conf stampa completamento villaggio accoglienza Agebeo e nuovi appuntamenti solidali
conf stampa completamento villaggio accoglienza Agebeo e nuovi appuntamenti solidali
Attualità

Villaggio dell’Accoglienza Trenta ore per la vita per Agebeo, tra un anno sarà realtà

Presentato questa mattina il progetto e gli eventi che si terranno nei prossimi giorni prima di Natale

È stato presentato questa mattina, nella sala consiliare di Palazzo di Città, il progetto di completamento del Villaggio dell'Accoglienza Trenta ore per la vita per Agebeo. Come noto il centro, che sorge in via Camillo Rosalba su un terreno di proprietà comunale confiscato alla mafia, una volta terminato ospiterà gratuitamente i piccoli pazienti oncologici e le loro famiglie. Stando a quanto comunicato, il progetto è in dirittura d'arrivo e dovrebbe essere portato a termine entro un anno.

Alla conferenza stampa sono intervenuti il sindaco di Bari Antonio Decaro, il vice capo di Gabinetto del presidente della Regione Puglia Domenico De Santis, il presidente di Agebeo e amici di Vincenzo onlus Michele Farina, gli assessori comunali ai Lavori pubblici, Giuseppe Galasso, al Patrimonio, Vito Lacoppola, e allo Sport, Pietro Petruzzelli, il presidente della commissione consiliare Cultura e Sport Giusi Cascella, il presidente del Comitato regionale pugliese FIGC lega Nazionale Dilettanti Vito Tisci e il segretario generale della SSC Bari Antonello Ippedico.

All'incontro, introdotto dal consigliere Cascella, hanno partecipato inoltre Vito Calabrese, vicepresidente dell'associazione culturale Cucciolo e organizzatore del quadrangolare di calcio, Gianlucio Smaldone, presidente del Municipio II, Serafina Grandolfo, presidente del comitato provinciale CSI, Veronica D'Auria, presidente della UISP BARI, Elio Di Summa, presidente onorario della UISP Bari, Maurizio Scalise, segretario dell'ASD UNIBA, Fabio Montinari, responsabile della squadra di calcio dei commercialisti, Angelo Zaccaro, responsabile della scuola calcio Virtus Palese e Franco Ricciardi, responsabile della scuola calcio Wonderful.

Entro il 24 novembre 2022, data in cui ricorrono i 20 anni dalla scomparsa del giovane Vincenzo Farina, il "Villaggio dell'accoglienza Trenta ore per la vita per Agebeo" sarà completato grazie a un finanziamento regionale di 1 milione di euro, ottenuto dal Comune di Bari nell'ambito dell'avviso "Dal Bene confiscato al Bene riutilizzato: strategie di comunità per uno sviluppo responsabile e sostenibile" a valere sul POR Puglia 2014-2020.

LE PROSSIME INIZIATIVE SOLIDALI
DI AGEBEO E AMICI DI VINCENZO ONLUS



"RI-VINCITA" - Torneo di calcio di beneficenza

Domenica 28 novembre, alle ore 9.00, presso il "Centro sportivo comunale "Gioacchino Lovero", a Palese, si terrà il quadrangolare di calcio a 11 in memoria di Vincenzo Farina RI-VINCITA", che vedrà gli atleti scendere in campo per raccogliere fondi a favore del Villaggio.
Il torneo è organizzato dall'associazione "Cucciolo", in collaborazione con il CSI - Centro sportivo italiano - Comitato di Bari, la scuola calcio Wonderful e la scuola calcio Virtus Palese.
L'evento è stato fortemente voluto, come simbolo della ripartenza post lockdown, al fine di proseguire nella raccolta fondi per il Villaggio.
A sfidarsi sul campo le squadre Agebeo, Unicomune, Barimania e Commercialisti; alla manifestazione interverranno anche le scuole calcio della Virtus Palese, della Wonderful, della Pro Calcio e del Free Time.
Il torneo gode del patrocinio gratuito della Federazione Italiana Giuoco Calcio- Lega Nazionale Dilettanti Comitato di Bari e della Commissione Sport e Cultura del Comune di Bari.

