L'aula magna dell'università di Bari
L'aula magna dell'università di Bari
Attualità

Università di Bari, dal 3 novembre gli studenti torneranno a seguire in presenza

Solo nel caso in cui in numero delle prenotazioni fosse superiore alle postazioni disponibili sarà garantita la possibilità di seguire da remoto


Da mercoledì 3 novembre gli studenti dell'Università di Bari potranno tornare a seguire le lezioni in presenza. L'accesso alle aule e a tutti gli spazi dell'Ateneo (laboratori, biblioteche, aule studio, dipartimenti ecc.) è consentito solo a coloro che sono in possesso di Green Pass o tampone molecolare negativo effettuato nelle ultime 72 ore o antigenico rapido nelle 48 ore precedenti; o di idonea certificazione di esenzione dalla vaccinazione rilasciata in conformità alle prescrizioni dettate dalla circolare del Ministero della Salute dello scorso 4 agosto 2021.
Resta fermo l'obbligo di indossare la mascherina in tutti gli ambienti universitari, fatta eccezione per i soggetti che abbiano patologie incompatibili con l'uso di tali dispositivi, attestate con idonea certificazione medica. È vietato l'accesso alle strutture in presenza di sintomatologie respiratorie e con temperatura corporea superiore ai 37,5°C. All'interno degli edifici è raccomandato il mantenimento della distanza di sicurezza.

La capienza massima di ciascuna aula sarà determinata in considerazione delle specifiche condizioni strutturali e logistiche e nel rispetto delle norme di sicurezza vigenti. L'accesso avverrà previa prenotazione attraverso l'App Prenota Uniba. Solo nel caso in cui in numero delle prenotazioni fosse superiore alle postazioni disponibili, alle studentesse e agli studenti che non troveranno posto in aula sarà garantita la possibilità di seguire da remoto. Sino al 31 dicembre, alle studentesse e agli studenti che versano in condizione di fragilità annessa all'emergenza Covid-19, sarà garantita la possibilità di seguire le lezioni da remoto. Lo stato di fragilità dovrà essere comprovato da idonea certificazione rilasciata dal medico competente individuato dall'Università. La procedura da seguire sarà disponibile nella sezione del portale Uniba al link: https://www.uniba.it/coronavirus/uniba-in-sicurezza


Gli esami di profitto orali e scritti continueranno a svolgersi in presenza previa prenotazione su sistema ESSE3 e, ove il numero di prenotazioni lo richieda, sarà garantita dalle commissioni d'esame la calendarizzazione delle attività. Tutti i tirocini di ogni ordine e grado, inclusi quelli collegati ad attività post-laurea, continuano a svolgersi in presenza sia nelle strutture private sia pubbliche, nel rispetto delle norme di sicurezza vigenti. Per la frequenza dei tirocini sarà necessario possedere il Green Pass. Le attività dei dottorandi proseguono in presenza, secondo le determinazioni adottate dai Collegi di Dottorato; Le attività degli assegnisti di ricerca, dei laboratori didattici e/o di ricerca continuano a svolgersi in presenza.

Le sedute di laurea continueranno a svolgersi in presenza. Per ciascun laureando potranno accedere alle sedute 7 ospiti.

Previa prenotazione attraverso la APP Sala UniBa, continuano ed essere fruibili le biblioteche e le sale studio la cui capienza massima sarà determinata in considerazione delle specifiche condizioni strutturali e logistiche e nel rispetto delle norme di sicurezza vigenti. Nel rispetto delle norme di sicurezza vigenti, le riunioni degli Organi collegiali e della contrattazione sindacale continuano a svolgersi in presenza. I convegni e le attività similari potranno svolgersi nelle sale/aule universitarie la cui capienza massima sarà determinata in considerazione delle specifiche condizioni strutturali e logistiche e nel rispetto delle norme di sicurezza vigenti. Proseguono le attività museali con modalità e numero di accessi determinati dalle singole strutture.
  • Università
  • Bari
  • studenti
Altri contenuti a tema
Musa Formazione apre le porte alle sedute di laurea in presenza Musa Formazione apre le porte alle sedute di laurea in presenza Si torna a festeggiare la Laurea in “normalità” con amici e parenti nella sede dell’Università di Andria
MUSA rappresenta le Università del futuro al Salone dello Studente MUSA rappresenta le Università del futuro al Salone dello Studente Appuntamento in Fiera del Levante a Bari dal 5 al 7 aprile
Quale corso di laurea scelgo? A quale università mi iscrivo? Quale corso di laurea scelgo? A quale università mi iscrivo? Non è mai troppo tardi per Laurearsi e per molti ragazzi è tempo di scegliere chi diventare
Guerra in Ucraina, a Bari scendono in piazza gli studenti Guerra in Ucraina, a Bari scendono in piazza gli studenti "Necessario fermare il conflitto alle porte dell’Europa che potrebbe portare ad una guerra su larga scala"
Università di Bari, rappresentanza femminile per la prima volte in tutte le componenti Università di Bari, rappresentanza femminile per la prima volte in tutte le componenti «L’università di Bari prosegue nel suo impegno per valorizzare l'inclusione quale valore di crescita e sviluppo per la comunità»
L’università di Andria: Musa Formazione ti convalida 16 CFU all’iscrizione L’università di Andria: Musa Formazione ti convalida 16 CFU all’iscrizione Con 16 Crediti Formativi convalidati non dovrai sostenere due esami e ti laurei prima
Università di Bari, didattica mista fino al 28 febbraio Università di Bari, didattica mista fino al 28 febbraio Di seguito tutte le regole stabilite anche per esami e sessioni di laurea
Lotta al Covid, studiosi Uniba sviluppano sistema che anticipa trasmissibilità e virulenza delle varianti Lotta al Covid, studiosi Uniba sviluppano sistema che anticipa trasmissibilità e virulenza delle varianti Nel team giovani ricercatori dell'Università
© 2001-2022 BariViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BariViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.