Altri contenuti a tema
Jake Barnes e la Tartan Army Bari insieme per tifare Scozia Jake Barnes e la Tartan Army Bari insieme per tifare Scozia L'amore per la propria terra non si dimentica, nonostante ormai sia un "barese" doc
SSC Bari, al San Nicola va in scena la “Sponsor cup”. Anche De Laurentiis e Decaro in campo SSC Bari, al San Nicola va in scena la “Sponsor cup”. Anche De Laurentiis e Decaro in campo Il presidente: «Un importante evento di ripartenza». Il sindaco: «Un modo per ringraziare chi ha investito nel progetto»
SSC Bari, la carica di Luigi De Laurentiis: «Bisogna assolutamente vincere» SSC Bari, la carica di Luigi De Laurentiis: «Bisogna assolutamente vincere» Decaro: «Questa piazza merita più della C». Petruzzelli: «Spero che si possa tornare sugli spalti»
Bando assegnazione Bari calcio, Decaro: «Ho chiamato tutti decine di volte. C’era anche Moratti» Bando assegnazione Bari calcio, Decaro: «Ho chiamato tutti decine di volte. C’era anche Moratti» Il sindaco torna sulle frasi di Aurelio De Laurentiis: «Procedura trasparente». Ma l’opposizione attacca: «Vogliamo le carte»
SSC Bari, si presenta Mignani: «Sono un allenatore concreto». Polito: «Antenucci nostro bomber» SSC Bari, si presenta Mignani: «Sono un allenatore concreto». Polito: «Antenucci nostro bomber» Il neo tecnico: «Il mio 4-3-1-2 non è un dogma. L’occasione più importante della carriera, farò di tutto per non perderla»
SSC Bari, Michele Mignani è il nuovo allenatore SSC Bari, Michele Mignani è il nuovo allenatore Trovato l'accordo con il tecnico ligure fino al prossimo giugno 2022 con prolungamento automatico in caso di promozione
Bari, 237 bambini hanno colorato di biancorosso lo stadio per il Generation Day Bari, 237 bambini hanno colorato di biancorosso lo stadio per il Generation Day L'evento nato per far tornare finalmente i piccoli atleti delle accademies biancorosse al calcio giocato
Bari, Decaro ai maturandi: «Oggi è il vostro giorno» Bari, Decaro ai maturandi: «Oggi è il vostro giorno» Sono circa 40mila in tutta la Puglia gli studenti impegnati nell'esame
© 2001-2021 BariViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BariViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.