macchinina oncologia pediatrica policlinico
macchinina oncologia pediatrica policlinico
Cronaca

Vandali al Policlinico, danneggiate le auto donate ai bimbi dell'oncologico

La denuncia di Agebeo: «Chiunque sia stato non ha esitato a spegnere i sorrisi dei nostri bambini»

Elezioni Regionali 2020
Un brutto atto vandalico è andato in scena nel Policlinico di Bari. Ma se qualunque atto del genere è deprecabile, quanto accaduto se possibile lo è ancora di più perché ad essere colpite sono state due macchinine giocattolo donate ai bambini del reparto di Oncoematologia pediatrica. Alla prima, posizionata al primo piano, una 500 rosa, è stato divelto il volante e rotta la barra che collegava il volante al pannello di guida. All'altra, una Jeep, che si trovava al secondo piano, sono stati scollegati i fili di alimentazione alle suonerie e per caricare la batteria elettrica.

La denuncia dell'accaduto da parte dell'associazione Agebeo e amici di Vincenzo onlus: «Chiunque sia stato non ha fatto un danno a noi dell'Agebeo o al nostro donatore, ma lo ha fatto ai nostri bambini. Chiunque sia stato non ha esitato a spegnere i sorrisi dei nostri bambini. Non vogliamo sapere chi sia stato. Sappiate solo che le macchinine saranno prontamente riparate e riportate ai piani del Reparto di Oncoematologia Pediatrica. Sappiate solo che la Direzione Generale e la Direzione Sanitaria del Policlinico di Bari saranno informate del danno procurato ai nostri bambini. Perché non si tratta di una questione di soldi, di prestigio o di voler fare le prime donne.Si tratta di una questione di principio. I sorrisi dei nostri bambini non si spengono con gesti vandalici».
La macchinina rottaLa macchinina rotta
  • Policlinico
  • Agebeo
Altri contenuti a tema
Policlinico di Bari, da oggi il ticket si paga anche in ricevitoria e con l'home banking Policlinico di Bari, da oggi il ticket si paga anche in ricevitoria e con l'home banking Il sistema informatico Cup è stato integrato con i servizi di PagoPa. Migliori: «Limitare accessi in ospedale ed evitare inutili code»
Al Bano canta per il personale del Policlinico di Bari, anche Emiliano sul palco Al Bano canta per il personale del Policlinico di Bari, anche Emiliano sul palco Il cantante di Cellino Sammarco duetta con il presidente della Regione sulle note di "Felicità" e "Buonanotte fiorellino"
Al Bano e l'Orchestra metropolitana di Bari domani suonano per gli operatori sanitari del Policlinico Al Bano e l'Orchestra metropolitana di Bari domani suonano per gli operatori sanitari del Policlinico L'artista di Cellino Sammarco: «Quando la bontà chiama bisogna rispondere tutti facendo il nostro dovere di essere umani»
Covid-19, l'hashtag "Io resto in corsia" del Policlinico di Bari diventa un libro Covid-19, l'hashtag "Io resto in corsia" del Policlinico di Bari diventa un libro Il volume fotografico è stato presentato in ateneo. Ad accompagnare le immagini sono le parole degli operatori sanitari
Policlinico di Bari, al via test genetici gratuiti per i soggetti a rischio cecità Policlinico di Bari, al via test genetici gratuiti per i soggetti a rischio cecità Partono gli screening per i malati di distrofia retinica ereditaria, ai positivi la possibilità di somministrazione del Dna terapeutico
Assistenza, didattica e ricerca. Ecco il nuovo reparto di Nefrologia a Bari Assistenza, didattica e ricerca. Ecco il nuovo reparto di Nefrologia a Bari Questa mattina l'inaugurazione, ci sono una sala operatoria videocollegata con le aule studio universitarie, ambulatori polispecialistici e un piano dedicato a ricerca e diagnostica
Bari, arriva SOS Policlinico, una chat Whatsapp per avere info Bari, arriva SOS Policlinico, una chat Whatsapp per avere info Il nuovo sportello virtuale è attivo a partire da oggi, ecco come funziona e per cosa utilizzarlo
Emergenza Covid, la Regione Puglia vara nuovi posti in terapia intensiva per un miliardo Emergenza Covid, la Regione Puglia vara nuovi posti in terapia intensiva per un miliardo Al Policlinico di Bari sono 41 le unità aggiuntive, che diventano 60 con quelle destinate alla Asl dell'area metropolitana. Saranno destinati anche ad altre malattie
© 2001-2020 BariViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BariViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.