silvio tafuri covid coronavirus vaccino
silvio tafuri covid coronavirus vaccino
Attualità

Vaccino Covid, il professor Tafuri (Università di Bari) spiega come funziona

Il docente di Igiene: «Immunità dopo sette giorni dalla somministrazione della seconda dose»

«L'immunità inizia a sette giorni dalla seconda dose: coloro che sono stati vaccinati oggi faranno la seconda dose il 19 gennaio, e a partire dal 26 gennaio potranno dirsi protetti al 95% dalla malattia». A spiegarlo è il professor Silvio Tafuri, docente di Igiene dell'Università di Bari, che ha materialmente consegnato questa mattina le prime tre dosi di vaccino anti Covid-19 somministrate al Policlinico di Bari.

«Il richiamo deve essere fatto a tre settimane dalla prima dose. Già oggi abbiamo consegnato a tutti un diario in cui diamo la data del richiamo, che avviene a 21 giorni con lo stesso vaccino - spiega ancora Tafuri, illustrando i dettagli del vaccino Pfizer. Questo vaccino non ha molte controindicazioni. È controindicato a chi presenta allergia alla prima dose o ai componenti del vaccino stesso. Può essere somministrato sia in gravidanza, sia in allattamento. È consigliato attendere almeno due settimane dalla vaccinazione anti influenzale».

Tafuri spiega, inoltre, che «Il piano strategico del Ministero della Salute prevede esami sierologici ripetuti. Prevediamo un follow-up a uno, a due, sei e dodici mesi con la ricerca di Igg e Igm anti Sars-Cov2, anche per avere una stima della durata della protezione».

Oggi al Policlinico di Bari sono stati vaccinati trenta operatori dei dieci reparti più esposti al Covid-19 che saranno vaccinati oggi. A questi si aggiunge la squadra di vaccinazione, che si occuperà di somministrare le dosi a tutto il personale del Policlinico che ne ha fatto richiesta (adesioni aperte fino al 31 dicembre. Nei prossimi giorni, infatti, è atteso il grosso della fornitura, che permetterà di vaccinare in maniera massiccia gli operatori impiegati ne reparti Covid e nei servizi trasversali (radiologia e laboratorio analisi) dell'ospedale. In seguito saranno vaccinati tutti gli operatori del Policlinico.
  • Università
  • uniba
  • Coronavirus
Altri contenuti a tema
Coronavirus in Puglia, variante inglese nel 47,5% dei campioni Coronavirus in Puglia, variante inglese nel 47,5% dei campioni Lopalco: "È confermata la necessità di alzare il livello di attenzione sulla diffusione delle varianti del virus"
Emergenza Covid, la Puglia in zona gialla per un'altra settimana Emergenza Covid, la Puglia in zona gialla per un'altra settimana Stando al monitoraggio del Ministero la regione è a rischio basso, l'indice Rt a 0,95
Covid, sono 429 i nuovi casi positivi a Bari Covid, sono 429 i nuovi casi positivi a Bari Il dato regionale è di 1104 contagi nelle ultime 24 ore
Covid, positivo il sacerdote della parrocchia Gesù di Nazareth di Bari Covid, positivo il sacerdote della parrocchia Gesù di Nazareth di Bari La Tenda parrocchiale e i locali sono stati sanificati
Mola di Bari, il sindaco chiude le scuole per far vaccinare docenti e operatori Mola di Bari, il sindaco chiude le scuole per far vaccinare docenti e operatori Ordinanza sindacale del primo cittadino Giuseppe Colonna, ecco il calendario previsto
Covid, 420 casi positivi in provincia di Bari: sono 9 i decessi Covid, 420 casi positivi in provincia di Bari: sono 9 i decessi Più di 10mila tamponi analizzati e 1154 contagi in Puglia
Vaccinazioni over 80, Lopalco: "Tutti i prenotati riceveranno la prima dose entro marzo" Vaccinazioni over 80, Lopalco: "Tutti i prenotati riceveranno la prima dose entro marzo" Sono stati 15mila i vaccinati nei primi tre giorni
1 Niente vaccinazioni a domicilio per gli over 80, Asl Bari: «Organizzazione differenziata» Niente vaccinazioni a domicilio per gli over 80, Asl Bari: «Organizzazione differenziata» Ignazio Zullo: «Mancanza di rispetto da parte di una sanità regionale che non riesce neppure a organizzarsi»
© 2001-2021 BariViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BariViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.