paolo rossi
paolo rossi
Calcio

Il 2020 si porta via anche Paolo Rossi, la SSC Bari: «Come un pugno allo stomaco»

L'eroe di Spagna '82 se ne va a 64 anni. Il ricordo di Decaro: «Campione di un calcio che non c'è più»

Dopo Maradona, il 2020 si porta via anche un altro grande eroe del calcio mondiale: è morto, dopo una lunga battaglia contro il cancro, all'età di 64 anni Paolo Rossi, l'attaccante che trascinò l'Italia al trionfo nel "mundial" di Spagna 1982, segnando sei reti contro Brasile (una tripletta leggendaria per il 3-2 finale), Polonia e Germania ovest nelle ultime tre partite della rassegna iridata.

Nella sua carriera, il bomber originario di Prato, ha vestito le maglie di Como, Lanerossi Vicenza, Perugia, Juventus, Milan e Verona. A quel mondiale 1982 arrivò (convocato dal ct Enzo Bearzot) dopo un lunghissimo stop per la squalifica dovuta al calcioscommesse, ma il trionfo iridato e la finale di Madrid gli valsero il riscatto e il pallone d'oro 1982; in seguito fu prosciolto da tutte le accuse. Con 20 goal, Paolo Rossi è nono nella classifica marcatori "all time" della nazionale italiana di calcio. Negli ultimi anni era stato opinionista per le reti Rai e Mediaset.

La SSC Bari ha voluto ricordare "Pablito mundial" con un post sui social: «Ancora un colpo, forte, sentito, in pieno stomaco. Paolo Rossi, l'emblema dell'Italia campione del mondo nell'82, da tempo malato, si è spento nella notte. Per molti il supereroe d'infanzia, un nome che riecheggia ancora in tanti cortili polverosi, nelle piazzette di paese, negli androni dei palazzi, in campi improvvisati in giro per lo stivale. L'uomo che fece piangere il Brasile, ha salutato tutti, braccia al cielo, come sempre. Ciao Pablito, un immenso grazie».

Anche Antonio Decaro, sindaco di Bari, ha dedicato un pensiero al grande campione della storia azzurra: «Avevo 12 anni, faceva tanto caldo e Pablito mi fece salire sul tetto della fiat 128 rossa di mio padre per festeggiare. Addio campione di un calcio che non c'è più».

Pietro Petruzzelli, assessore comunale allo Sport, scrive: «Nel 1982 ha fatto sognare tutta l'Italia facendoci vincere i mondiali. Se ne va un altro grande del calcio mondiale e italiano. Ciao Paolo, grazie a te siamo stati davvero campioni del mondo».
  • Antonio Decaro
  • ssc bari
Altri contenuti a tema
Il Bari si aggrappa al suo campione, ma il girone d’andata lascia tanti dubbi Il Bari si aggrappa al suo campione, ma il girone d’andata lascia tanti dubbi I biancorossi fanno loro il derby con il Bisceglie dopo una partita inconcludente. E Auteri continua a non convincere
Antenucci salva il Bari, goal nel finale. I biancorossi fanno loro il derby: 0-1 a Bisceglie Antenucci salva il Bari, goal nel finale. I biancorossi fanno loro il derby: 0-1 a Bisceglie Brutta partita dei galletti, che ci mettono più di 80' per tirare verso la porta. La squadra di Auteri resta a -8 dalla Ternana
SSC Bari, il tampone di Maita è negativo SSC Bari, il tampone di Maita è negativo Il calciatore era risultato positivo al test durante le vacanze natalizie, ora può rientrare
Lega Pro, ecco i convocati per Biscegli-Bari Lega Pro, ecco i convocati per Biscegli-Bari La partita è prevista per domani pomeriggio alle 17.30
Decaro annuncia il restyling del lungomare di Santo Spirito: «Lavori entro l'anno» Decaro annuncia il restyling del lungomare di Santo Spirito: «Lavori entro l'anno» Non mancano però le polemiche sull'attuale situazione del traffico e dei parcheggi
Poco concreto e penalizzato dall’arbitraggio, il Bari apre il 2021 con un grande rimpianto Poco concreto e penalizzato dall’arbitraggio, il Bari apre il 2021 con un grande rimpianto I biancorossi pareggiano con la Turris dopo un’ottima prestazione e vedono allontanarsi il primo posto dopo una domenica sfortunata
Il Bari spreca e recrimina, il 2021 inizia con una X: con la Turris è 1-1 al San Nicola Il Bari spreca e recrimina, il 2021 inizia con una X: con la Turris è 1-1 al San Nicola Di Giannone e D'Ursi le reti. Antenucci fallisce un rigore e prende una traversa, goal fantasma non convalidato a Di Cesare
Bari-Turris, i convocati per la partita di domani Bari-Turris, i convocati per la partita di domani La squadra di mister Auteri pronta alla prima sfida del nuovo anno
© 2001-2021 BariViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BariViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.