Leo adisu JPG
Leo adisu JPG
Attualità

Università, un protocollo per rendere le città accoglienti e sostenibili

Siglato l'accordo tra Regione, Adisu, università e comuni pugliesi. Leo: "Pieno diritto di cittadinanza agli studenti"

È stato firmato questa mattina il protocollo d'intesa relativo al progetto "Puglia regione universitaria: studiare e vivere in città accoglienti e sostenibili. Il documento è stato firmato da Sebastiano Leo, assessore regionale all'Istruzione, da Alessandro Cataldo, Presidente ADISU Puglia, Stefano Bronzini Rettore di Uniba, Francesco Cupertino Rettore di Poliba, Alberto Basset delegato Unisal, Valerio Sebastiano delegato UniFg, Eugenio Di Sciascio, ViceSindaco Comune di Bari, Carlo Salvemini, Sindaco Comune di Lecce, Franco Landella, Sindaco di Foggia e Daniela Cinquepalmi, Assessore Istruzione Comune di Taranto.

"Con la firma di oggi segniamo l'avvio di un percorso interistituzionale congiunto e partecipato finalizzato a chi sceglie di studiare negli atenei pugliesi un pieno diritto di cittadinanza, quale aspetto imprescindibile del diritto allo studio – ha dichiarato l'assessore Leo -. La scelta di un percorso di studio universitario passa anche per la scelta di una città dove studiare e vivere, è assolutamente indispensabile costruire sinergie e progettualità tra sistema urbano e sistema universitario. Da qui l'idea del Protocollo d'intesa che metterà insieme Regione, ADISU, Università, i Comuni delle principali città universitarie della Puglia, associazioni studentesche per costruire iniziative, politiche e interventi per migliorare il rapporto università e città in tema di Diritto allo Studio."

Il Progetto "Puglia universitaria" assegna ad ogni Ateneo pugliese l'approfondimento di uno dei seguenti temi collegati al rapporto tra città e università : dalle attrezzature universitarie e del diritto allo studio come occasione di rigenerazione urbana al ruolo del sistema universitario nelle politiche culturali urbane e nelle politiche giovanili. Focus anche sulle Agende di Sostenibilità Universitaria Urbana con particolare riferimento ai temi della mobilità e dell'efficienza energetica e sull'Innovazione dell'offerta di servizi per il Diritto allo Studio (per l'inclusione e benessere sociale).
La Regione Puglia ha individuato Adisu Puglia come soggetto attuatore che si avvarrà della consulenza scientifica di URBAN@IT-Centro Nazionale di studi per le politiche urbane quale soggetto coordinatore scientifico del progetto sotto la guida dei prof. Alessandro Balducci, Valentino Castellani, Valeria Fedeli e Nicola Martinelli.

Al fine di realizzare gli approfondimenti tematici saranno attivati, assegni di ricerca e borse di studio presso ciascuna Università, tirocini presso le municipalità delle città universitarie e l'ADISU. Grande importanza nel percorso riveste, inoltre, l'istituzione di un Forum con gli stakeholders: organizzazione studentesche, forze economiche e sociali, gestori dei servizi urbani, associazionismo culturale, per una progettazione degli interventi il più possibile partecipata e condivisa.
  • Regione Puglia
  • Università
  • adisu puglia
Altri contenuti a tema
Turismo, lo spot della Puglia votato come il migliore d'Italia Turismo, lo spot della Puglia votato come il migliore d'Italia Lo ha reso noto il governatore Emiliano: "Siamo regina anche della comunicazione"
Puglia, approvato piano regionale per il diritto allo studio: 9 milioni di euro per garantire servizi essenziali Puglia, approvato piano regionale per il diritto allo studio: 9 milioni di euro per garantire servizi essenziali Contributi anche per il servizio mensa e il trasporto scolastico
Puglia, migliora la qualità della gravidanza delle partorienti grazie al Test Prenatale Non Invasivo Puglia, migliora la qualità della gravidanza delle partorienti grazie al Test Prenatale Non Invasivo Obiettivo limitare i rischi afferenti all'utilizzo di sistemi di diagnosi più invasivi tra cui l'amniocentesi
Trapianti in Puglia, risultati da record: 9 reni, 4 fegati ed 1 cuore trapiantati al Policlinico di Bari Trapianti in Puglia, risultati da record: 9 reni, 4 fegati ed 1 cuore trapiantati al Policlinico di Bari La scuola trapiantologica pugliese dimostra di essere tra le migliori del Paese
“Cibo in Salute”: Filomena Corbo curerà il coordinamento “Cibo in Salute”: Filomena Corbo curerà il coordinamento Un Centro UniBa che “contamina” i saperi
Puglia meta Vip, tornano Chiara Ferragni e Fedez Puglia meta Vip, tornano Chiara Ferragni e Fedez Le foto in aereo destinazione Bari postate su Instagram dalla coppia
Puglia, tavolo per l'avvio delle lezioni. ANP: "Ritorno in classe al 100% ma occorrono regole chiare" Puglia, tavolo per l'avvio delle lezioni. ANP: "Ritorno in classe al 100% ma occorrono regole chiare" L'associazione nazionale presidi: "No alla scelta delle famiglie, sì alle regole fissate dalle scuole con il rispetto dell'obbligo di frequenza per il contingente che sarà scelto per la presenza"
Terza edizione dei "Premi di laurea Granoro": premiati 10 laureati dell'Università di Bari Terza edizione dei "Premi di laurea Granoro": premiati 10 laureati dell'Università di Bari Le Borse di Studio, istituite nel 2015 grazie al contributo dell’azienda Granoro, confermano in un momento di grande difficoltà per il mondo della formazione la sinergia necessaria tra Università e Impresa con l’intento di sostenere la cultura
© 2001-2021 BariViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BariViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.