AGGIUNGI UN POSTO A TAVOLA - pranzo solidale

Domenica 5 dicembre, alle ore 13, nel ristorante Stop Over, su strada statale 16, km 781 Giovinazzo, in programma il pranzo solidale per AGEBEO pensato per adulti e bambini.
Sarà un'occasione per ritrovarsi insieme e festeggiare i 18 anni dell'associazione AGEBEO e Amici di Vincenzo onlus.
Nel corso dell'evento sarà presentato il libro "Il posto nel cuore", che racconta la storia di Vincenzo e di suo padre Michele, e proiettato l'omonimo cortometraggio girato all'interno del villaggio dell'accoglienza.
Per le prenotazioni rivolgersi al presidente della onlus Michele Farina (329 0562888).

UN SORRISO SU DUE RUOTE - raduno dei biker e dei Moto Club

Si terrà domenica 19 dicembre, dalle ore 8 alle 13.30, il raduno dei motociclisti e dei Moto Club, giunto alla seconda edizione e organizzato con la collaborazione del Comune di Bari e del Cafè on the road.
Di seguito il programma della mattinata:
- ore 10: incontro presso il largo di Villa Giustiniani, in via Omodeo 7
- ore 10.30: presentazione della t-shirt e della patch personalizzate per l'evento "Un sorriso su due ruote" e realizzate allo studio grafico Magma Grafic
- ore 11: corteo dei biker
- seguirà la visita del Villaggio dell'accoglienza Trenta ore per la vita per Agebeo e presso il reparto pediatrico oncologico del Policlinico con la consegna di una targa e la messa in scena di uno spettacolo nell'atrio del reparto
- ore 13: benedizione dei biker e conclusione della manifestazione.

Per informazioni rivolgersi a Fabio Caradonna (328 0089088).
  • antimafia
Altri contenuti a tema
Omicidio, distruzione di cadevere, estorsione. La polizia arresta 8 persone Omicidio, distruzione di cadevere, estorsione. La polizia arresta 8 persone Le ordinanze sono in corso di esecuzione tra Bari e Bat, i coinvolti sono tutti pregiudicati
Operazione antimafia a Bari, arrestati 20 soggetti, ritenuti capi e affiliati del clan Loiudice Operazione antimafia a Bari, arrestati 20 soggetti, ritenuti capi e affiliati del clan Loiudice Il territorio coinvolto arriva alla Bat e a Matera, ulteriori notizie arriveranno in mattinata
Operazione antimafia dei carabinieri di Bari, 6 arresti Operazione antimafia dei carabinieri di Bari, 6 arresti Sono tutti affiliati al clan Strisciuglio, l'accusa è di estorsione
Bari, operazione antimafia contro il clan Strisciuglio. 9 arresti Bari, operazione antimafia contro il clan Strisciuglio. 9 arresti Sono ritenuti responsabili di tentato omicidio, tentato sequestro di persona e porto illegale di armi
Bari ricorda Paolo Borsellino, ucciso 29 anni fa in via D'Amelio Bari ricorda Paolo Borsellino, ucciso 29 anni fa in via D'Amelio Cerimonia alle 16.59, ora in cui esplose l'autobomba, davanti a Palazzo di Città
Bari, 17 arresti per spaccio di droga: roccaforte nel quartiere San Pasquale Bari, 17 arresti per spaccio di droga: roccaforte nel quartiere San Pasquale Nel corso delle indagini sono stati sequestrati circa 13 chilogrammi di stupefacente tra cocaina, eroina, hashish, marijuana e 2.000 pasticche di ecstasy
Triggiano, la villa confiscata alla mafia diventerà forno sociale Triggiano, la villa confiscata alla mafia diventerà forno sociale Il progetto  "MIT - MADE IN TRIGGIANO" è finanziato con il PON Legalità della Regione Puglia
29 anni fa la strage di Capaci, Capone: «Ricordare è un dovere e un diritto» 29 anni fa la strage di Capaci, Capone: «Ricordare è un dovere e un diritto» Anche il Consiglio Regionale espone oggi un drappo bianco come simbolo di legalità
© 2001-2021 BariViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BariViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.